Psicologia dell'adolescenza: cosa rende diversi gli adolescenti e come può aiutare la psicologia?

Gli adolescenti vivono in un'esilarante stagione di transizione dall'infanzia all'età adulta. Questa volta può essere piena di scoperte entusiasmanti mentre gli adolescenti sviluppano i loro tratti e abilità di personalità unici. Ci sono anche sfide che accompagnano il processo per diventare adulti. Poiché gli adolescenti sono fondamentalmente diversi dai bambini e dagli adulti, è importante capirli meglio, in modo da poterli sostenere mentre crescono.



Fonte: pexels.com



L'adolescenza è un momento di grandi cambiamenti per gli adolescenti, per non parlare di tutti coloro che sono coinvolti nella loro vita. È importante che gli adolescenti sviluppino identità e indipendenza. Allo stesso tempo, devono affrontare una crescente pressione per essere responsabili e affidabili mentre affrontano questioni come la sessualità, l'uso di droghe e le relazioni tra pari. La psicologia dell'adolescenza cerca di capire gli adolescenti e aiutarli a fare la transizione da bambino ad adulto.

L'American Academy of Pediatrics spiega che l'adolescenza è una stagione di sviluppo frenetico in cinque aree chiave: morale, sociale, fisica, cognitiva ed emotiva. Per supportare questo sviluppo, la psicologia dell'adolescenza si concentra sui problemi di salute mentale per le persone di età compresa tra 13 e 19 anni. Gli psicologi adolescenti riconoscono e aiutano gli adolescenti durante questo periodo di crescita e transizione.



Come funziona la mente di un adolescente in modo diverso

Gli adolescenti possono presentare sfide agli adulti nella loro vita. Se stai lottando con tuo figlio adolescente, è normale. Chiedi a qualsiasi altro genitore con adolescenti a casa. Ci sono molti modi per capire meglio e connettersi con tuo figlio, così puoi aiutarlo ad affrontare i cambiamenti che sta vivendo. L'American Academy of Child & Adolescent Psychiatryspiegache gli adolescenti hanno maggiori probabilità di:

  • Sii impulsivo
  • Fraintendere le emozioni e gli indizi sociali
  • Avere incidenti di lotte fisiche
  • Rischia o fai scelte pericolose

Lo sviluppo dall'infanzia all'età adulta è un processo complesso. Si tratta di qualcosa di più che imparare. I teengers che attraversano questa transizione pensano, sentono e si comportano in modo diverso da come fanno da bambini o da adulti. Queste differenze possono essere viste in tutte le aree di sviluppo.



Sviluppo fisico / sessuale

I segni fisici dell'adolescenza sono evidenti. I ragazzi e le ragazze iniziano a far crescere i peli pubici durante questo periodo. Diventano anche più alti, con le ragazze che generalmente raggiungono la piena altezza all'età di 16 anni e i ragazzi che raggiungono generalmente la piena altezza all'età di 18 anni. i ragazzi hanno emissioni notturne e la loro voce si fa più profonda.

Dal punto di vista della psicologia adolescenziale, lo sviluppo del cervello durante questo periodo è particolarmente importante. Le aree del cervello che consentono agli adolescenti di controllare i comportamenti e le emozioni sperimentano uno sviluppo significativo durante questa fase, così come le aree in cui vengono calcolati il ​​rischio e la ricompensa. Gli adolescenti acquisiscono anche la capacità di pensare in modo più efficiente a causa dei cambiamenti nella mielina e nelle sinapsi del cervello.



Tutti questi cambiamenti fisici influenzano il modo in cui gli adolescenti pensano e si comportano. Sviluppano la consapevolezza sessuale e possono diventare sessualmente attivi. Finché sono sani, i loro corpi sono più forti e più coordinati che mai, consentendo loro di eccellere nello sport. Gli adolescenti hanno molte opportunità e sfide legate al loro sviluppo fisico. La psicologia dell'adolescenza può aiutarli a dare un senso ai cambiamenti fisici che stanno attraversando, in modo che possano affrontarli positivamente.

