Come sono correlate la disfunzione esecutiva e la depressione

Se soffri di depressione o conosci qualcuno che lo fa, probabilmente sei curioso di sapere cosa potrebbe effettivamente significare. Probabilmente ti starai chiedendo che tipo di sintomi ci sono e cosa significano per il tuo futuro, giusto? Bene, quando si tratta di disfunzioni esecutive e depressione, vorrai sicuramente saperne di più. Dopo tutto, le tue funzioni esecutive sono estremamente importanti per farti vivere la tua vita al massimo. Se non stai prestando attenzione ai modi in cui possono essere influenzati dalla depressione o da qualsiasi altra cosa, ti stai preparando per i problemi.



Fonte: rawpixel.com





Cosa sono le funzioni esecutive?

Per prima cosa, diamo un'occhiata a cosa sono effettivamente le funzioni esecutive. Queste sono le abilità che usi quando cerchi di prestare attenzione, multitasking o ricordare le informazioni. Sono responsabili di consentirti di pianificare, organizzare, strategizzare e gestire meglio il tuo tempo. Per la maggior parte delle persone, queste abilità iniziano a svilupparsi da qualche parte intorno ai 2 anni di età e quando raggiungi i 30 anni le hai abbastanza ben sviluppate. Come probabilmente puoi vedere, ognuna di queste abilità sarà estremamente importante per la tua qualità di vita.



Cos'è la disfunzione esecutiva?

Quando si soffre di disfunzione esecutiva significa che si hanno difficoltà a fare effettivamente un numero qualsiasi di queste cose. Potresti avere problemi con solo uno o due diversi aspetti della funzione esecutiva o potresti avere problemi con tutti loro. Per coloro che hanno questo tipo di difficoltà è spesso chiamato disturbo della funzione esecutiva, sebbene questo non sia considerato un disturbo della salute mentale ufficiale dal DSM. Tuttavia, ci sono modi in cui la disfunzione esecutiva può essere trattata e modi in cui puoi continuare a lavorare per acquisire queste abilità o migliorarle.



Che dire della disfunzione e della depressione dei dirigenti?

Uno dei motivi per cui potresti soffrire di disfunzioni esecutive è la depressione. Questo perché la depressione colpisce una serie di aree del cervello e una delle aree potrebbe sicuramente essere la parte che controlla queste abilità e responsabilità. Se hai danni a quest'area del cervello, a causa di lesioni, difetti congeniti o depressione, potresti avere difficoltà a sviluppare queste abilità o potresti avere problemi a portarle al livello che dovrebbero essere. Ecco perché è importante scoprire di più su dove sono iniziati i problemi.

Se hai lottato con la disfunzione esecutiva per un lungo periodo di tempo, potresti avere un infortunio o qualche altro motivo per cui non sei mai stato in grado di svolgere questo tipo di attività. D'altra parte, se la disfunzione è relativamente recente e ti è stata diagnosticata la depressione, è del tutto possibile che i due siano collegati. In tal caso, superare la depressione può consentirti di recuperare alcune o tutte le tue funzioni esecutive e tornare alla vita che vuoi vivere con tutte le abilità che dovresti avere.



Ho una disfunzione esecutiva?

Ci sono diversi modi in cui puoi imparare di più sul fatto che tu abbia effettivamente una disfunzione esecutiva. Potresti sperimentare qualsiasi combinazione di questi, per esempio, o potresti sperimentare qualcos'altro completamente. Poiché ogni persona è diversa, anche i modi in cui sperimentate la disfunzione esecutiva saranno diversi. Parla con il tuo medico e un professionista della salute mentale se ti trovi alle prese con una qualsiasi combinazione di questi e potresti essere in grado di iniziare a lavorare rapidamente sui miglioramenti.

Fonte: rawpixel.com



  • Difficoltà a gestire il tuo tempo in modo efficace
  • Difficoltà a mantenere le tue cose organizzate
  • Perdita continua di oggetti
  • Mancanza di capacità di affrontare la frustrazione
  • Difficoltà a seguire le indicazioni
  • Difficoltà a ricordare le informazioni
  • Mancanza di capacità di monitorare emozioni e comportamenti
  • Oggetti smarriti costantemente

Se senti che queste cose ti descrivono e come se fossi costantemente in ritardo su cose che eri in grado di fare, è possibile che tu sia affetto da questo disturbo. Combinalo con alcuni dei sintomi della depressione che discuteremo nelle sezioni seguenti e potresti vedere miglioramenti drastici se cerchi un professionista della salute mentale.



Cos'è la depressione?



