Cosa fare quando ti senti trascurato

Sentirsi trascurati è uno dei sentimenti più scoraggianti al mondo. In molti casi, è anche peggio che non essere gradito perché è semplicemente la risposta passiva di una persona alla tua esistenza. Quando qualcuno viene trascurato, può sembrare che la persona che ti sta trascurando dica: 'Non sei abbastanza importante per me per sprecare le mie energie'. Questo ha il potenziale per farti sentire triste, solo e persino depresso. Ricorda che quando qualcuno che ami ti sta trascurando, questi sentimenti sono una risposta normale. Molte persone hanno affrontato una lotta simile e si sono riprese da questo momento difficile del rapporto.



Fonte: unsplash.com



personalità dell'intrattenitore

Trascuratezza in una relazione

La negligenza può insinuarsi in qualsiasi relazione nel tempo. Quando due persone stanno insieme per un lungo periodo di tempo, è del tutto normale che si diano per scontato. Ci si abitua alla presenza dell'altra persona; smettono di travestirsi l'uno per l'altro e di uscire, ea volte preferiscono uscire con gli amici invece di passare del tempo insieme. È del tutto naturale che le relazioni seguano questa strada; tuttavia, questo può essere estremamente pericoloso per la coppia, se i sentimenti di abbandono non vengono rivelati o affrontati. Ci sono alcune cose che puoi fare da solo, con il tuo partner o anche con un aiuto esterno per affrontare il problema e andare avanti.



Come affrontare i problemi del sentirsi trascurati

È importante fare un passo indietro e vedere la situazione nel suo complesso. Può essere utile capire che molti piccoli cambiamenti da entrambi i partner si sono verificati in un periodo di tempo che ha portato alla situazione attuale. Diciamo anche cose contorte, che il nostro partner interpreta male, e si evolve in un enorme problema, invece di essere prese come l'incomprensione che avrebbe dovuto essere. Tali problemi sono semplicemente un'interruzione della comunicazione. In una relazione entrambi i partner hanno la responsabilità condivisa di affrontare i problemi attuali nella relazione e, quando si verifica un guasto, uno di loro deve farsi avanti e iniziare a intraprendere un'azione sana. Ecco alcuni approcci per iniziare ad affrontare questo problema.

La cosa più importante da fare è comunicare. La comunicazione è fondamentale per relazioni sane. Senza di esso, lavoriamo con convinzioni imprecise l'uno sull'altro, rendendo del tutto possibile il manifestarsi di ostilità, confusione, risentimento o apatia. Prepara i tuoi pensieri, fai sedere il tuo partner e fagli sapere che ti sei sentito trascurato e vorresti discutere dei modi per affrontare questo problema.



Esercizi di comunicazione

Ci sono alcuni esercizi di comunicazione che gli esperti di relazioni usano in terapia che possono aiutare te e il tuo partner a discutere cosa sta succedendo nella vostra relazione. Alcuni di questi esercizi includono esercizi di linguaggio positivo, condivisione delle emozioni, ascolto attivo e elenchi di gratitudine.

1. Esercizi di linguaggio positivo

Questo è semplicemente usare un linguaggio positivo per parlare con il tuo partner, non importa di cosa stai parlando. Anche se hai voglia di chiamare il tuo partner un nome o di urlargli contro, esercitati a usare parole positive quando parli con il tuo partner. Può sembrare una cosa difficile da fare quando si parla di sentimenti feriti, ma promuove una risoluzione dei problemi produttiva e reciproca.



Fonte: unsplash.com

2. Condivisione delle tue emozioni

Molte persone semplicemente non sono brave a condividere le proprie emozioni. Forse sono cresciuti in una casa in cui le emozioni non venivano discusse, o venivano presi in giro quando cercavano di condividere. Possono sorgere ostacoli sociali o culturali. Ad esempio, gli uomini potrebbero essere riluttanti a condividere i sentimenti, poiché potrebbero percepire la vulnerabilità come un segno di debolezza. È importante tenere presente che, anche se gli ostacoli possono sorgere, dire al tuo partner come ti senti è l'unico modo in cui conoscerà l'insoddisfazione che stai vivendo. Questo esercizio inizia con uno di voi che dice 'I feel & hellip;' e poi riempire lo spazio vuoto con come ti senti e perché ti senti in quel modo. A turno, racconti i tuoi sentimenti e ascolti senza interruzioni. L'obiettivo è capire meglio i sentimenti del tuo partner, anche se non sei d'accordo con loro.

