Dislessia e ADHD: affrontare una doppia diagnosi

L'ADHD può essere una condizione difficile da affrontare per i bambini, specialmente quando sono a scuola. Ma cosa fai quando tuo figlio ha sia l'ADHD che un altro disturbo? Secondo il CDC, circa il 50% dei bambini con diagnosi di ADHD ha anche una disabilità di apprendimento, come la dislessia. I due hanno alcuni sintomi in comune e può essere difficile sapere con cosa hai a che fare. Ecco cosa devi sapere su una doppia diagnosi di ADHD e dislessia.



apatico

Fonte: pixabay.com



Cos'è l'ADHD?

Il disturbo da deficit di attenzione e iperattività, o ADHD, è un disturbo di salute mentale che impedisce ai pazienti di concentrarsi o concentrarsi su un singolo compito. L'ADHD viene spesso diagnosticato nei primi anni di un bambino una volta che iniziano la scuola. A un bambino piccolo come l'asilo potrebbe essere diagnosticato l'ADHD. I trattamenti variano, ma la terapia comportamentale e i farmaci sono spesso usati in combinazione per trattare il disturbo.

Cos'è la dislessia?

La dislessia è un disturbo della lettura ed è considerata una difficoltà di apprendimento. La dislessia può avere un aspetto diverso per persone diverse. Alcune persone potrebbero avere difficoltà a leggere perché la loro mente scambia le lettere, leggendole nell'ordine sbagliato in modo che le parole non abbiano senso. Può anche essere sotto forma di lettere che guardano indietro, come una d confusa con una b.



La causa della dislessia è sconosciuta, ma secondo questo esperto, i ricercatori hanno scoperto che le persone con dislessia usano parti diverse del loro cervello mentre cercano di leggere rispetto alle persone senza dislessia. Esistono pochi trattamenti per la dislessia, sebbene a volte l'istruzione speciale possa aiutare i bambini a superare la scuola.

Una doppia diagnosi

Una doppia diagnosi di ADHD e dislessia potrebbe apparire diversa per persone diverse. Sia l'ADHD che la dislessia possono rendere le persone lettori disfluenti. Possono avere difficoltà a stancarsi, distrarsi e frustrati durante la lettura. Possono tralasciare parti di passaggi più lunghi o semplicemente rifiutarsi di leggere.



Quando un bambino con ADHD e dislessia può leggere, spesso ha difficoltà a ricordare ciò che legge. Lo sforzo di lettura è così difficile che si concentrano sul completamento del compito piuttosto che sul ricordare o capire ciò che è stato letto.

I bambini e gli adulti con questa doppia diagnosi spesso hanno una grafia scadente e scarse capacità di ortografia. Possono avere tante difficoltà nelle comunicazioni scritte quanto nella lettura. Tuttavia, è importante notare che le persone con questa doppia diagnosi sono spesso molto intelligenti e sono eccellenti comunicatori verbali.



Fonte: pixabay.com

test mmpi

Le persone con ADHD e dislessia spesso hanno difficoltà accademiche e professionali. Questo può portare a gravi casi di depressione, ansia e bassa autostima. È importante trattare entrambi i disturbi allo stesso tempo e allo stesso tempo. L'istruzione speciale, la terapia comportamentale e, in alcuni casi, i farmaci possono essere utilizzati per trattare questi disturbi e aiutare le persone a far fronte in modo più efficace a scuola e al lavoro.

Somiglianze nei sintomi

Può essere difficile sapere se il comportamento che stai vedendo è correlato all'ADHD o alla dislessia. Sebbene le due condizioni siano molto diverse e debbano essere trattate indipendentemente, il comportamento che potresti vedere può essere molto simile. Per risolvere i problemi, devi essere in grado di determinare cosa li sta causando. Ecco alcuni esempi di esperti di Verywell Mind che ti aiuteranno a capire le somiglianze tra i due disturbi.

Distrazione



La distrazione è un classico sintomo dell'ADHD. I bambini con ADHD non sono in grado di concentrarsi o concentrarsi per lunghi periodi e sono facilmente distratti se accade qualcos'altro intorno a loro. Eppure le persone con dislessia possono anche essere facilmente distratte, ma per un motivo diverso. I bambini con dislessia spesso si distraggono perché la lettura li stanca e perdono interesse per l'attività.

Disfluenza nella lettura

I bambini devono essere in grado di leggere fluentemente per poter capire e conservare ciò che stanno leggendo. I bambini con dislessia spesso hanno difficoltà a leggere fluentemente perché non sono in grado di leggere o elaborare le informazioni che stanno vedendo. Tuttavia, i bambini con ADHD possono anche avere una disfluenza nella lettura perché la loro mente si muove così velocemente che corrono alla parte successiva e saltano frasi, paragrafi o persino pagine.

perché devi essere pazzo

Diagnosi

La diagnosi di dislessia e ADHD è molto diversa e di solito le determinano diversi professionisti. Uno psicologo o uno psichiatra, o entrambi, sono necessari per la diagnosi e il trattamento dell'ADHD. La diagnosi di ADHD di solito prevede che i professionisti si incontrino sia con te che con tuo figlio, oltre a ricevere questionari e valutazioni da insegnanti e altri operatori sanitari in modo che i medici possano avere una visione chiara dei sintomi.

