Se ami qualcosa, liberalo: come sapere quando è arrivato il momento

Probabilmente hai sentito il consiglio: 'Se ami qualcosa, liberalo'. È spesso accompagnato dall'immagine di una farfalla delicata che si solleva con grazia dal palmo aperto di una persona.



Fonte: unsplash.com



È una bella immagine, ovviamente, ma non sempre suona vera. Potrebbe funzionare facilmente per le cose: se ami qualcosa, lascialo andare. Certo, lasciare andare una cosa non è così difficile.

la genitorialità fallisce

Quando si tratta di persone che amiamo, però, non è un compito così facile. Decollare da soli può essere altrettanto problematico. Tuttavia, se riesci a riconoscere che accadrà, di solito è molto più facile e meno doloroso per entrambi.



Perché vogliamo mantenere l'amore

Può essere doloroso lasciare andare l'amore, anche se sai che è meglio per te a lungo termine. Ma imparare l'importanza di liberare l'amore può aiutarti in alcuni modi. Può aiutarti a superare una relazione che non avrebbe funzionato a lungo termine. E può aiutarti a costruire una relazione sana non ponendo richieste al tuo partner.

Da dove viene questo detto?



L'idea alla base di 'se ami qualcuno, liberalo' risale alla metà del 1900. Quota Investigatore ne cita diversi usi nel corso degli anni. Nel 1951, una storia di Esquire conteneva le battute: 'Se ami molto qualcosa, devi andarci piano - dagli un po 'di spazio per muoversi. Se provi a tenerlo stretto in quel modo, proverà sempre a scappare.

Nel 1969, l'educatrice Jess Lair ha pubblicato un libro di saggezza degli studenti. Non richiedeva messaggi originali, quindi la persona che lo ha inviato potrebbe averlo ricevuto da qualcun altro. Il loro detto era: 'Se vuoi qualcosa di molto, molto male, lascialo andare gratuitamente. Se ti torna in mente, è tuo per sempre. In caso contrario, non è mai stato tuo, tanto per cominciare. L'esatta formulazione del detto è variata nel corso degli anni, ma ormai il sentimento è ben noto.

Cosa significa tenersi troppo stretti



Tenere troppo stretto è un termine vago. Può essere difficile da riconoscere, ma è ancora più difficile se non sai cosa significa.

Fonte: pexels.com

Quando ti aggrappi saldamente, non riesci a riconoscere che il tuo partner è una persona a sé stante con o senza di te. Potresti sentire di possederli in un certo senso. Potresti credere di poter controllare ciò che dicono e fanno e di cui hai il diritto perché hai una relazione con loro.

Quando ti aggrappi troppo strettamente, permetti loro solo di perseguire obiettivi a vantaggio della relazione. Vuoi essere la cosa più importante della loro vita. Eppure, anche se sei la persona più importante per loro, potrebbero avere dei sogni. Tenersi stretti significa cercare di negare il diritto di perseguire la propria felicità.Di seguito sono riportati i motivi comuni per cui tendiamo a mantenere l'amore.



Un meccanismo di sopravvivenza integrato

L'amore è così importante che noti psicologi lo hanno incluso nella loro lista dei bisogni umani. Maslow, ad esempio, ha posto il bisogno di amore e di appartenenza nel suo Gerarchia dei bisogni non molto al di sopra dei bisogni primari di cibo, acqua, aria e riparo. Uno dei motivi per cui l'amore è stato così importante per l'umanità è che ha fornito un percorso per la sopravvivenza della specie. Ha incoraggiato la procreazione e fornito i mezzi per portare i bambini alla maturità.

soluzione rapida per la depressione

Considerazioni pratiche

È un po 'poco romantico parlare delle considerazioni pratiche nel rimanere in una relazione, ma esistono. È più facile per due persone sostenersi finanziariamente a vicenda che per una sola persona. Negli Stati Uniti, è molto più economico pagare le tasse come persona sposata rispetto a se sei single. Negli ultimi decenni, le opportunità per le donne di mantenersi da sole erano limitate. Questa situazione è migliorata, ma non è completamente risolta.

Altre considerazioni pratiche includono la condivisione delle responsabilità, avere un compagno stabile e, naturalmente, avere qualcuno disponibile per il sesso. Non trattenere qualcuno per ragioni pratiche che puoi capire da solo. Se la ami, lasciala andare.

Disturbo dell'attaccamento insicuro

Un altro motivo per cui abbiamo difficoltà a lasciar andare può essere l'attaccamento insicuro, soprattutto l'attaccamento ansioso. Quando hai un attaccamento ansioso, ti preoccupi costantemente che la persona a cui sei legato ti lasci. I tuoi pensieri e comportamenti sono focalizzati sull'impedire che ciò accada.

