Come curare l'ansia sociale usando questi 5 suggerimenti

Un disturbo d'ansia sociale può colpire chiunque, indipendentemente dall'età, dalla razza o dall'identità di genere. I sintomi possono includere la paura persistente di essere giudicati o umiliati in specifiche situazioni sociali e un'ansia eccessiva che non corrisponde adeguatamente al tono della situazione. I pazienti che soffrono di ansia sociale a volte si iscrivono a una consulenza o ottengono farmaci per gestire i sintomi del loro disturbo d'ansia.

Fonte: rawpixel.com

Se ritieni che la tua ansia sociale abbia preso il sopravvento sulla tua vita e interrotto la tua capacità di gestire situazioni sociali regolari, dai un'occhiata a questi 5 suggerimenti per curare l'ansia sociale ora.



Cos'è l'ansia sociale? In che modo l'ansia sociale influisce sulla capacità di funzionare di qualcuno?

Ma prima, esaminiamo la definizione di disturbo d'ansia sociale. Sebbene sia normale sentirsi nervosi in determinate situazioni, come un colloquio di lavoro o una cena con i genitori del proprio partner, non è normale provare fobia sociale e intensa ansia nei confronti delle situazioni quotidiane. Un disturbo d'ansia sociale si manifesta spesso in una grave paura o angoscia nei confronti di queste situazioni sociali. Una persona può preoccuparsi che le persone li giudichino duramente o li respingano. Questi sintomi possono essere così gravi da ostacolare la capacità di una persona di vivere una vita normale.



come aiutare un accaparratore

L'ansia sociale, nota anche come fobia sociale, può essere scatenata in una varietà di situazioni che coinvolgono:

  • Utilizzo di bagni pubblici
  • Entrare in una stanza piena di gente
  • Mangiare davanti a qualcun altro
  • Frequentando le lezioni
  • Andare a lavorare
  • Avvio di una nuova conversazione
  • Incontri
  • Andare a un party
  • Stabilire un contatto visivo con qualcuno
  • Parlare in pubblico o tenere un discorso a un grande gruppo di persone
  • Parlare con estranei

Sebbene queste situazioni possano non sembrare un grosso problema per alcune persone, possono comunque causare ansia sociale e apprensione nei pazienti con diagnosi di fobia sociale.



Cause comuni di ansia sociale

Cosa fa sì che qualcuno sviluppi un disturbo d'ansia sociale? Come la maggior parte dei disturbi di salute mentale, il disturbo d'ansia sociale è causato dall'intricata interazione tra una varietà di fattori biologici e ambientali. Le cause comuni derivano da tratti ereditari, un'amigdala iperattiva e un comportamento appreso. Esploriamo insieme ogni causa comune di ansia sociale.

Fonte: rawpixel.com
  • Predisposizione genetica: Problemi di salute mentale come l'ansia sociale possono verificarsi nelle famiglie. Tuttavia, i ricercatori non sono del tutto sicuri se ciò si verifica a causa della genetica o del comportamento appreso.
  • Amigdala: L'amigdala, una struttura del cervello che potrebbe essere coinvolta nel controllo della risposta alla paura, a volte è iperattiva negli individui con un disturbo d'ansia sociale. I pazienti con un'amigdala iperattiva tendono a sperimentare una maggiore risposta alla paura, con conseguente aumento dei livelli di ansia durante le situazioni sociali.
  • Eventi passati: Situazioni sociali passate che si sono concluse con imbarazzo possono indurre le persone a sviluppare un disturbo d'ansia sociale.
  • Environment: I genitori che mostrano ansie e fobie verso specifiche situazioni sociali possono trasmettere queste tendenze ai loro figli. Anche i figli di genitori iperprotettivi o eccessivamente controllanti possono sviluppare ansia sociale.

