La chiave della felicità: ciò che dovresti cercare nella vita

Non importa chi siamo o cosa facciamo della nostra vita, l'obiettivo finale è essere contenti e soddisfatti del nostro stato attuale dell'essere. Vogliamo poter guardare indietro ai nostri ricordi con affetto e senza rimpianti e vogliamo essere in grado di dire che abbiamo condotto le migliori vite possibili, quelle che ci hanno riempito di gioia e ci hanno reso veramente soddisfatti di ciò che abbiamo realizzato e di come abbiamo vissuto .

Fonte: maxpixel.net

Ma per alcuni, il significato di felicità può essere molto sfuggente e molti potrebbero non essere in grado di determinare correttamente l'aspetto, le sensazioni o le cause della felicità. La felicità è, dopotutto, qualcosa che ha un significato diverso per ognuno di noi, anche se lo sentiamo allo stesso modo.



Detto questo, ci sono alcuni componenti chiave per essere contenti durante la nostra vita, e anche se potremmo non necessariamente perseguire lo stesso tipo di cose che ci rendono felici, possiamo tutti imparare alcuni suggerimenti importanti che ci aiuteranno a raggiungere il nostro individuo .





I potenziali qui sono alcune delle chiavi della felicità che ti permetteranno di aprire la porta alla gioia e di avviarti sulla via verso una vita piena:

  1. Scegli la felicità

Se guardi alla tua vita, sei destinato a trovare momenti di felicità che ti sono arrivati ​​per caso. Tuttavia, questo tipo di felicità è fugace ed è raro da ottenere poiché la felicità non è qualcosa che ha lo scopo di trovarti, ma piuttosto qualcosa che dovrai acquisire. Pensa alla felicità come ai soldi. Non aspetti che i soldi vengano da te. Lavori costantemente per assicurarti di avere sempre soldi. I nostri antenati ci hanno dato il diritto di perseguire la felicità per un motivo.



Allo stesso modo, dovrai sempre lavorare per perseguire la felicità per vivere una vita di appagamento. La differenza tra qualcuno felice e qualcuno che non lo è è che la felicità è in definitiva la sensazione di avere un certo controllo sulla nostra situazione. Non stabiliamo sempre dove ci porta la vita, ma abbiamo molta voce in capitolo su come rispondiamo alle avversità, e anche quando le cose potrebbero non sembrare luminose per noi, decidiamo come rispondere a quei problemi, il che rende un grande differenza sia nel momento che nel lungo periodo.



Cosa causa la felicità? In definitiva, le tue scelte innescano la felicità e la tua scelta di perseguire le cose che apprezzi veramente. Questa può sembrare una prospettiva difficile, ma costruire la felicità è come usare un muscolo e diventerà più facile man mano che continui a risolverlo. Tutto quello che devi fare è assicurarti di scegliere di rispondere in modo produttivo a ogni cosa che ti capita, di trovare lezioni di vita in ogni cosa e di perseguire ciò che apprezzi.

  1. Coltiva la resilienza e la gratitudine
Fonte: pxhere.com

Molte persone pensano alla felicità in termini di bianco e nero. Considerano la felicità l'assenza di tristezza e altre emozioni negative. Tuttavia, questo non potrebbe essere più lontano dalla verità. Le persone felici non sono quelle che non hanno mai lottato. Le persone più felici sono spesso quelle che hanno affrontato molte lotte ma che hanno imparato a vincere quelle questioni e trovare la pace anche nelle peggiori tempeste.



Tutto questo si riduce a una cosa: la resilienza.

La resilienza è uno degli ingredienti chiave della ricetta per la felicità in quanto determina come puoi affrontare qualsiasi tipo di spiacevolezza che ti capita e quanto velocemente puoi riprenderti da questo tipo di situazioni. (Dopotutto, non tutti i momenti della vita possono essere positivi!) Le persone resilienti sono spesso più felici poiché comprendono che le situazioni negative andranno e verranno, ma che la loro capacità di guidarsi attraverso questi momenti difficili fornirà loro uno stile di vita più felice.

Ma come si diventa resilienti? Alcuni ottimi modi per migliorare la tua resilienza includono & hellip;



  • Sviluppare un sistema di supporto di amici e familiari che ti supportano e sono lì per te
  • Rispondere agli sviluppi negativi pianificandoli e rimanendo positivi
  • Lavorare costantemente verso obiettivi (realistici)
  • Accettare il cambiamento piuttosto che cercare di lavorarci contro
  • Agire anziché tentare di ignorare i problemi che ti preoccupano o ti stressano
  • Sviluppare una visione più positiva di te stesso e delle tue capacità
  • Restare positivi e fiduciosi nei momenti difficili
  • Usare gli sviluppi negativi come un'opportunità per la crescita personale
  • Prendersi cura di se stessi e fare ciò che è necessario per andare avanti costantemente

Insieme alla resilienza arriva un'altra qualità correlata e altrettanto importante. Questa qualità è gratitudine.



La conquista della felicità si ottiene con la mentalità della gratitudine, ed è uno dei modi che ci insegna come misurare la felicità. Guardati intorno adesso e chiediti, di cosa devo essere grato? Anche se hai meno della maggior parte, ci sono ancora molte cose per cui potresti sentirti fortunato, e se hai più della maggior parte, potresti realizzare che ci sono cose che hai dato per scontate. La gratitudine ci permette di renderci conto che anche attraverso il dolore ci sono cose da apprezzare; abbiamo la straordinaria capacità di trovare la luce negli spazi più bui.