3. Ascolto attivo

La comunicazione è una delle parti più importanti della tua relazione, e se non ti ascolti a vicenda, questa comunicazione non farà bene a nessuno di voi. Se l'altra persona non ascolta, è come parlare a un muro. Potresti pensare di ascoltare, ma molte persone si limitano ad afferrare le prime parole che vengono dette; da lì, o stanno preparando quello che diranno, o stanno solo aspettando il loro turno per parlare. Per essere un ascoltatore attivo, devi concentrarti su tutto ciò che dice il tuo partner e provare a pensarci dal loro punto di vista. Inoltre, quando sei tu a parlare, attieniti a un punto o un pensiero piuttosto che saltare da una cosa all'altra.

4. Elenchi di gratitudine



Quanto fa davvero il tuo partner per te? Probabilmente non hai idea di alcune delle cose che lui o lei fa effettivamente che ti avvantaggino. Tendiamo a dare i nostri partner per scontati e tutte quelle cose che fanno vengono trascurate la maggior parte del tempo. Il tuo partner raccoglie i tuoi asciugamani bagnati dal pavimento del bagno ogni giorno senza lamentarsi? O forse il tuo partner si assicura che la tua serie televisiva preferita venga registrata ogni settimana, anche quando te ne dimentichi. Sì, queste possono sembrare cose piccole e sciocche, ma rendono la tua vita solo un po 'migliore, giusto? Questo esercizio include scrivere tutte quelle cose di cui sei grato che il tuo partner fa.

Fonte: pexels.com

5. Pensa in modo razionale

Anche se sono il tuo altro significativo, non puoi controllare direttamente le loro azioni. C'è un limite all'influenza che puoi avere su una persona e se i tuoi sforzi continuano a portare alla loro indifferenza nei tuoi confronti, cerca di non lasciare che influenzino i tuoi comportamenti quotidiani. La loro negligenza continuerà indipendentemente dal fatto che ti piaccia o meno la tua giornata di lavoro, quindi essere consapevole di ciò che puoi controllare può aiutarti a ritrovare un senso di gestibilità sui tuoi pensieri, sentimenti e azioni.

6. Guarda le cose con i loro occhi

È possibile che la negligenza del tuo partner non sia correlata a te in alcun modo. Il loro disprezzo per te potrebbe essere solo un sottoprodotto di un altro problema che stanno attualmente affrontando. Forse si sentono deboli mentalmente o fisicamente, oppure possono essere impegnati con il lavoro o soffrire di un problema familiare. È importante cercare di fare del tuo meglio per capire le cose dalla loro prospettiva.

Potrebbero non darti tutto il tempo a cui sei abituato. Questo non significa necessariamente che le cose rimarranno così per sempre. Le relazioni passano attraverso alti e bassi. Le persone a volte affrontano lotte personali che richiedono tempo per essere superate. Concedi al tuo partner un po 'di tempo se ultimamente non è stato attento. Non aver paura di chiedere loro cosa sta succedendo, però. Potrebbero effettivamente aver bisogno del tuo amore e del tuo sostegno per superare qualcosa con cui stanno passando un periodo difficile. Se ami veramente il tuo altro significativo, allora vorrai sicuramente essere lì per loro anche se ti senti frustrato dal loro atteggiamento o dalle loro azioni negli ultimi tempi.

Sapere quando lasciarsi andare

A volte, non importa quanto ci proviate entrambi, la relazione non funziona. Se stai investendo così tanto tempo ed energia nel tentativo di far funzionare qualcosa e sei ancora infelice dopo aver ricevuto aiuto, potrebbe essere il momento di lasciar perdere. Basta prendere una breve pausa l'uno dall'altro potrebbe essere tutto ciò di cui hai bisogno per capire cosa ti stai perdendo. Altre volte, è meglio andare per strade separate. In questo modo potresti anche aiutarti ad andare d'accordo e puoi ricominciare da capo come amici. Chissà? Forse puoi riaccendere le cose più tardi lungo la linea.

