Il pericolo di una rabbia fuori luogo

La rabbia è un'emozione naturale e normale, ma quando è diretta verso la persona o la fonte sbagliata, può causare tutti i tipi di problemi. Nella società, questo tipo di rabbia viene spesso definito 'rabbia fuori luogo', ma i termini corretti sono 'rabbia spostata' o 'rabbia mal indirizzata'.

Non c'è niente di intrinsecamente sbagliato nel provare rabbia, ma è importante assicurarsi che la rabbia sia diretta verso la fonte appropriata, in modo da poterla esprimere e risolvere in modo appropriato. In molti casi, le relazioni, le opportunità e persino le vite sono state rovinate a causa della rabbia mal indirizzata. Continua a leggere per conoscere i pericoli di questo tipo di rabbia e come gestirli.





Fonte: unsplash.com

Una breve panoramica della rabbia

Praticamente in tutti i casi, la rabbia si verifica quando qualcuno si sente minacciato, ferito o provocato da una fonte specifica. La rabbia può anche servire come meccanismo di difesa che nasconde emozioni più vulnerabili, come tristezza, invidia o delusione. A volte, la rabbia può verificarsi in aggiunta ad altri sentimenti o come risultato di problemi irrisolti che persistono sotto la superficie. Ogni volta che ti accorgi di provare rabbia, devi capire cosa sta causando la tua rabbia. Inoltre, devi assicurarti che la tua rabbia non venga sostituita.



significato empatico

Non c'è niente di sbagliato nell'essere arrabbiati a volte; in effetti, la rabbia può motivare le persone e incoraggiarle ad andare avanti in aree dove altrimenti vacillerebbero. Tuttavia, ogni volta che la rabbia è mal indirizzata o spostata, il risultato è raramente positivo. Attualmente lo si stima 7,8 per cento della popolazione degli Stati Uniti ha uno scarso controllo della rabbia. Molte persone sono state in grado di ottenere aiuto per questi problemi contattando terapisti dedicati per la gestione della rabbia, inclusi i terapisti online di BetterHelp. Se sei preoccupato di indirizzare male la tua rabbia o di non essere in grado di controllarla, sappi che non sei solo e che è possibile cambiare le cose.

Cosa succede quando la rabbia viene deviata?

Quando la rabbia è mal indirizzata, si concentra sulla persona o sulla fonte sbagliata. Che ci crediate o no, i casi di rabbia spostata si verificano più spesso di quanto la maggior parte delle persone creda. Le situazioni e le cose non sono sempre come sembrano e, a volte, può essere difficile vedere oltre il fumo e gli specchi. Questo è il motivo per cui è così importante essere consapevoli della situazione e dei fattori coinvolti quando ti senti arrabbiato.



Fonte: unsplash.com

La rabbia spostata è pericolosa perché può alienare le persone che hanno un impatto positivo sulla tua vita. Inoltre, quando rimuovi la rabbia, la vera causa della tua rabbia spesso non viene affrontata, il che può far peggiorare le emozioni ed esplodere in una data e ora successive. Questo può essere molto pericoloso e raramente finisce bene. La rabbia deviata non risolve mai il problema, ma a seconda delle circostanze può peggiorare le cose o addirittura creare nuovi problemi. Per questo motivo, è importante evitare di spostare la rabbia.

Manipolazione della rabbia mal indirizzata

Ci sono molte ragioni per cui qualcuno potrebbe deviare la rabbia, ma nelle circostanze più oscure, le persone a volte vengono manipolate per dirigere la loro rabbia verso fonti che non lo meritano. Nove volte su dieci, la persona che tira i fili è la vera fonte della rabbia. Tuttavia, quando qualcuno è arrabbiato e incapace di guardare le cose da una prospettiva oggettiva, potrebbe essere più vulnerabile alla manipolazione degli altri.