Sintomi di ansia sociale

L'ansia sociale può presentarsi attraverso sintomi emotivi, comportamentali e fisici. I sintomi comuni del disturbo d'ansia sociale includono:

  • Evita situazioni sociali che potrebbero metterti al centro dell'attenzione
  • Sentimenti di intensa paura e ansia nel parlare con estranei
  • Paura di mettersi in situazioni in cui potrebbero essere giudicati
  • Sudando e tremando
  • Incapacità di riprendere fiato
  • Paura di sentirsi ansiosi nelle situazioni sociali, che possono finire per aumentare l'ansia
  • Soppressione durante una situazione sociale stressante o ansiosa
  • Appiccicosità o capricci nei bambini
  • Scuotimento del corpo e tremori
  • Sentimenti di bassa autostima

Fattori di rischio per lo sviluppo di un disturbo d'ansia sociale

Una varietà di fattori di rischio può aumentare le possibilità di sviluppare un disturbo d'ansia sociale. La storia familiare, il temperamento individuale, nuove situazioni sociali o insicurezze possono causare disturbo d'ansia sociale. Mentre i sintomi del disturbo d'ansia sociale di solito iniziano nell'adolescenza, possono manifestarsi durante l'età adulta quando iniziano un nuovo lavoro o fanno una presentazione importante.



Pianificazione di un appuntamento dal medico per l'ansia sociale

Se pensi di avere un disturbo d'ansia sociale, contatta il tuo medico di base per un appuntamento. Il tuo medico probabilmente cercherà di escludere altre condizioni che potrebbero causare la tua ansia. Durante l'appuntamento, il tuo medico eseguirà un esame fisico, discuterà dei tuoi sintomi e esaminerà le situazioni sociali che potrebbero causare la tua ansia. Per fare una diagnosi per il disturbo d'ansia sociale, i pazienti devono provare paura o apprensione persistente verso specifiche situazioni sociali, evitare situazioni che inducono ansia e ansia eccessiva che interferisce con la loro vita.

infermieristica patofisiologia demenza
Fonte: rawpixel.com

5 cose da fare se hai un disturbo d'ansia sociale

I pazienti con disturbo d'ansia sociale spesso adottano una serie di passaggi e cambiamenti nello stile di vita per gestire il loro disturbo. Se stai lavorando per superare il tuo disturbo d'ansia sociale, dai un'occhiata a questi suggerimenti per sconfiggerlo di seguito.

1. Sfida e contrasta i tuoi pensieri negativi



modello di relazione narcisistica

Le persone con ansia sociale tendono a soffrire di pensieri negativi e invadenti. Possono temere che una determinata situazione sociale possa farli sembrare stupidi o che si imbarazzino di fronte a un grande gruppo di persone. Sfidare o contrastare questi pensieri è un metodo efficace per gestire la tua ansia sociale.

Molti pazienti con ansia sociale cadono anche nella trappola di impegnarsi in stili di pensiero inutili. Potrebbero catastrofizzare un evento o personalizzare il comportamento di qualcuno nei loro confronti. Per iniziare a disimpegnarsi da questi pensieri, i pazienti con ansia sociale devono identificare tutti i pensieri negativi sottostanti che potrebbero trattenere. Dovrebbero quindi analizzare e sfidare questi pensieri. Valutando logicamente i loro pensieri ed emozioni, i pazienti con ansia sociale possono fermare questi pensieri negativi e sostituirli con altri più realistici e positivi.

2. Mantieni la tua attenzione sugli altri invece che su te stesso

Le persone con ansia sociale tendono a farsi prendere dal proprio disagio e dai propri nervi. Di conseguenza, coloro che soffrono di ansia sociale spesso hanno difficoltà a concentrarsi sulle persone intorno a loro invece che su se stessi. Quando si concentrano troppo sulla loro paura e apprensione, i pazienti con ansia sociale possono accidentalmente indurre ulteriore ansia e stress su se stessi.

Non farlo! Invece, cerca di concentrare la tua attenzione su coloro che ti circondano. Inizia una nuova conversazione con qualcun altro o impegnati in una conversazione in corso per distogliere la mente dalle ansie attuali. Cerca di concentrarti su ciò che sta dicendo l'altra persona piuttosto che sintonizzarti su quei pensieri negativi che ti tormentano. L'ansia sociale può essere un orso da affrontare, ma ricorda che non è così evidente come pensi. Cerca solo di concentrarti sul momento presente nel miglior modo possibile. Man mano che continui a praticarlo, la tua ansia sociale dovrebbe diventare più facile da gestire.