Uno dei modi più semplici per iniziare a praticare la gratitudine è elencare tre cose per cui sei grato ogni mattina o sera. Quando inizi a farlo, la gratitudine si radica nel tuo essere e nel tempo diventa più facile individuare le cose di cui sei grato. Puoi sempre aumentare questo numero come meglio credi anche in seguito. Suggerimento: può essere utile trovare cose molto piccole che probabilmente ignorerai senza praticare la gratitudine (ad esempio, la sensazione dell'erba sotto i piedi)



  1. Impegnarsi con la comunità

Ci sono così tante storie di persone là fuori che si sentivano svogliate e senza scopo, tipicamente quando si trattava di una posizione lavorativa che le lasciava insoddisfatte e infelici. Tuttavia, molti sono stati in grado di uscire da questo sentimento prendendo parte ad attività che hanno restituito qualcosa a una comunità o aiutato altre persone nelle loro lotte.



Fonte: pxhere.com

Mostrare compassione per gli altri e impegnarsi in opportunità in cui possiamo restituire a persone che stanno attraversando un momento difficile può illuminare i volti degli altri oltre che il nostro. Niente è più gratificante che guardare qualcuno guadagnare qualcosa dalle abilità e dalla gentilezza che hai da offrire, specialmente quando non pensavi di essere in grado di avere un grande impatto nel mondo.

Anche se questa potrebbe non essere l'intera soluzione alla felicità di qualcuno e non sarai in grado di farlo ogni giorno, prova a cercare opportunità di volontariato nella tua zona per imparare cosa causa la felicità negli altri e trovare la tua felicità nel processo. Fare un po 'di magia nella vita di qualcuno può fare miracoli per te stesso.



  1. Pratica la cura di te stesso

In una società dominata dalla felicità, la cura di sé è diventata in primo piano nelle nostre vite e le persone stanno iniziando a capire l'importanza di prendersi cura di se stessi e come influisce sul modo in cui vivi la tua vita e sulla qualità complessiva della vita. Prendersi cura di sé significa garantire che le proprie esigenze non vengano ignorate mentre si soddisfano le esigenze del proprio datore di lavoro, della propria famiglia o di altri.

Ci sono diversi importanti suggerimenti per la cura di sé attualmente in circolazione, come & hellip;

  • Dormire a sufficienza
  • Mangiare una dieta sana
  • Esercizio quotidiano
  • Bere molta acqua
  • Fare pause regolari durante il lavoro e passare il tempo a casa a ricaricarsi per evitare il burnout
  • Spendere denaro con saggezza
  • Comunicare con gli altri e trascorrere del tempo con i propri cari
  • Praticare esercizi di consapevolezza
  • Avere degli hobby
  • Pianificare una giornata fuori
  • Provare cose nuove

Se senti di non averne abbastanza, spetta a te assicurarti di riconoscere e riempire rapidamente quella parte della tua vita. Molte persone sono infelici anche quando fanno cose che amano semplicemente perché ignorano parti importanti della loro vita. Quando puoi agire per soddisfare i tuoi bisogni, la felicità è molto più facile da ottenere.

  1. Fai del tuo meglio per assicurarti che ciò che fai sia appagante e significativo
Fonte: pixabay.com

Le abitudini sono costruite nel tempo e possono andare avanti perché perdiamo il nostro senso di consapevolezza di ciò che stiamo facendo, perché lo stiamo facendo e come è arrivato lì in primo luogo. In un certo senso, la tua routine è una grande abitudine e probabilmente fai la stessa cosa ogni giorno, il che può facilmente metterti in una routine se non stai facendo cose che sono intenzionali o appaganti.

Prenditi un momento per ripercorrere la tua giornata ed esaminare attentamente ogni azione a cui prendi parte. Serve a uno scopo positivo? Ancora più importante, come puoi cambiarlo? Se ti affretti ad alzarti dal letto e a lavorare ogni mattina e ti sta solo stressando, puoi facilmente implementare una routine mattutina che ti consentirà di prendere le mattine più lentamente e che ti renderà entusiasta di uscire. letto. Questo è qualcosa che può essere facilmente modificato per darti più felicità e appagamento.

Tuttavia, puoi anche lavorare per cose che potrebbero essere più difficili. Ad esempio, il tuo lavoro è qualcosa che ti dà uno scopo e ti eccita? In caso contrario, cosa preferiresti fare? In questo esempio, non puoi lasciare facilmente il tuo lavoro, ma puoi scegliere di trovarne gli aspetti positivi e lavorare per qualcos'altro che ti renderà più felice.

La tua vita è tua e dovresti sempre cercare di viverla al meglio delle tue capacità. Ricorda questo suggerimento e usalo per coltivare una vita migliore per te stesso nel tempo!

La felicità può essere difficile da afferrare per alcune persone, ma la felicità è essenzialmente fare del tuo meglio per vivere una vita significativa, lavorare per le cose che vuoi e goderti e trovare positività nel processo. (Puoi anche usare strumenti come la scala della felicità soggettiva o la curva della felicità per tenere traccia dei tuoi progressi!)

Se sei una persona che ha bisogno di aiuto per implementare uno di questi suggerimenti o se hai qualcosa che ti trattiene dalla tua felicità su cui devi lavorare prima di poter costruire la tua vita di felicità, ti consigliamo di parlare con un professionista di BetterHelp. BetterHelp è una piattaforma di consulenza online che collega facilmente terapisti certificati a persone bisognose. Direttamente dalla comodità di casa tua e utilizzando il tempo che più ti si addice, puoi metterti in contatto con qualcuno che può aiutarti meglio a risolvere qualsiasi problema tu possa avere e può aiutarti a imparare e equipaggiare strumenti che renderanno più facile scolpire il tuo percorso verso la felicità. Sembra qualcosa che potresti usare? In tal caso, fai clic sul collegamento sopra per iniziare oggi il tuo viaggio verso la felicità!