Supporto per l'ansia sociale: gruppi di supporto, comprensione e intervento

L'ansia sociale non è un fenomeno nuovo. Una volta considerata come un caso insolito, l'ansia sociale funzionava quasi come uno stereotipo o una battuta finale, progettata per dimostrare la presenza di 'quel bambino' in una trama, o per fornire una storia sincera, in cui una farfalla sociale prende una timida o ragazzino goffo sotto la loro ala. Lungi da queste caricature semplicistiche e tendenziose del comportamento associato al Disturbo d'Ansia Sociale ci sono i confini effettivi del disturbo, che è un legittimo problema di salute mentale, con una serie prescritta di sintomi e trattamenti.

Fonte: rawpixel.com

Che cos'è il disturbo d'ansia sociale

Il disturbo d'ansia sociale è anche identificato come 'fobia sociale', ed è giusto che sia così: gli individui con ansia sociale sperimentano la paura delle situazioni sociali e possono evitarle di conseguenza. I segni dell'ansia sociale includono:



  • Preoccuparsi di imbarazzare, umiliare o altrimenti prendere in giro te stesso nelle situazioni sociali. Sebbene possa essere tipico sperimentare farfalle o palmi sudati prima di un grande evento, come un impegno a parlare in pubblico, sentirsi in questo modo ogni volta che si cammina in una situazione sconosciuta non è standard e in genere indica la necessità di un'ulteriore valutazione della salute mentale.
  • Comportamento evitante. Le persone con Disturbo d'Ansia Sociale potrebbero impegnarsi in comportamenti evitanti, un classico sintomo del declino della salute mentale, e ridurre al minimo il numero di volte in cui sono tenuti a impegnarsi in situazioni sociali. Le promozioni e le opportunità di lavoro possono essere superate, le date possono essere rifiutate e le feste possono essere evitate, tutto nel nome di evitare situazioni sociali.
  • Paura di incontrare nuove persone. Come suggerirebbe la frase 'fobia sociale', le persone con ansia sociale possono avere una paura grande e irrazionale di incontrare nuove persone in tutte le situazioni. La paura costante di incontrare nuove persone in genere indica la necessità di un controllo della salute mentale.
  • Paura dell'autorità. Le persone con ansia sociale potrebbero anche provare una paura dell'autorità, poiché l'interazione con figure di autorità offre la possibilità di essere giudicate e concentrate, entrambe le cose innescano una risposta di salute mentale.
  • Ansia crescente che precede un evento affollato. La fobia sociale può rendere difficile godersi la preparazione di un evento, anche se si tratta di un evento che è stato assegnato e atteso. I concerti, ad esempio, possono essere sia fonte di eccitazione che fonte di terrore, poiché l'amata musica che viene suonata è accompagnata da grandi folle e potenziali vie di imbarazzo. Il declino della salute mentale è spesso accompagnato da una ridotta capacità di sentirsi eccitati e pieni di speranza e l'ansia sociale non è diversa.
  • Indicazioni fisiche di problemi di salute mentale in situazioni sociali. I sintomi fisici dell'ansia sociale sono gli stessi dei sintomi fisici di altri disturbi di salute mentale e ansia: sudorazione eccessiva, tremore, arrossamento, secchezza delle fauci e dolore al petto o alle estremità.
  • Preoccupazione per gli eventi dopo che si sono verificati. Le persone con ansia sociale e altri problemi di salute mentale possono rivivere ripetutamente e rivedere gli eventi dopo che si sono verificati.

Le persone che convivono con questi sintomi potrebbero non mettere in dubbio o sentirsi affatto preoccupate per la loro salute mentale; avendo sperimentato i segni e i sintomi sopra menzionati, molte persone con ansia sociale presumono di aver fatto qualcosa di sbagliato o di essere perfettamente normali e razionali nel sentire i sintomi di cui sopra in modo così intenso. Questa è una delle parti più frustranti dell'ansia e della salute mentale, poiché rende difficile cercare aiuto. Poiché tutti i sintomi sembrano perfettamente razionali e ragionevoli, le persone alle prese con l'ansia sociale potrebbero non riuscire a cercare aiuto per la loro salute mentale.