Fonte: pexels.com

psicoeducazione

Prima di decidere di prendere misure drastiche e porre fine alla tua relazione, considera tutto quanto sopra e prendi le misure necessarie per affrontare i problemi a portata di mano. Di conseguenza, c'è una buona possibilità che tu possa costruire un legame più forte con il tuo partner. Se ti senti ancora trascurato dopo aver tentato di risolvere i tuoi problemi, è utile cercare una guida professionale per scoprire i problemi alla base della tua relazione.

BetterHelp può aiutarti

Se ti senti costantemente trascurato e non sembri andare da nessuna parte con la comunicazione, forse dovresti vedere un consulente di coppia. A volte, quando hai problemi e non puoi risolverli da solo, avere un terapista che fa da mediatore può essere di grande aiuto. Se sei troppo occupato o vivi troppo lontano dalla città, la terapia online è una buona opzione per te. Entrambi non dovete nemmeno essere nella stessa stanza. In effetti, a volte, questo può essere anche meglio, anche se è importante cercare di stare insieme per la nostra consulenza.

Ogni coppia attraverserà momenti tumultuosi ad un certo punto in una relazione. Questi sentimenti di essere trascurati possono essere affrontati durante le sessioni di terapia. Puoi imparare a connetterti di nuovo tra loro e le cose miglioreranno. Iscriversi alla terapia online è molto semplice e oggi puoi ottenere l'aiuto di rinomati terapisti online. Leggi le recensioni di BetterHelp di seguito, scritte da persone con problemi simili.

Recensioni del consulente

'Erin mi aiuta davvero a stabilire obiettivi per la comunicazione, ed è davvero pazzesco quanto abbia migliorato la comunicazione nel mio matrimonio. Mi chiede anche ogni settimana su cosa mi piacerebbe lavorare, quindi è davvero fantastico poter decidere e poi metterlo in azione. Senza di lei, non saprei nemmeno da dove cominciare.

Conclusione

Non devi sentirti come se fossi solo nella vita. Essere trascurato nella tua relazione può essere difficile, ma sappi che le cose possono migliorare. Non esitare a metterti in contatto con terapisti online dedicati che possono aiutarti. La tua relazione può migliorare e puoi vivere una vita piena di amore ancora una volta. Fai il primo passo oggi.

Domande frequenti (FAQ)

  1. Cosa significa sentirsi trascurato?

Quando un individuo inizia a sentirsi solo in una relazione,ci sono una serie di fattori che potrebbero alimentare questa sensazione.

Uno dei fattori principali è la sensazione di essere trascurato da una persona che consideri il tuo supporto emotivo.Ti senti solo perché senti che la persona a cui brami la sua attenzione ti invia continuamente il segnale che non ti apprezza. Quanto può essere dolorosa questa sensazione! Questo è comprensibile poiché tutti abbiamo attraversato questa fase una volta o l'altra. Per alcuni, potrebbe essere la persona di cui sono innamorati. Per altri, è quella persona a cui vuoi fortemente la sua amicizia.

A prescindere dal momento in cui viene vissuta, questa sensazione ha un impatto sulla salute mentale e può causare altri difetti psicologici.

  1. È normale sentirsi trascurati in una relazione?

Questa è una delle domande più frequenti che chiedono coloro che provano questo tipo di sentimento. Il pensiero di essere visti come la persona bisognosa nella relazione continua a venire nella loro mente ogni volta che si sentono in questo modo. Spesso cercano di nasconderlo e di agire in modo indifferente, il che può causare danni alla loro salute mentale.

La negligenza in una relazione non deve essere una sensazione normale. Tuttavia, la maggior parte delle persone lo attraversa. Quando ti senti solo e incustodito dal tuo partner, è un segno che la tua relazione non è più nella fase in cui entrambi avete investito nelle emozioni l'uno dell'altro.