Il modo migliore per evitare di essere manipolati per spostare la rabbia è mantenere la calma. I manipolatori e gli individui che cercano di mettere le persone contro gli altri sono vittime di confusione ed emozioni. Quando sei arrabbiato, questo può essere difficile, ma a volte devi sforzarti. Essere consapevoli della situazione a portata di mano, comprese le parti coinvolte e il ruolo che tutti giocano, è un ottimo punto di partenza. È anche utile considerare quali possono essere le motivazioni di qualcuno in varie situazioni.

Rabbia istintiva spostata

La rabbia spostata non sempre deriva da una fonte esterna. A volte, un individuo arrabbiato indirizza istintivamente la propria rabbia verso una persona che non la merita come meccanismo di coping. Pensa a qualcuno che ha una brutta giornata al lavoro e poi si scaglia contro il coniuge quando torna a casa. In molti casi, le persone possono provare rabbia o frustrazione che ribollono sotto la superficie e la minima provocazione da una fonte diversa può essere sufficiente per scatenarle. Scateneranno tutta la loro rabbia repressa contro la fonte sbagliata perché hanno problemi a controllarsi.

Fonte: unsplash.com

Pertanto, uno dei modi migliori per evitare di deviare istintivamente la rabbia è mantenere il controllo delle proprie emozioni. Tutti proveranno rabbia prima o poi, ma questo non significa che devi scagliarti contro le persone che non se lo meritano. Eliminare la rabbia in questo modo può rovinare le relazioni e generare una serie di problemi che possono peggiorare una brutta situazione. Quando ti senti arrabbiato, è sempre una buona idea essere consapevoli del modo in cui ti comporti o prenderti del tempo da solo, se necessario.



Il risultato finale di una rabbia mal indirizzata

Quando tutto è stato detto e fatto, spostare la rabbia non genera mai risultati positivi, specialmente quando accade più e più volte. Se sei arrabbiato per una situazione sul tuo posto di lavoro e lo porti costantemente al tuo coniuge, il tuo comportamento potrebbe allontanarlo e rovinare quella che una volta era una grande relazione. In alternativa, se sei stato manipolato per indirizzare male la tua rabbia verso una persona innocente perché non vedi chiaramente una situazione, potresti perdere una potenziale amicizia, per non parlare delle opportunità future che potrebbero esserti utili.

E se fossi vittima di rabbia sfollata?

Se ti ritrovi a ricevere una rabbia che non è né giusta né giustificata, anche questo può essere molto impegnativo. Se la persona che dirige la sua rabbia verso di te è qualcuno a cui tieni, questo può rendere le cose particolarmente complicate. Alla fine della giornata, tuttavia, non puoi controllare il modo in cui un'altra persona si comporta, ma puoi controllare il tuo comportamento. A seconda della natura della relazione e delle circostanze coinvolte, potresti essere in grado di entrare in contatto con questa persona, quindi vale la pena avere una conversazione diretta.

Quando cerchi di parlare con qualcuno che ha indirizzato male la rabbia nei tuoi confronti, il tempismo è tutto. Cercare di parlare con questa persona quando è ostile o arrabbiata non farà che peggiorare le cose. Invece, aspetta che la polvere si sia depositata e vedi se sono disposti ad ascoltarti allora. Il più delle volte, le persone possono pensare in modo più chiaro e obiettivo quando non sono più arrabbiate.

E se ho indirizzato male la rabbia verso qualcuno?

Se ti trovi in ​​una situazione in cui hai spostato la rabbia verso qualcuno che non se lo merita, dovresti scusarti. Questo mostra carattere e mostra che sei disposto ad ammettere quando hai commesso un errore. Dopo tutto, questo genere di cose può succedere a chiunque; nessuno è perfetto. Scusarsi e tentare di ricostruire la relazione, se possibile, è utile per entrambe le parti.

Gestire e liberare la rabbia

La rabbia che infuria e rimane irrisolta è molto più suscettibile di deviazioni. Per questo motivo, è importante che tutti padroneggino la capacità di gestire e rilasciare la rabbia in modo sano e costruttivo. Imparare a elaborare la rabbia in modo sano è un'abilità importante nella vita e ci sono molti modi per superarla.