Fonte: rawpixel.com

Che cosa non è il disturbo d'ansia sociale

Avere un disturbo d'ansia sociale non è la stessa cosa che essere timidi. Uno è una condizione di salute mentale, che spesso richiede almeno una modalità di trattamento, se non più modalità di trattamento, mentre l'altro è un tratto della personalità, il più delle volte accompagnato da una netta mancanza di fiducia sociale. Uno è una condizione di salute mentale curabile, mentre l'altro è solitamente un sintomo di qualcos'altro. Questa distinzione è importante da fare, poiché potrebbe esserci uno stigma coinvolto nell'avere un disturbo d'ansia sociale; le persone spesso scambiano gli individui timidi come individui che soffrono di Disturbo d'Ansia Sociale e viceversa, creando un'immagine ristretta di come appare effettivamente qualcuno con ansia sociale. Avere una visione così ristretta della salute mentale e della malattia mentale può potenzialmente limitare la disponibilità di opzioni di trattamento e può incoraggiare le persone con ansia sociale a dubitare o minimizzare i propri sintomi ed esperienze.

Intervento di ansia sociale

Gli interventi per l'ansia sociale sono simili agli interventi utilizzati per la maggior parte dei disturbi di salute mentale: psicoterapia, potenziale intervento farmaceutico e cambiamenti dello stile di vita. Le tecniche di psicoterapia possono differire da terapeuta a terapeuta e dipenderanno dalla salute mentale del cliente, ma molti professionisti della salute mentale si concentreranno sulla terapia cognitiva comportamentale, una modalità di psicoterapia di base, mentre altri potrebbero introdurre la terapia del trauma per problemi sottostanti, o la terapia dell'esposizione, progettata per migliorare la risposta dei clienti ai trigger che si verificano durante le situazioni sociali. Ciascuna di queste modalità dovrebbe essere completata da un professionista della salute mentale qualificato e autorizzato, come quelli che lavorano attraverso BetterHelp, piuttosto che essere tentata da un individuo da solo.



Poiché le modalità terapeutiche comportano situazioni e sensazioni potenzialmente allarmanti o scomode, può effettivamente avere un effetto negativo sulla persona con la condizione cercare di applicare tecniche di salute mentale professionali senza guida o supervisione e rappresentare negativamente (e in modo impreciso) l'assistenza sanitaria mentale professionale.

Alcuni antidepressivi funzionano come farmaci anti-ansia e possono aiutare a migliorare la salute mentale per un certo periodo di tempo per le persone con ansia sociale. Questi trattamenti potrebbero non essere la prima linea di difesa, ma possono essere utili nei casi in cui l'ansia ha raggiunto un picco febbrile e ha avuto un impatto significativo e negativo sulla vita, sui mezzi di sussistenza o sulla salute mentale di un individuo. Anche questi farmaci dovrebbero essere usati solo mentre si è sotto la cura di un professionista autorizzato, poiché possono avere gravi effetti collaterali e ottenere la dose esatta e persino il tempismo corretto può richiedere tempo.

Fonte: rawpixel.com

I cambiamenti dello stile di vita che potrebbero aiutare nell'ansia sociale sono quelli per la salute mentale generale: più (o meglio) sonno, alimentazione sana ed esercizio, tutti fattori che possono aumentare l'autostima, migliorare la salute generale e migliorare l'umore. Nessuno di questi è destinato a sostituire la psicoterapia o i farmaci, ma è invece destinato a funzionare come un cambiamento complementare per ottenere un recupero e un miglioramento della salute mentale a lungo termine. Altri interventi sullo stile di vita possono includere cambiare posizione al lavoro per adattarsi meglio all'ansia, creare distanza in relazioni malsane, eliminare caffeina e altri stimolanti e sviluppare routine per supportare la salute mentale e il benessere generale. Tutti questi possono essere meravigliosi aiuti per la salute mentale, insieme al trattamento psicoterapeutico.



