Affrontare la rabbia: perché è importante gestire le proprie emozioni

Gestire le emozioni imparando a comprenderle è una sfida significativa. Farsi prendere dalle proprie emozioni rende difficile intraprendere azioni produttive. Molti potrebbero non sapere come affrontare la rabbia in modo sano o rendersi conto che è un'emozione sottostante quando si sentono irritabili, frustrati o insoddisfatti di se stessi. Poiché scoppi di rabbia eccessivi possono complicare le relazioni con gli altri, è essenziale sapere cosa puoi fare per esprimere e gestire le tue emozioni per ottenere un risultato favorevole. Ecco alcune cose a cui pensare per capire perché gestire le tue emozioni è importante per affrontare la rabbia in modo produttivo.



Fonte: pixabay.com



Evitare le tue emozioni porta alla soppressione

Prendi posizione parlando per far conoscere i tuoi sentimenti. La repressione della rabbia può portare a una risposta emotiva esplosiva. Invece di raggiungere una soluzione, può portare all'autolesionismo aggiungendo ulteriori complicazioni alla situazione, comprese tutte le parti coinvolte. Trattenere la rabbia può portare a danni fisici, emotivi e spirituali dentro di te. Quando condividi i tuoi sentimenti, sii dettagliato e specifico su ciò che vuoi dagli altri. Se vuoi il supporto di qualcuno, digli come può aiutare.



La comprensione delle emozioni consente una valutazione personale

Sfogare la rabbia è un inizio, ma capire perché sei arrabbiato consente una migliore direzione per la tua risposta. Fai alcuni respiri profondi per calmarti quando il tuo umore bolle. Lasciarsi coinvolgere dalle emozioni può impedirti di vedere chiaramente la situazione che porta a un falso giudizio, essere ferito involontariamente o interpretare male i sentimenti di un altro. Determina cosa sta causando la tua rabbia valutando la situazione e i tuoi sentimenti. Chiediti perché sei arrabbiato, comprendi il problema e considera come comunicare i tuoi sentimenti senza ostilità. Determina cosa vuoi realizzare e azioni pratiche per raggiungere l'obiettivo.

Riconosci e previeni i trigger che portano a comportamenti ostili



Il tuo corpo invia segnali prima che tu stia per esplodere? Prenditi una pausa dalla situazione quando le cose si stanno aggravando. Riconosci i segni fisici prima che la rabbia colpisca come tensione muscolare, respiro pesante, mal di testa, difficoltà di concentrazione e aumento del polso. Essere consapevoli di come il tuo corpo reagisce ai trigger in sospeso ti consente di prendere provvedimenti per calmarti, come respirare profondamente, massaggiare le aree di tensione, fare stretching o uscire per prendere aria fresca. Considera gli schemi che portano alla rabbia come dare la colpa, saltare a conclusioni o essere ossessivo su come dovrebbe essere la situazione se le cose non si svolgono come previsto.

Fonte: rawpixel.com



Gestire le emozioni può includere l'aiuto degli altri

Quando perdi la calma, diventa difficile per gli altri capire i tuoi sentimenti. Affrontare la rabbia include permettere agli altri di comprendere la tua posizione nella situazione da un punto di vista emotivo. Se sei abituato a tenere le cose imbottigliate, la risoluzione del conflitto diventa difficile. Affrontare la situazione da soli pensando che se ne andrà o che si risolverà da solo può causare ulteriore stress emotivo. Dare agli altri la possibilità di assistere può fornire una nuova prospettiva sulla situazione che potrebbe aprire la porta al perdono.

quale delle seguenti non è una caratteristica di una consulenza efficace

Osserva i punti di vista degli altri con una mente aperta

Rimani concentrato sul presente evitando le tribolazioni del passato. Non devi accettare la loro opinione ma rispettarla. Non devi uscire in cima dopo ogni discussione e non devi avere l'ultima parola. Impara quando lasciarti andare accettando di non essere d'accordo. Durante uno scambio acceso, i tuoi sentimenti potrebbero essere trascurati, ma puoi condividere razionalmente come ti senti al riguardo. Evita di criticare gli altri riconoscendo i loro sentimenti. Essere aperti alla comprensione degli altri ti aiuta a sviluppare le capacità per risolvere i conflitti basandoti sulla pratica di modi pratici per rispondere.

Accetta come le tue emozioni ti influenzano



Alcune forme di rabbia potrebbero non essere così gravi come pensi. La rabbia non è sempre vista come recitazione ma o sensazione di amarezza, ma un mezzo per difendere i tuoi sentimenti e accettare la tua voce unica. Ancora una volta, si riferisce a come esprimi e gestisci le tue emozioni durante le situazioni più calde. Sii responsabile dei tuoi sentimenti e delle tue azioni. Sii corretto evitando di incolpare o minacciare gli altri. Potrebbe essere il momento di considerare i modelli di pensiero che portano al pensiero negativo. Fattori come atti insensibili da parte di altre persone (prese in giro, bullismo, pettegolezzi, ecc.) Possono causare rabbia.