A questo punto, uno di voi si è abituato alla presenza dell'altra persona e i piccoli sforzi non contano più. Questo è il momento di parlare con il tuo partner e farglielo sapere che ti senti solo in modo che la relazione non colpisca le rocce.

  1. Come faccio a smettere di essere così trascurato?

Vuoi smettere di essere trascurato? Quindi devi scegliere di essere la persona proattiva nella relazione. Sentirsi soli in una relazione è un segno che non ti viene dato il tempo che sei abituato ad avere ancora con loro. Si noti che ciò può essere causato dalla negligenza di entrambe le parti. Qualsiasi reazione basata su questo potrebbe alterare la tua salute mentale.

Ora smetti di giocare al gioco della colpa e affronta il problema a portata di mano. Questa è la via da seguire. Fai una valutazione onesta della relazione per scoprire dove le cose sono andate storte.

Per arrivare alla radice di questo stato emotivo, devi porsi domande specifiche! Ad esempio, 'Perché mi sento in questo modo?' e 'Cosa sta facendo il mio partner che mi fa sentire trascurato?'

  1. Come fai a sapere se vieni trascurato?

La tua instabilità di salute mentale è un segnale che mostra che l'incuria si è insinuata. Quando sei feeling solitario, lo sforzo che dimostra che sei amato è stato omesso. L'instabilità della tua salute mentale il tuo corpo si ribella e cerca la chiusura che aveva una volta? questo potrebbe essere un abbraccio, un bacio o qualsiasi altra manifestazione di affetto che arriva alla tua persona.

Quando cerchi di capire i segni di essere trascurato nella tua relazione, dovresti accertarti del tuo linguaggio d'amore, cioè come ricevi amore. Questo è ciò che determina ciò che definisci negligenza. Ricorda che questa è una caratteristica personalizzata di ogni individuo, quindi non sentirti male quando pensa di dare il meglio di sé.

Potresti parlare con il tuo partner per comunicare azioni che ti fanno sentire amato e guardare per la loro risposta.

  1. Come ci si sente a essere ignorati?

Cosa può esserci di più doloroso della sensazione di essere ignorato? Ti senti solo e fuori posto intorno a chi ti suscita questo sentimento. Come esseri umani, il nostro bisogno principale è il bisogno di connessione. Vogliamo essere accettati dalla società, dagli amici, dagli amanti e dai membri della nostra famiglia. Spesso è ciò che guida il nostro corso nella vita (la sensazione di essere ascoltati). Rende belle le nostre relazioni.

Tuttavia, ci sono persone che incontreremo che non considererebbero i nostri bisogni della massima importanza. Siamo anche colpevoli di ignorare un'altra persona per negligenza da parte nostra o mancanza di affinità. Quindi, ogni volta che senti che qualcuno ti sta ignorando, sii calmo. Guarda cosa si può fare per ridurre l'attrito, ma non cercare mai di convincere nessuno a darsi a te.

  1. Che aspetto ha l'abbandono emotivo?

La negligenza emotiva si verifica quando una persona è affamata emotivamente dei diritti riservati a qualsiasi relazione. La propria salute mentale viene manomesso e, se non viene affrontato immediatamente, si diventa inclini a disturbi alimentari. Non appena noti che ti senti emotivamente trascurato, cerca l'aiuto di un terapista della salute mentale.

Questo professionista della salute mentale dovrebbe ridurre lo stress sulla tua salute mentale attraverso le domande che sarebbero state poste. Quando vengono poste domande,dovresti rispondere in modo onesto e accurato. Ciò aprirebbe i problemi irrisolti di abbandono che manomettono la tua salute mentale.Non essere perplesso nel trovare un consulente di cui ti puoi fidare anche all'interno della tua casa.

Ad esempio, BetterHelp fornisce l'informativa sulla privacy sul proprio sito web. Corrono anche gratuito,riunioni riservate. Controlla la loro mappa del sito per ulteriori informazioni.