La depressione è considerata tristezza cronica e persistente o perdita di interesse, che influisce negativamente sul modo in cui agisci, pensi e senti. Esistono diversi tipi di depressione e molti modi diversi in cui può influenzarti nella tua vita, ma qui parleremo di alcuni dei sintomi, che potresti sperimentare in qualsiasi combinazione. Per essere diagnosticato con la depressione, un individuo deve mostrare una combinazione di molti di questi sintomi che persistono per almeno due settimane. Un professionista della salute mentale sarà in grado di fare una diagnosi effettiva e farti sapere se la depressione è la ragione più probabile dei sintomi che stai vivendo.



  • Intensa tristezza
  • Perdita di interesse in attività precedentemente apprezzate
  • Aumento o diminuzione dell'appetito o del peso
  • Aumento o diminuzione del sonno
  • Mancanza di energia
  • Attività senza scopo
  • Discorso rallentato
  • Sentimenti di inutilità, disperazione o senso di colpa
  • Difficoltà a pensare o prendere decisioni
  • Pensieri di morte e suicidio

Come puoi vedere, alcuni dei sintomi della depressione in realtà si sovrappongono a quelli della disfunzione esecutiva, che è uno dei motivi per cui i due sono così strettamente collegati in molti modi. A causa della depressione e della mancanza di interesse o motivazione che ne derivano, è del tutto possibile che tu possa iniziare a sperimentare un tipo di nebbia cerebrale che rende difficile pensare.



Fonte: rawpixel.com



Per fare una diagnosi, un terapista o un professionista della salute mentale esaminerà anche una serie di aspetti diversi della tua vita e delle tue condizioni di salute per assicurarsi che non ci siano altre ragioni per i sintomi che stai vivendo. Tumori cerebrali, carenze vitaminiche e persino problemi alla tiroide possono provocare alcuni di questi sintomi e anche questi saranno valutati come possibilità, prima di iniziare il trattamento in qualsiasi forma. Parleremo della combinazione di terapie e trattamenti comunemente usati per trattare entrambi questi disturbi nella sezione successiva.

Trattare la disfunzione e la depressione dei dirigenti

Se stai cercando un trattamento, la cosa migliore che puoi fare è cercare un professionista della salute mentale. La terapia è uno dei migliori metodi di trattamento per entrambi questi disturbi, in particolare la terapia cognitivo-comportamentale, che si concentra sui tuoi comportamenti e sul modo in cui il tuo pensiero può controllarli. Se associato a farmaci, questo tipo di terapia ha ottenuto risultati straordinari e può migliorare notevolmente le possibilità di tornare al tipo di vita che si desidera rivivere.

Con questa combinazione, è del tutto possibile che inizierai a riconoscere i miglioramenti nella tua vita e nel modo in cui svolgi anche le diverse funzioni. Tieni presente che il tuo professionista della salute mentale può prescriverti diversi tipi di farmaci per curare questi disturbi. Se stai cercando aiuto, tuttavia, vorrai sicuramente lavorare con il miglior rimedio e assicurarti di utilizzare anche le tue sessioni di terapia al meglio. Dopo tutto, i farmaci senza terapia non hanno successo.

Trovare il tuo aiuto

Se stai cercando un aiuto professionale, la prima cosa che dovresti guardare sono i terapisti in grado di trattare i disturbi di cui soffri attualmente. Non avrai una diagnosi formale fino a quando non parlerai con un professionista, ma se conosci il tipo di sintomi che stai riscontrando, puoi avere un'idea di cosa stai lottando e con chi vuoi parlare per. Da lì, puoi iniziare a restringere ulteriormente il campo a chi ha il livello di esperienza e la formazione con cui ti senti più a tuo agio.

Avrai anche voglia di guardare qualcosa di completamente diverso da quello che potresti aspettarti, la terapia online. Quando guardi solo nella tua città natale, sarai fortemente limitato su ciò che puoi effettivamente fare e con chi puoi effettivamente interagire. Allora cosa hai intenzione di fare? La cosa migliore che puoi fare è cercare online e trovare una gamma molto più ampia di terapisti diversi che saranno in grado di aiutarti. Questo ti dà più libertà e ti offre anche più opzioni per le persone con cui ti sentirai a tuo agio.

Fonte: jisc.ac.uk

BetterHelp è un modo per ottenere l'aiuto in linea che stai cercando senza doversi preoccupare di andare in uno studio fisico per la terapia. Sarai in grado di contattare un professionista della salute mentale e non avrai problemi a comunicare con loro da un luogo in cui ti senti completamente a tuo agio, la tua stessa casa. Non importa dove ti trovi o cosa stai facendo, tutto ciò di cui avrai bisogno è un dispositivo mobile di qualche tempo e una connessione Internet e sarai in grado di connetterti alla tua sessione di terapia da qualsiasi luogo. Questo renderà sicuramente più facile e comodo entrare in una sessione ogni volta che senti di averne effettivamente bisogno.