Sviluppo cognitivo

chat room di consulenza sulle relazioni

Oltre allo sviluppo fisico, l'adolescenza porta nuovi modi di pensare. Quando gli adolescenti sviluppano cognitivamente, acquisiscono la capacità di pensare in modo astratto. L'immaginazione e il ragionamento complesso si sviluppano in modo esponenziale durante questa fase. Per questo motivo, gli adolescenti acquisiscono la capacità di comprendere concetti astratti che si trovano nella matematica avanzata e iniziano a pensare di più a idee come spiritualità e amore.

Il pensiero astratto rende anche gli adolescenti maggiormente a rischio perché si sentono invincibili al danno. Man mano che maturano, fortunatamente sviluppano capacità di ragionamento più forti e possono pensare le cose in modo logico. Sviluppano la capacità di giudicare le cose da soli, in modo da poter pensare in anticipo alle possibili conseguenze di un'azione.

Questo sviluppo cognitivo non avviene in un lampo. Nella prima adolescenza, i bambini usano principalmente il loro ritrovato ragionamento astratto per i compiti scolastici ea casa. Cominciano a esprimere le proprie opinioni sulle attività in cui vogliono impegnarsi e scelgono i propri obiettivi. Vedono conseguenze a breve termine, ma non possono sempre prevedere il lungo termine.



Nella metà dell'adolescenza, il loro pensiero diventa più complesso. Possono immaginare come sarà il loro futuro, ma hanno difficoltà ad applicare questi pensieri al loro processo decisionale. Mettono anche in dubbio le cose di più. Nella tarda adolescenza, gli adolescenti iniziano a pensare al di fuori di se stessi in un modo nuovo. Potrebbero pensare di più a ciò che sta accadendo nel mondo e alle principali sfide che la società deve affrontare. Possono anche preoccuparsi delle scelte di carriera e di cosa fare dopo aver lasciato la casa.

Sviluppo emotivo

Durante questo periodo tumultuoso, gli adolescenti guardano ai loro coetanei per il supporto emotivo. Cominciano ad avere più conflitti con i loro genitori fino alla tarda adolescenza, quando possono riavvicinarsi a loro. In particolare si avvicinano agli amici dello stesso sesso poiché sperimentano molte emozioni diverse e diventano più indipendenti dai loro genitori.


Fonte: unsplash.com

È normale in questo momento che gli adolescenti desiderino e abbiano bisogno di privacy. Sono preoccupati per il loro aspetto e possono sviluppare problemi di immagine corporea. Man mano che raggiungono la tarda adolescenza, probabilmente diventeranno più sicuri di se stessi e delle proprie convinzioni. Possono cercare esperienze sensoriali e diventare facilmente eccitati sessualmente. Durante la tarda adolescenza, iniziano ad avere un migliore controllo sulle proprie emozioni. Gran parte della psicologia adolescenziale si occupa di insegnare agli adolescenti come gestire le proprie emozioni.

Sviluppo morale

Gli adolescenti sviluppano il loro senso di moralità anche durante l'adolescenza. Stanno passando dalla fase di sviluppo dell'autorità e dell'ordine sociale, in cui erano concentrati su regole fisse. Man mano che maturano, iniziano ad analizzare i contratti e le relazioni sociali. Si preoccupano di fare ciò che è reciprocamente vantaggioso e di fare ciò che è moralmente giusto, anche se non è legalmente giusto. Man mano che crescono nell'età adulta, la loro attenzione morale può spostarsi di nuovo, poiché iniziano a pensare a 'giusto' e 'sbagliato' come concetti universali che si applicano a tutti i sistemi legali e le culture.

Identità adolescenziale

Insieme ad altri aspetti dello sviluppo cognitivo, emotivo e sociale, gli adolescenti sviluppano le proprie identità uniche durante questa fase. Dalla prima alla tarda adolescenza, il loro pensiero è influenzato dall'egocentrismo adolescenziale, anche se sempre meno man mano che maturano. Tre caratteristiche di egocentrismo adolescenziale siamo:

  • Autoassorbimento: la loro attenzione è quasi interamente su se stessi.
  • Favola personale: si vedono speciali e unici.
  • Pubblico immaginario: pensano che gli altri siano concentrati su di loro, annotando tutto di loro, compreso ciò che dicono e ciò che fanno.