  1. Quali sono i quattro tipi di abbandono?

Ricerche basate sull'evidenza hanno dimostrato che esistono quattro tipi di abbandono. Sono negligenza fisica, negligenza emotiva, negligenza medica e negligenza educativa. L'instabilità della salute mentale e la sensazione di solitudine attraversano questi quattro tipi di abbandono. Quando un bambino è coinvolto, l'effetto è intenso poiché il sentirsi solitari invia alla loro mente una mancanza di accettazione.

Un caregiver è responsabile dei bisogni primari del bambino come cibo, alloggio, vestiti, istruzione, problemi di salute e stabilità emotiva. Quando qualcuno di questi bisogni viene ignorato, un bambino può sentirsi solo in una relazione con il genitore. Poiché il bambino non è mentalmente maturo per comprendere la vita, spesso interpreta qualsiasi azione del suo bisogno non soddisfatta come negligenza.

Quando un bambino si sente continuamente solo, ha un effetto duraturo sul bambino. Questa sensazione impedisce la crescita.

  1. Cosa fa essere ignorato a una persona?

Essere ignorati ha un enorme risultato sulla fiducia dell'individuo in se stesso. È un'esperienza così terribile che non si possono escludere una bassa autostima, disturbi d'ansia e attacchi di panico. La tua visione mentale di te stesso diventa tossica e può influire sulla tua stabilità mentale. Queste sono indicazioni che non sei più in uno stato di salute mentale equilibrato.

Sentirti solo perché sei ignorato ti mette in una posizione vulnerabile in cui sei incline ad azioni supportate da presupposti sbagliati. Fermare sentirsi soli, parlare con qualcuno. I membri della famiglia o qualsiasi persona con cui hai uno stretto legame emotivo sarebbero adatti.

Tuttavia, sulla base di domande frequenti come 'Questa persona con cui sto condividendo il mio dolore non lo farebbe vendere le mie informazioni personali su? Puoi visitare la mappa del sito di BetterHelp.com, dove la tua privacy è della massima importanza.

  1. Perché qualcuno ti ignora senza motivo?

Questa è una delle domande più frequenti da persone che soffrono di abbandono. Cercano di scoprire perché vengono ignorati. Si chiedono se hanno detto o fatto qualcosa di sbagliato. Bene, gli errori accadono.

Dopo la loro ricerca, alcuni scoprono che le loro azioni non hanno nulla a che fare con l'atteggiamento dell'altra persona. Questo è scioccante, vero! Non devi essere così scioccato. La sensazione è comprensibile; tuttavia, non si può fare nulla per cambiare le azioni di una persona nei tuoi confronti. Tranne che tu lo accetti, vorresti continuamente la chiusura da una persona a cui non importa. Ricorda, hai solo il controllo di te stesso.

Sei responsabile del tuo benessere, quindi concentrati su ciò che puoi fare per alleviare la sofferenza. Potrebbero rendersi conto del loro misfatto e contattarti. Ma per ora, scegli di lasciarti andare ed esplora un filenuova relazione.

  1. È un abuso di abbandono emotivo?

Sentirsi soli, trascurati e ignorati non significa abuso. Questo pensiero che sei invisibile non dovrebbe farti concludere che stai subendo un abuso. Sì! Vuoi sentirti amato e supportato, ma non è dovere di tutti dartelo. Persone diverse sono intorno a te, conoscenti, amici, colleghi e familiari, ma non tutti sono obbligati nei tuoi confronti.

Anche se ti senti solo, non hai il diritto di avere tutte queste persone come sistema di supporto. Quando questo diventa abuso è quando si riferisce a qualcuno che hai il diritto per loro di svolgere compiti specifici. Ad esempio, i genitori devono occuparsi dei bisogni emotivi dei loro figli piccoli. Questi bambini a quell'età sono vulnerabili e hanno bisogno di credere che i loro caregiver siano il loro sistema di supporto.

I genitori o coloro che si prendono cura di loro, che non nutrono le emozioni dei loro figli o mostrano di avere a cuore i loro sentimenti, stanno allevando bambini emotivamente trascurati.