Fonte: unsplash.com

Come potresti danneggiare il tuo partner resistendo

Rompere con qualcuno che ami non è mai facile. Potrebbe aiutare a capire come trattenerli può danneggiarli. Se li ami veramente, la consapevolezza che stai concedendo loro la libertà di essere sani, felici e realizzati può aiutarti a fare pace con la tua decisione.

Causare o esacerbare problemi di salute mentale

Stare con qualcuno quando hai bisogno di andare avanti può innescare una serie di problemi di salute mentale. I sentimenti di impotenza possono portare alla depressione. Il tuo partner potrebbe anche sentirsi in conflitto all'idea di andarsene perché non gli stai dando lo spazio emotivo per andarsene. Ciò può causare ansia mentre cercano di trovare un modo per gestire l'impossibile compito di essere se stessi mentre ti compiacciono. Possono diventare fisicamente ed emotivamente dipendenti da te. Oltre ai problemi causati dalla situazione, lo stress del desiderio sia di partire che di restare può innescare altri problemi di salute mentale.

Soffocando la loro motivazione

Se ami qualcuno, incoraggiali a raggiungere il loro massimo potenziale. Consenti loro quella libertà nonostante le tue insicurezze e desideri. Il problema nel cercare di tenerli saldamente attaccati a te è che non è probabile che tu li ispiri a provare qualcosa di stimolante. Se c'è un rischio per la relazione coinvolta, soffoca la loro motivazione prima ancora che possano provarci. Una volta che la motivazione è sparita, potrebbero non riaverla mai più, anche se non sei più con loro. Questa è una delle ragioni per cui lasciare andare qualcuno che ami potrebbe essere il regalo più prezioso che tu abbia mai fatto.

Mettere i loro obiettivi individuali fuori dalla loro portata

Il tuo partner potrebbe essere così motivato a perseguire i suoi sogni che non puoi uccidere quella motivazione, qualunque cosa tu faccia. Tuttavia, potresti ancora rendere loro difficile raggiungere questi obiettivi. Potresti tenerli così occupati con la tua relazione da non avere il tempo o l'energia per fare ciò che più vogliono fare per se stessi e per gli altri.

Cosa può accadere a una relazione non basata sulla libertà?

Se la salute mentale e il successo personale del tuo partner non sono una motivazione sufficiente per te, considera cosa succederebbe alla relazione.

I partner perdono interesse

Spingere qualcuno a rimanere in una relazione può rovinarla. Puoi facilmente annoiarti l'uno con l'altro. Il tuo partner potrebbe perdere interesse perché non stai soddisfacendo i suoi bisogni. Potresti anche perdere interesse, mentre si allontanano dai loro obiettivi.

Fonte: unsplash.com

Sviluppo di problemi di dipendenza

Una volta che non hai alcuna speranza di raggiungere i tuoi obiettivi, è troppo facile arrendersi e lasciare che l'altra persona ti dica cosa fare. Dopo che ciò accade un paio di volte, il tuo partner potrebbe decidere di lasciarti continuare. Dopo aver abbandonato la loro prospettiva abbastanza volte, potrebbero abituarsi a lasciare tutto a te. Se sei una persona a cui piace prenderti cura delle persone, potrebbe piacerti, almeno all'inizio. Alla fine, la loro dipendenza da te potrebbe sembrare più un peso. Nel frattempo, stanno ristagnando, diventando sempre meno utili per te.

fidanzata che tradisce

Vi risentite a vicenda

Il risentimento può manifestarsi rapidamente quando impedisci al tuo amante di sentirsi indipendente. Primo, ti risentono per averli trattenuti. Quindi, ti risentisci per non lottare più duramente per fare quello che vogliono. Ben presto, la relazione è avvelenata da espressioni e azioni risentite. A quel punto, potresti decidere che l'unico modo per salvare la relazione è cercare aiuto insieme. Quando affronti il ​​problema prima, però, è più facile risolvere i tuoi problemi e salvare la relazione.

Vi sentite entrambi intrappolati

Insieme al risentimento può venire la sensazione di essere intrappolati. Essere intrappolati può creare sentimenti di panico, ansia e disperazione per entrambi.

Segni che è ora di iniziare a lasciarsi andare

Come puoi sapere se stai impedendo alla persona amata di avere la vita che desidera di più? Puoi iniziare prestando attenzione alle loro parole e ai loro comportamenti. Quello che potresti non capire è che devi anche notare i tuoi pensieri e le tue azioni e capire le tue tendenze.