Fonte: en.wikipedia.org

Aiutare gli adolescenti

È normale che gli adolescenti incontrino difficoltà in tutto questo cambiamento. La psicologia dell'adolescenza si occupa di questioni importanti che possono avere un impatto duraturo sulla vita di un adolescente. Alcuni di questi includono indipendenza, sessualità, uso di droghe e relazioni tra pari. Mentre attraversano questa fase emozionante e stimolante dello sviluppo, gli adolescenti potrebbero aver bisogno dell'aiuto degli psicologi adolescenti, in modo che lavorino e risolvano questi problemi in modo positivo. Man mano che attraversano queste esperienze, imparano a gestire le situazioni difficili e quindi diventano più indipendenti.

Indipendenza

Gli adolescenti devono diventare indipendenti per diventare adulti pienamente funzionanti. Man mano che si sviluppano, possono acquisire le competenze per diventare autonomi. Per fare ciò, devono:

  • Esplora la loro identità e sviluppa un senso stabile di chi sono,
  • Diventa più consapevole di se stesso, dei propri pensieri e comportamenti e
  • Stabilisci e raggiungi gli obiettivi.

I genitori possono svolgere un ruolo nell'aiutare gli adolescenti a ottenere l'indipendenza consentendo loro di fare le proprie scelte e convivere con le conseguenze. Allo stesso tempo, gli adolescenti hanno bisogno dell'amore e del rispetto dei genitori. Hanno bisogno del sostegno di genitori che hanno fiducia nelle proprie capacità, ma hanno anche bisogno di una guida senza uno stretto controllo. Questo può essere difficile per i genitori, specialmente in aree come la sessualità, l'uso di droghe e i gruppi di amici.

Sessualità

Lo sviluppo sessuale degli adolescenti implica molti compiti diversi. Gli adolescenti hanno bisogno di capire e sentirsi bene con i cambiamenti che stanno avvenendo nel loro corpo e hanno bisogno di imparare come prendere decisioni su ciò che fanno con i loro corpi, compreso il sesso. Lungo la strada, hanno bisogno di scoprire la loro identità sessuale e imparare come avere rapporti sessuali sani. Mentre circa il 50% degli adolescenti fa sesso prima dei 18 anni, anche quelli che non hanno bisogno di sviluppare consapevolezza sessuale e abilità relazionali.

Uso di droga

La maggior parte degli adolescenti dovrà affrontare la possibilità di usare droghe e alcol. È importante che siano consapevoli delle conseguenze, ma l'educazione alla droga deve concentrarsi sui rischi effettivi dell'uso di droghe piuttosto che su storie di paura oltraggiose. Altrimenti, non è efficace perché gli adolescenti hanno la capacità cognitiva di riconoscere la differenza tra preoccupazione e tentativi di controllarli. Per molti genitori, la chiave per scoraggiare l'uso di droghe è comunicare bene i pericoli.

Relazioni tra pari

Le relazioni tra pari sono estremamente importanti per gli adolescenti. Imparano come costruire relazioni e come terminarle. Inoltre, si occupano della concorrenza dei coetanei, sia socialmente che accademicamente. La psicologia infantile e dell'adolescenza può fornire loro strumenti per le interazioni sociali con i coetanei e insegnare loro a coltivare relazioni che sono importanti per loro.


Fonte: unsplash.com

Psicologia anormale del bambino e dell'adolescenza

La psicologia anormale del bambino e dell'adolescente si occupa di adolescenti che hanno problemi di salute mentale. Alcuni problemi di salute mentale comuni che gli adolescenti affrontano includono:

  • Depressione
  • Pensieri e tentativi suicidi
  • Auto-mutilazione o taglio
  • Disordine dismorfico del corpo
  • Problemi alimentari
  • Disturbi d'ansia
  • Disturbi dell'umore
  • Schizofrenia
  • ADHD / ADD
  • Autismo

Se un bambino ha o si sospetta che abbia una qualsiasi di queste o altre condizioni mentali, deve ricevere aiuto da uno psichiatra e / o da un terapista. Affrontare abilmente questi problemi durante l'adolescenza non solo li aiuta a superare i turbolenti anni dell'adolescenza, ma dà loro anche la possibilità di un futuro migliore.