Che cosa è appuntamenti casuali

3. Fai uno sforzo maggiore per diventare più sociale

Sfida la tua ansia sociale cercando nuove relazioni e trovando ambienti sociali favorevoli a cui unirti. Qualcosa di semplice come dire 'ciao' ai tuoi colleghi o chiedere loro cosa hanno fatto durante il fine settimana può aiutarti a gestire la tua ansia sociale. Man mano che i tuoi sforzi per alleviare la tua ansia sociale diventano più facili, assicurati di continuare a coltivare le tue nuove relazioni. Alcuni pazienti che lottano con l'ansia sociale prendono anche lezioni di abilità sociali o fanno volontariato con piccoli gruppi di persone.

4. Limitare cibi e abitudini malsane

La tua dieta potrebbe avere un impatto significativo sulla tua salute mentale e sulla tua capacità di gestire la tua ansia sociale. Evita di consumare quantità eccessive di caffeina dal caffè o dalla soda, poiché può aumentare i sintomi dell'ansia. Cerca di bere solo con moderazione ed evita di fumare. Sia l'alcol che la nicotina possono peggiorare la tua ansia sociale ei suoi sintomi associati.

5. Prova trattamenti alternativi come la meditazione e lo yoga

La meditazione e lo yoga possono anche essere incredibilmente utili per le persone con ansia sociale. Prova ad abbinare queste pratiche con almeno 30 minuti di esercizio al giorno per aiutarti a gestire la tua ansia sociale.

Fonte: rawpixel.com

Trattamenti per l'ansia sociale

I pazienti possono scegliere tra un'ampia varietà di trattamenti per il loro disturbo d'ansia sociale.

  • Farmaci da prescrizione come inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI) e inibitori della monoamino ossidasi (IMAO)
  • Psicoanalisi
  • Terapia cognitivo-comportamentale (CBT) - inclusa l'esposizione, la ristrutturazione cognitiva e la formazione delle abilità sociali

Il più delle volte, il tuo medico di base ti consiglierà un trattamento specifico per il tuo disturbo d'ansia sociale. Se desideri comodità e facilità quando si tratta del tuo trattamento per l'ansia sociale, potresti usufruire della consulenza online sulla salute mentale. La terapia online funziona bene per le persone con orari impegnativi o che non sono in grado di trovare un medico nelle vicinanze che possa aiutarli.

top 10 paura

Ansia sociale nei bambini e negli adolescenti

L'ansia sociale può colpire bambini e adolescenti. Mentre è normale che gli adolescenti si sentano impacciati e apprensivi all'idea di essere rifiutati, i sentimenti di ansia che sono estremi o abbastanza intensi da interrompere la loro capacità di funzionare normalmente richiedono un aiuto professionale. L'ansia sociale di solito si sviluppa intorno ai 13 anni. Può anche verificarsi in concomitanza con altri disturbi come la depressione o l'ADHD. L'ansia sociale è più comune nelle donne che nei maschi. Gli adolescenti che hanno subito un'esperienza traumatica hanno anche maggiori probabilità di sviluppare ansia sociale.

I segni di ansia sociale negli adolescenti sono simili a quelli osservati negli adulti. Se ritieni che tuo figlio soffra di un disturbo d'ansia sociale, è imperativo fissare un appuntamento con il pediatra di tuo figlio. Il loro medico eseguirà una valutazione fisica e porrà una serie completa di domande riguardanti i loro stati d'animo e sintomi recenti prima di fare una diagnosi ufficiale.

Tu o una persona cara stai attualmente lottando con un disturbo d'ansia sociale? Contatta oggi stesso i professionisti della salute mentale online di BetterHelp. I nostri consulenti per la salute mentale sono qui per aiutare te oi tuoi familiari ad affrontare l'ansia sociale e la fobia. Con il giusto aiuto, puoi superare il tuo disturbo d'ansia sociale.