Fonte: unsplash.com

Contando fino a dieci, esercitando e allontanarsi sono entrambi ottimi modi per gestire e rilasciare la rabbia. Puoi persino apportare alcune modifiche allo stile di vita per eliminare i trigger. Naturalmente, metodi diversi saranno appropriati in situazioni diverse. Ad esempio, potresti non essere sempre in grado di allontanarti da qualcosa che ti dispiace, ma puoi contare silenziosamente fino a dieci nella tua testa quasi ovunque. Allo stesso modo, potresti non essere sempre in grado di liberare la tua rabbia appena appare, ma puoi aspettare fino al momento giusto per andare a correre o fare jogging. Affrontando la tua rabbia e lasciandola andare, è molto meno probabile che la diriga erroneamente verso fonti immeritevoli.

Alcune persone ne fanno anche uso tecniche di ristrutturazione cognitiva per aiutarli a superare la rabbia. Ciò comporta la sostituzione dei pensieri arrabbiati con altri più positivi per cambiare il modo in cui pensi e reagisci a una situazione. Può essere molto utile ed è spesso una parte importante di una strategia di gestione della rabbia.

Anche usare l'umorismo può essere un approccio molto efficace per saziare la tua rabbia. Se senti che la rabbia cresce dentro di te, potresti essere in grado di rilasciarla usando il tuo senso dell'umorismo per trasformare la situazione in qualcosa di divertente. Funziona benissimo per alcune persone, quindi vale la pena considerare come parte del tuo piano di gestione della rabbia domestica.

Se ti accorgi di essere costantemente alle prese con la rabbia o di indirizzarla diversamente, potresti trarre beneficio dal lavorare con un terapista. In molti casi, la rabbia spostata è una manifestazione di problemi sottostanti che devono essere risolti. A volte, la rabbia mal indirizzata può essere attribuita a una questione completamente diversa. È qui che lavorare con un professionista per scoprire la vera fonte può essere vantaggioso e può persino cambiare la tua vita.

Considera l'idea di contattare un terapista online

Tutti dovranno affrontare le sfide nella vita. Questa è una verità universale, indipendentemente da chi sei, da dove vieni o quale sia la tua storia. In definitiva, ciò che ci definisce non è quante sfide ci vengono incontro, ma come le gestiamo. È qui che può tornare utile lavorare con un terapista.

Qui a BetterHelp, abbiamo un team d'élite di professionisti che sarebbero più che felici di conoscerti, in modo che possano aiutarti con le tue sfide. Puoi metterti in contatto con noi in qualsiasi momento semplicemente cliccando Qui. I nostri consulenti autorizzati sono stati in grado di aiutare molte persone a superare i loro problemi di rabbia e saranno in grado di assisterti ogni volta che sarai pronto. Dai un'occhiata ad alcune delle recensioni dei consulenti di seguito per vedere quanto siano stati efficaci questi consulenti nella vita di altre persone.

Recensioni del consulente

'Regina mi ha aiutato a individuare da dove proveniva il mio problema di rabbia nella primissima sessione e mi ha aiutato a diventare più consapevole dei miei segnali di avvertimento. Molto perspicace e disponibile! '

'Steve è fantastico e fa un buon lavoro nel far sembrare questa meno una sessione di consulenza e più una conversazione tra amici. Mi ha aiutato a parlare dei miei problemi di rabbia e rabbia da strada e mi ha dato molti strumenti per la risoluzione dei problemi. Lo consiglio vivamente! '

In chiusura

La rabbia fuori luogo può essere davvero pericolosa, ma ci sono persone là fuori che possono aiutarti ad affrontare la rabbia in modo positivo. Non devi lasciare che la tua rabbia ti divori. Molte persone hanno lavorato con un terapista per imparare a gestire la loro rabbia, e puoi farlo anche tu. Prendi il primo passo oggi.