A volte un genitore o un caregiver primario non è la persona giusta per aiutare un adolescente in questa stagione della vita. Alcune delle cose che gli adolescenti apprezzano, come la privacy e l'anonimato, possono essere trovate tramite un consulente online. BetterHelp offre terapisti e professionisti della salute mentale specializzati in psicologia dell'adolescenza. Queste persone premurose possono fornire ai tuoi ragazzi un luogo sicuro in cui apprendere nuove abilità per aiutarli ad affrontare i cambiamenti della vita. Possono anche aiutarti come genitore se stai lottando durante questo periodo. Il nostro team ha aiutato più adolescenti e genitori di adolescenti a navigare nella comunicazione insieme ai problemi descritti in questo articolo; infatti, BetterHelp ha dedicato la piattaforma TeenCounseling a servire le persone di età compresa tra 13 e 18 anni. Di seguito sono riportate alcune recensioni dei consulenti di TeenCounseling e BetterHelp, da parte di persone che hanno problemi simili.

Recensioni del consulente

“Lavoro con Carolyn da 6 mesi ormai e ho tratto enormi benefici dalla sua consulenza poiché sostengo mia figlia per l'anoressia. L'anoressia è una malattia mente-corpo molto complessa ei membri della famiglia possono svolgere un ruolo molto importante nel recupero educando noi stessi e comprendendo il suo comportamento. Questo mi permette di usare parole corrette con lei e di osservare il suo comportamento con lei, quindi la sostengo in modo sano e non favorisco ulteriormente la sua malattia. Inoltre, il mio stress è stato molto difficile mentre guardo la mia dolce figlia soffrire, quindi avevo bisogno di trovare capacità di coping per me stesso. L'esperienza di Carolyn, le sue linee guida molto compassionevoli ma chiare e il suo feedback mi hanno reso più sicura e capace nell'affrontare questa difficile malattia. Sto trovando molta forza dalla sua terapia e, soprattutto, sto gestendo meglio mia figlia e posso vedere la differenza nelle mie interazioni con lei. Sono grato a Carolyn per essere entrata nella mia vita quando avevo bisogno di qualcuno che mi guidasse attraverso questo. Oltre alle nostre chat video settimanali, sono in grado di inviarle brevi messaggi sull'app BetterHelp se si verifica un problema e ho bisogno dei suoi pensieri, e Carolyn risponde molto rapidamente con ulteriori suggerimenti per aiutarmi. Ho consigliato BetterHelp agli amici poiché l'accesso a un grande terapista come Carolyn non sarebbe stato possibile per me senza questa piattaforma ... mentre lo faccio anche dalla comodità del mio tempo e della mia casa. Grazie Carolyn e grazie Betterhelp per essere qui per me! '

'Dr. Torres è fantastica con le cose che sta facendo con mia figlia di 13 anni. Mia figlia è stata recentemente vittima di bullismo che l'ha fatta arrabbiare e la mancanza di capacità di motivazione era 0. Nessuna fiducia in se stessa. Non sarebbe andata da nessuna parte né avrebbe fatto nulla. Quando mia figlia ha parlato con la dottoressa Torres per la prima volta, pochi giorni dopo si è ripresa e ha iniziato a uscire e voleva fare cose con me e da sola, vuole anche iscriversi al ballo. Sono rimasto completamente sbalordito, tutti quelli con cui ho parlato sono rimasti sbalorditi. Vorrei anche aggiungere che il dottor Torres è gentile, paziente, calmo e molto cordiale e amichevole con me e mia figlia. Ogni volta che dico a mia figlia che il dottor Torres sta chiamando, un grande sorriso appare sul suo viso, è così meraviglioso vederlo. So che avrà ancora un lungo viaggio da fare e non vedo l'ora di vedere cosa succederà dopo, sono così felice di aver firmato mia figlia per questo. Per favore, continuate così.

Gli anni dell'adolescenza sono difficili per ogni adolescente, ma alcuni adolescenti hanno più problemi di altri. Se tuo figlio sembra soffrire di un disagio emotivo estremo o di altri problemi, devi chiedere aiuto il prima possibile.

Come genitore, soffri anche quando i tuoi figli lottano. Devi prenderti cura della tua salute mentale se vuoi essere emotivamente abbastanza forte da fornire a tuo figlio il supporto e la guida di cui ha bisogno. Puoi parlare con un consulente autorizzato all'indirizzo BetterHelp per il supporto mentre esplori l'adolescenza di tuo figlio e tutte le sfide che comporta. La terapia online avviene secondo il tuo programma e quando preferisci. Con il giusto aiuto, puoi vedere tuo figlio attraverso questo periodo difficile in un modo che funziona anche per te.