Osserva quello che dicono e fanno

Guarda questi segni in ciò che dice e fa il tuo partner:

  • Parlare della giovinezza mancata a causa del matrimonio precoce
  • Ricerca di carriere o altre opportunità
  • Nuovo interesse per gli appuntamenti
  • Chiedere se dovrebbero rinunciare a ottenere il lavoro dei loro sogni
  • Improvvisamente smettono di avere opinioni sulle attività di coppia

Cosa fai se vedi questi segni? Non sono necessariamente segni di guai. In effetti, alcuni dei comportamenti e delle parole che precedono una rottura sono salutari. Il tuo partner potrebbe contattarti per chiedere aiuto per risolvere i loro problemi. Se puoi dare loro il supporto di cui hanno bisogno, potrebbero non dover andarsene. Se sentono di dover andare, ricorda il detto 'se ami qualcuno, liberalo'.

Nota le tue parole e azioni nei loro confronti

Essere un osservatore del tuo comportamento non è sempre facile. Il solo atto di pensare al tuo comportamento può cambiare quello che fai. A volte può essere utile parlare con un consulente per identificare e cambiare i pensieri problematici. Se hai una relazione sull'orlo, potresti sorprenderti a fare o dire quanto segue:

  • Chiedendogli di essere assenti da un evento che era importante per loro
  • Distraendoli quando cercano di fare qualcosa al di fuori della relazione
  • Rifiutarsi di aiutarli a raggiungere i loro obiettivi
  • Cercando di controllarli convincendoli a stare con te
  • Cercando di comprare la loro fedeltà con regali

Li ami abbastanza da renderli liberi?

La domanda a cui devi rispondere è questa: ami il tuo partner abbastanza da lasciarlo andare con grazia e, in caso contrario, perché sei con loro?

La libertà di scelta è una parte fondamentale di ogni relazione. La persona amata ne ha bisogno, e anche tu ne hai bisogno. Il detto 'se ami qualcuno lascialo andare' non è solo una piacevole combinazione di parole. È un consiglio che puoi prendere a cuore e costruire una relazione. Dire addio a qualcuno che ami potrebbe sembrare impensabile. Se accetti fin dall'inizio di essere due persone separate che potrebbero aver bisogno di essere separate a un certo punto, puoi vivere una vita molto più tranquilla e rilassata.

La consulenza di coppia prima del matrimonio può o meno affrontare questo problema. Di solito, l'obiettivo della consulenza prematrimoniale è risolvere le differenze in modo da poter avere una vita felice insieme o terminarla prima di renderla ufficiale. Potrebbe essere necessario sollevare la necessità di rimanere indipendenti all'interno della relazione. Va bene. Hai sempre la possibilità di parlare di ciò che ti riguarda.

Se la tua relazione si sta avvicinando al punto di rottura, hai ancora l'opportunità di cambiare il modo in cui interagisci tra loro. Parlare con un consulente può essere utile in qualsiasi momento, anche prima e dopo la rottura.

lo amo ancora

Fonte: unsplash.com

Se desideri aiuto per comprendere il tuo comportamento e cosa fare al riguardo, puoi parlare con un consulente autorizzato all'indirizzo BetterHelp per la terapia online a tuo piacimento. Puoi leggere alcune recensioni dei consulenti BetterHelp di seguito, da parte di persone che hanno problemi simili.

Recensioni del consulente

'Ho lavorato con Jamie per diversi mesi e lui mi ha aiutato con tutto ciò che la vita ha lanciato sulla mia strada. Difficoltà nel lavoro, nella mia relazione e altri stress che ho faticato a gestire da solo. Ascolta e aiuta. Mi sento sempre convalidato e supportato. Mi fornisce strumenti e prospettive che hanno fatto una grande differenza nella mia felicità generale. '

'Non sono mai stato in terapia e quindi all'inizio ero davvero titubante all'apertura. Ma Whitney è stata fantastica! Mi sono iscritto a Better Help perché stavo attraversando una rottura con problemi che sapevo derivavano da problemi con me stesso. Sapevo di sentirmi infelice nella mia relazione, ma non potevo dire con certezza perché. La terapia con Whitney è stata così grande nell'aiutarmi a diventare più consapevole e riflessivo. E, naturalmente, all'inizio la rottura è stata dura. Ma ogni giorno, con Whitney, riuscivo a sentirmi un po 'meglio del giorno prima.'

Conclusione

Riconoscere il bisogno e il diritto del tuo partner di sentirsi libero non è un esercizio vuoto. È un concetto che potresti dover mettere in pratica ad un certo punto. Rompere con qualcuno che ami non è mai facile, ma è molto meglio avere una relazione con qualcuno che sceglie liberamente di stare con te. Prendi il primo passo verso una relazione soddisfacente oggi.