Controllare le emozioni esplorando nuovi concetti

Impara azioni produttive per eliminare l'energia legata alla rabbia. Impegnati in attività come esercizi di consapevolezza, meditazione e gestione della rabbia. Parla con il tuo professionista della salute mentale delle strategie associate al controllo della rabbia. Scopri le opzioni di terapia online che esplorano i modi per gestire le tue emozioni. Usa ciò che impari per creare un piano per gestire i conflitti futuri e come controllare le tue emozioni. Annota le azioni che hai fatto in passato e quali modifiche sono necessarie per i miglioramenti. Ci sono anche gruppi, lezioni e forum online in cui puoi entrare in contatto con i colleghi per condividere e apprendere le capacità di affrontare la rabbia.

Fonte: pexels.com

Quando un professionista può aiutarti a gestire

Le tecniche di gestione della rabbia da parte di professionisti forniscono soluzioni personali per i problemi di rabbia. Quando la rabbia sfugge al controllo, è il momento di cercare un supporto professionale. Sarai in grado di esprimere le tue emozioni e imparare come ti influenzano in un ambiente sicuro e discreto. Se ti senti continuamente frustrato, non importa quanto ci provi, hai problemi con il tuo temperamento con familiari, amici o colleghi, o hai subito violenza fisica o problemi legali legati alla tua rabbia, potrebbe essere il momento di prendere in considerazione una guida professionale. Se hai difficoltà a comprendere i punti di vista degli altri, difficoltà nell'esprimere o nascondere emozioni oltre alla rabbia, o ti senti in conflitto con altri che non sempre sono d'accordo con le tue opinioni; può segnalare che c'è dell'altro nella tua rabbia che necessita di valutazione.

Come le tue emozioni possono trarre vantaggio da nuove fonti di supporto

A volte cambiare la tua cerchia di sostegno può portare a un miglioramento emotivo. Un amico può avere buone intenzioni, ma se il suo consiglio crea attrito, potrebbe essere il momento di cercare nuova assistenza. Considera l'idea di riconnetterti con amici passati o altri membri della famiglia con cui non comunichi da un po '. Informazioni sui siti Web che forniscono strumenti e risorse specifici per la gestione della rabbia. Fatti coinvolgere da un gruppo locale che fornisce supporto emotivo o creane uno tuo.

Fonte: pexels.com

Imparare a gestire la rabbia costruttiva richiede pazienza

Apportare modifiche al modo in cui gestisci le tue emozioni non avverrà dall'oggi al domani. Prendi le cose un giorno alla volta e sii disposto a fare il lavoro. Praticare nuovi metodi nel tempo renderà le cose più facili. Affrontare la depressione e la rabbia può includere il riconoscimento e il cambiamento delle proprie abitudini. Ci vuole tempo per imparare a tenere sotto controllo il tuo temperamento, quindi non ottiene il meglio di te. Alcuni antidepressivi possono prevenire i focolai emotivi. Trascorri del tempo analizzando la tua rabbia comprendendo cosa la causa e come influisce sulla tua vita. Concediti il ​​tempo per adattarti a nuove abitudini e adottare nuovi modi di pensare che incoraggino comportamenti produttivi. Dopo un evento, valuta come hai gestito la situazione tenendo un diario delle tue azioni.

E se qualcuno che conosci avesse bisogno di aiuto?

Forse hai notato che qualcuno che conosci ha problemi a controllare la propria rabbia. Potresti non essere in grado di controllare le loro esplosioni, ma puoi stabilire dei limiti su come affrontare la situazione. Fagli sapere cosa vuoi e cosa non tollererai. Quando vuoi affrontare la preoccupazione per la loro rabbia, fallo quando entrambi siete calmi. Se non si calmano durante il loro episodio di rabbia, lascia la situazione. Difenditi e chiedi consiglio se hai bisogno di ulteriore supporto per farlo. Allontanati se ti senti a disagio, insicuro o minacciato. Incoraggiali a cercare aiuto per la loro rabbia e fagli sapere che sostieni l'idea.

Prendi le giuste azioni per ottenere il controllo emotivo

Hai problemi a controllare le tue emozioni? Hai molte opzioni di prodotto per trovare soluzioni ai conflitti emotivi. Ammetti di voler migliorare il modo in cui affronti la rabbia. Prendi confidenza con l'idea di essere aperto e onesto sui tuoi sentimenti. Se non sei pronto a parlare con qualcuno di persona, esplora le tue opzioni per metterti in contatto con online. Considera l'idea di chiedere a un amico di supportarti o di aiutarti a essere responsabile per aver portato a termine il tuo piano per ottenere aiuto. Non c'è niente di sbagliato nel cercare soluzioni per controllare il tuo temperamento. Se qualcosa non porta ai risultati desiderati, prova qualcos'altro.

Fonte: pexels.com

La rabbia è un'emozione comunemente vissuta nella vita. Va bene cercare strumenti e risorse per aiutarti a gestire i tuoi sentimenti. Aprirsi a ciò che senti è un modo produttivo per gestire la tua rabbia. Parlarne può sembrare la cosa più difficile da fare, ma è necessario acquisire una conoscenza approfondita della causa per raggiungere una soluzione praticabile. Controlla la tua rabbia imparando a esprimerla in modo produttivo con gli altri a cui importa. Imparare a gestire le proprie emozioni non solo riduce al minimo le potenziali conseguenze degli scoppi di rabbia; ti aiuta a praticare modi sani per incoraggiare migliori relazioni con gli altri per ottenere una visione più sana della vita.