Supporto per l'ansia sociale

Una delle differenze nell'intervento di ansia sociale e negli interventi standard di salute mentale può risiedere nella propensione a raccomandare gruppi di supporto come parte importante della terapia. Sebbene molti terapisti incoraggino i clienti con disturbi dell'umore e d'ansia a cercare gruppi di supporto per aumentare i sentimenti di speranza e solidarietà, può essere una parte importante della crescita con l'ansia sociale, rendersi conto che non sei solo nella paura e nel disagio che provi. Può anche aiutare a sviluppare amicizie se queste amicizie vengono sviluppate e mantenute con altri le cui predilezioni sociali e preoccupazioni per la salute mentale rispecchiano le tue.

Il supporto per l'ansia sociale può presentarsi in molte forme. Avere amici o familiari di supporto può essere una parte importante per andare avanti e curare la salute mentale perché possono fornire una base su cui andare avanti; sentirsi al sicuro a casa o in presenza di poche persone può alleviare parte dell'isolamento spesso provato con ansia sociale e altri disturbi di salute mentale. Se gli amici o la famiglia sono disposti ad aiutare, potrebbe essere possibile iniziare lentamente a esercitarsi ad entrare in nuove situazioni sociali invitando un amico fidato e qualcuno con cui sei meno a tuo agio o con cui hai familiarità allo stesso tempo. Avere persone care solidali può aiutare a facilitare il passaggio da un comportamento evitante a uno assertivo.

Il supporto per l'ansia sociale può anche venire sotto forma di aiuto professionale per la salute mentale; alcune sedi online consentiranno ai clienti di inviare un breve messaggio di testo ai terapisti in un momento di bisogno e molti clienti trovano conforto in un incontro settimanale coerente con un professionista della salute mentale. Anche la terapia di gruppo può offrire una forma di supporto all'ansia sociale, perché consente alle persone con ansia sociale di dimostrare la propria capacità di interagire in modo sano e produttivo con gli altri, sotto la supervisione di un professionista della salute mentale.



Vivere con un disturbo d'ansia sociale

Fonte: rawpixel.com

Sebbene il disturbo d'ansia sociale possa essere difficile da convivere, non è certamente impossibile; come nel caso della maggior parte dei disturbi dell'umore e dell'ansia, il Disturbo d'Ansia Sociale è una condizione curabile, sebbene possa richiedere diverse modalità o tipi di intervento per essere completamente trattati o risolti. Una fonte significativa di aiuto con il disturbo d'ansia sociale proviene dai gruppi di supporto; poiché il disturbo d'ansia sociale può sembrare estremamente isolante per le persone che lottano con l'ansia sociale, sapere di non essere soli di per sé può rivelarsi utile e importante nel trattamento. I gruppi di supporto possono anche essere utili fornendo alle persone che cercano supporto per la salute mentale un feedback sincero da parte di persone che sanno come stanno lottando. I gruppi di supporto variano per ambito e formato; alcuni sono gruppi online, che funzionano come poco più di chat room o bacheche di messaggi, mentre altri sono gruppi di persona, che si incontrano una volta alla settimana, una volta al mese o secondo necessità. Lo scopo di questi gruppi non è sostituire il trattamento professionale, ma rivelare la presenza di compagnia, sostegno e solidarietà per coloro che lottano con l'ansia sociale.

Vivere con il disturbo d'ansia sociale non significa necessariamente evitare ogni contatto con gli altri, rinunciare alle amicizie o essere costretti a vivere da eremita per il resto della tua vita; invece, significa che prendere precauzioni, praticare tecniche di gestione e impegnarsi in interventi terapeutici possono essere tutti necessari per impegnarsi comodamente e costantemente nelle interazioni sociali.