  1. Perché mi sento sempre ignorato?

Quando ti rendi conto di aver posto domande come questa, è un puntatore a problemi di fondo che sono rimasti irrisolti. In questo stato, non si tratta di come questo individuo viene trattato dalle persone. Riguarda invece il modo in cui vedi te stesso e le azioni degli altri. Questo è spesso un problema di accettazione di se stessi basato su una crisi di identità. Non c'è altra soluzione duratura che avere una sessione di consulenza.

Hai bisogno di una salute mentale professionale per guidarti alla scoperta di te stesso. Se sei infastidito dalle spese monetarie che ti verranno addebitate durante questo passaggio, potresti provare una sessione gratuita e riservata nel comfort della tua casa.

BetterHelp è un esempio di un sito web che offre questo servizio. Il gli esperti di salute mentale sono a conoscenza dell'informativa sulla privacy, quindi è sicuro che le tue informazioni personali siano protette.

  1. Cos'è il matrimonio di abbandono emotivo?

Il matrimonio è un'unione legale tra due adulti adulti per amore della compagnia e della procreazione. Un partner può ancora sentire solitario in una relazione anche se lui o lei vive sotto lo stesso tetto con l'amante. Si può concludere che essere sposati non elimina il sentirsi soli.

La negligenza nel matrimonio è una risposta passiva alla reciproca esistenza come coppia. Darsi l'un l'altro per scontato accadrebbe, soprattutto se questo non è stato consapevolmente ridotto. Un matrimonio pieno di abbandono porterebbe probabilmente a uno squilibrio nella salute mentale del partner più colpito. Tu, come la persona che sente il peso, devi assumerti il ​​controllo.

Contatta un consulente matrimoniale presso BetterHelp, prenota un appuntamento per una sessione di terapia familiare. Il tuo coniuge potrebbe essere ignaro dei problemi. Una terapia familiare la seduta aprirebbe loro gli occhi sullo scempio che la negligenza sta distruggendo nel vostro matrimonio.

  1. Quali sono i segni di abbandono negli adulti?

Un adulto trascurato significa che i suoi bisogni non sono adeguatamente soddisfatti. L'incapacità di una persona di fornire assistenza e supporto adeguati ad altri adulti può essere dovuta al fatto che non sono consapevoli della necessità. Può anche darsi che abbiano scelto di essere negligenti. L'adulto che viene ignorato si sentirà quindi solo.

Durante la terapia familiare, le domande frequenti di questi adulti trascurati tendono a ciò che li sta causandosentirsi soli.Possono percepire che la loro salute mentale è stata manomessa anche se non riescono a individuare cosa lo stia guidando.

Quando hai posto domande come questa, i possibili segni che un terapista della salute mentale individua per accertare la negligenza sono dolore, disagio, essere molto affamati o assetati. Esaminano anche la perdita di appetito, il disordine, la visione disordinata, la cattiva salute, l'abuso di sostanze, la vergogna o la paura. Interrogano l'adulto e aiutano a sviluppare misure precauzionali di sicurezza.

  1. La negligenza emotiva può causare PTSD?

Le persone hanno posto domande su questa linea. In parole semplici, l'abbandono emotivo è in grado di causare PTSD. Il disturbo da stress post-traumatico è innescato dall'accumulo di eventi traumatici che si sono verificati, in particolare le esperienze infantili. Il residuo delle ferite non risolte trova definitivamente il suo modo di esprimersi anni dopo. Quando scopri di aver fatto domande ad esempio perché ti senti solo, o perché sei a corto di parole, è perché hai attraversato una situazione spiacevole.

L'ignoranza e la negazione dei propri sentimenti mostrano la necessità di un'educazione alla consapevolezza di sé collegata al nostro servizi sanitari.L'inconsapevolezza limita la totalità mentale. Dovremmo accelerare la costruzione di strutture che portino all'illuminazione nell'unità di assistenza sanitaria.

significato infp

Per essere più consapevole delle tue emozioni, potresti dover essere invitato in sala stampa;questo potrebbe essere online o faccia a faccia. In sala stampa,il consulente introduce il legame tra la tua instabilità emotiva pari passu all'incuria infantile.