La dislessia è un problema educativo piuttosto che un problema di salute mentale, quindi di solito viene rilevato per la prima volta dagli educatori. Di solito, uno psicologo clinico o psicologi dell'educazione, come consulenti scolastici e istruttori e amministratori di educazione speciale, sono necessari per diagnosticare e iniziare il trattamento della dislessia.

Fonte: rawpixel.com

Anche se le due condizioni sono separate e diagnosticate da professionisti diversi, è importante mantenere tutti sulla stessa pagina. Qualunque sia la diagnosi che tuo figlio riceve per prima quando arriva la seconda diagnosi, devi informare tutte le persone coinvolte con tuo figlio dei disturbi che stanno affrontando. Il consulente di terapia comportamentale o lo psicologo di tuo figlio dovrebbe essere a conoscenza della doppia diagnosi in modo che possa aiutare tuo figlio a far fronte.

Cosa puoi fare per tuo figlio

Ci sono molte cose che puoi fare per tuo figlio per rendere più facile questa doppia diagnosi. Avere dislessia e ADHD non deve significare che tuo figlio sia infelice durante la scuola. Ci sono molti modi in cui puoi aiutarli ad affrontare i loro disturbi.

Intervento precoce

Prima a tuo figlio viene diagnosticata la dislessia e l'ADHD, prima può iniziare il trattamento. L'intervento precoce è la chiave del successo di tuo figlio. Non appena tuo figlio è stato diagnosticato, devi riunire il suo team educativo. Dovrebbe consistere di insegnanti, amministratori, psicologi, consulenti, specialisti comportamentali e specialisti della lettura. Il team lavorerà insieme e con te per assicurarti che tutti i bisogni di tuo figlio siano soddisfatti.

Lavora con uno specialista in lettura

La dislessia è una malattia curabile. Gli studi hanno dimostrato che i bambini che lavorano con uno specialista della lettura e apprendono gli interventi possono migliorare la loro capacità di lettura, anche quando è presente un disturbo come la dislessia. Più è facile leggere per tuo figlio, più facile sarà la scuola per lui. Inoltre darà loro una spinta di fiducia e aiuterà a scoraggiare la depressione e l'ansia.

come smettere di sentirsi inutili

Fonte: unsplash.com

Usa più trattamenti per l'ADHD

Secondo il CDC, ci vuole più di una semplice consulenza o di una pillola magica per aiutare tuo figlio a far fronte all'ADHD. I trattamenti per l'ADHD includono terapia comportamentale, farmaci e formazione dei genitori. Il modo in cui disciplini e interagisci con tuo figlio può fare una grande differenza nel modo in cui gli altri due tipi di trattamento dell'ADHD funzionano per tuo figlio.

Tratta entrambe le condizioni

Devi assicurarti che entrambe le condizioni siano trattate in modo appropriato. Se tuo figlio ha sia dislessia che ADHD, spesso i sintomi di entrambi non diminuiranno fino a quando entrambi i disturbi non saranno stati trattati. Alcuni trattamenti aiuteranno con entrambi i disturbi. Ci sono alcune prove che i farmaci usati per l'ADHD aiutano anche i bambini con dislessia.

come affrontare l'insicurezza

Chiedi a tuo figlio di prendere uno strumento

Gli studi hanno dimostrato che i bambini che imparano a suonare uno strumento hanno maggiori probabilità di essere in grado di affrontare efficacemente l'ADHD e la dislessia. Questi studi dimostrano che suonare uno strumento sincronizza le parti del cervello che sono affette da ADHD e dislessia.

Aumenta la fiducia e l'autostima

La fiducia e l'autostima di tuo figlio probabilmente avranno un grande successo quando inizieranno a mostrare i primi sintomi di dislessia e ADHD. Possono sviluppare ansia, depressione o problemi comportamentali, che devono essere affrontati. Un modo per aiutarli è spiegando il nome dei loro disturbi e cosa significano. Conoscere queste etichette e sapere che i loro problemi non sono perché sono stupidi o hanno fatto qualcosa di sbagliato è importante.

Fonte: rawpixel.com

Puoi anche aumentare l'autostima e la fiducia di tuo figlio dando loro ricompense per lo sforzo piuttosto che per i risultati. Se dai una ricompensa a tuo figlio solo quando ci riesce, lo sforzo diventa inutile per loro. Ma quando li ricompensi per lo sforzo, mostra loro che apprezzi il fatto che stanno facendo del loro meglio, e sarà più probabile che continuino a compiere sforzi immensi e cooperino con tutti i trattamenti.

Prendi la terapia

Uno dei modi migliori per aiutare tuo figlio quando ha la dislessia e l'ADHD è quello di ottenere una terapia. Oltre alla terapia comportamentale che aiuta a frenare i sintomi dell'ADHD, è importante anche la consulenza per aiutarli ad affrontare i loro pensieri e sentimenti sui loro disturbi. È anche una buona idea che i genitori abbiano sessioni con e senza i loro figli in modo che anche tu possa assicurarti di affrontare i tuoi pensieri e sentimenti e puoi aiutare tuo figlio al massimo.

BetterHelp ti consente di parlare con un terapista in qualsiasi momento del giorno o della notte dalla comodità della tua casa. Siamo qui per te quando hai più bisogno di parlare con qualcuno. Con la terapia online, la terapia telefonica o la chat video, i terapisti BetterHelp possono aiutare te e tuo figlio a superare le parti più difficili della diagnosi.