Ansia prima delle mestruazioni: gestione degli ormoni fluttuanti

Ci sono molti effetti collaterali che possono accompagnare il tuo ciclo mestruale. Molte donne sperimentano irritabilità, gonfiore e crampi. Tuttavia, i sintomi associati al ciclo non sono solo fisici; possono anche avere un impatto sulla tua salute mentale. A volte gli ormoni fluttuanti causano ansia, facendo sentire molte donne come se non avessero il controllo sulle proprie emozioni. Capire come gli ormoni svolgono un ruolo nell'ansia può aiutarti a imparare come affrontare la sindrome premestruale (PMS).



Fonte: unsplash.com



Poiché ogni donna è diversa, ognuno vivrà esperienze diverse. Sapere in che modo il tuo ciclo mestruale influisce sul tuo corpo è importante, soprattutto quando invecchi o subisci cambiamenti ed eventi che influenzano il tuo benessere.

Motivi comuni per cui l'ansia si manifesta prima di un ciclo



I fattori di stress esterni non sempre causano ansia. A volte i processi biochimici del corpo possono innescare o esacerbare l'ansia. Nel caso della sindrome premestruale, i livelli ormonali fluttuanti mettono le donne a rischio di sentirsi ansiose prima dell'inizio del ciclo mestruale. I sintomi della sindrome premestruale variano da donna a donna e di mese in mese. Ci sono molte possibili cause per questi sintomi, tra cui:

affamato ma senza appetito
  1. Situazioni che causano stress.Alti livelli di stress sembrano causare sintomi più gravi a causa del loro effetto sui processi biochimici coinvolti nelle mestruazioni. Lo stress cronico porta a un'infiammazione di lunga durata, che può rendere i periodi più dolorosi e più sintomatici.
  2. Modifica dei livelli di cortisolo nel sangue. Subito prima del ciclo di una donna, il cortisolo, l'ormone dello stress, aumenta nel sangue. Mentre i fattori di stress esterni di solito causano aumenti dei livelli di cortisolo, in questo caso, è un fattore di stress interno incontrollabile - le mestruazioni - che aumenta i livelli di cortisolo. Pertanto, in una certa misura, potresti sempre provare un certo livello di ansia prima e durante il ciclo. Fortunatamente, ci sono molti modi sani per farcela.
  3. Squilibrio degli ormoni sessuali.Durante il mese, i livelli di ormoni sessuali di una donna oscillano. Questi includono estrogeni, progesterone e testosterone. Con più bersagli mobili, puoi immaginare quanto facilmente possa verificarsi uno squilibrio. Ad esempio, se una donna ha troppo poco progesterone o troppi estrogeni, sarà più probabile che manifesti sintomi di sindrome premestruale come l'ansia.
  4. Paura.Come per ogni cosa nella vita, i sintomi della sindrome premestruale spesso peggiorano se credi che saranno cattivi. Se ti preoccupi di avere ansia prima del ciclo, è probabile che la tua ansia diventi un problema grave. Invece di temere la sindrome premestruale, ci sono cose che puoi fare per affrontarla.

Molte donne provano ansia prima del ciclo. La chimica nel cervello aiuta a regolare e controllare alcuni aspetti della salute mentale e la stessa chimica è responsabile dell'attivazione dei sintomi che le donne sperimentano prima del ciclo. Poiché fa parte di un ciclo naturale, è probabile che milioni di persone lottino con l'ansia legata al ciclo.

Gli studi suggeriscono che il 90% delle donne sperimenta cambiamenti ormonali prima dell'inizio del ciclo. Sintomi come sbalzi d'umore, sbalzi d'umore, ritiro sociale, tristezza improvvisa, tensione e sentirsi sopraffatti sono comuni per le donne, ma sintomi insolitamente intensi possono portare a PMDD o disturbo disforico premestruale, una forma di sindrome premestruale grave legata alla depressione.



Modi sani per affrontare l'ansia premestruale

Se stai lottando con l'ansia premestruale, devi valutare la tua situazione e determinare i cambiamenti che vuoi apportare. Ecco alcune strategie comprovate per affrontare o prevenire l'ansia prima del ciclo.

  1. Fare una pausa.Le donne in alcune culture vedono il loro periodo mestruale come un'opportunità per riposare, disintossicarsi e ringiovanire i loro corpi. In effetti, alcune di queste donne accolgono con favore il loro 'periodo del mese'. Invece di combattere il ciclo continuando a svolgere compiti difficili, evitano molti sintomi della sindrome premestruale semplicemente prendendosi una pausa. In altre culture, ci si aspetta che le donne continuino le loro normali attività prima e durante il ciclo. Potresti non essere in grado di fare una pausa dal lavoro, ma se il tuo ciclo è regolare e prevedibile, fai del tuo meglio per mantenere aperto il tuo programma durante il ciclo mestruale. Resta a casa, leggi, mangia un po 'di cioccolato e rilassati mentre il tuo corpo fa il suo dovere.
  2. Meditazione.È un ottimo modo per ridurre l'ansia e respirare attraverso il dolore che può accompagnare il tuo periodo mestruale. È facile come chiudere gli occhi e concentrarsi sul respiro, anche se solo per pochi minuti. Se hai mai sperimentato il parto, probabilmente ricordi le tecniche di respirazione che ti hanno aiutato a respirare attraverso le contrazioni. Allo stesso modo, la meditazione può essere efficace perché distoglie la mente dal tuo disagio e ti aiuta a reindirizzare la tua attenzione su qualcosa di rilassante, calmante o più pacifico. Molti che soffrono di crampi trovano utile questo metodo. È normale che il tuo corpo si irrigidisca quando provi dei crampi e la meditazione può aiutarti a rilassarti.



Fonte: unsplash.com

  1. Esercizio a basso impatto.Anche se l'esercizio potrebbe essere l'ultima cosa che vuoi fare durante il ciclo, è stato dimostrato che migliora i sintomi della sindrome premestruale. L'esercizio a basso impatto come lo yoga riduce l'infiammazione e ricollega mente e corpo, riducendo l'ansia. L'esercizio fisico aiuta anche ad aumentare le endorfine nel cervello. Queste endorfine sono responsabili di aiutarti a sentirti felice, permettendoti di migliorare il tuo umore in modo naturale.
  2. Mangia bene.Mangiare una dieta antinfiammatoria ricca di prodotti freschi, grassi sani e pesce pescato in natura può ridurre i sintomi della sindrome premestruale. Fornisce i nutrienti essenziali necessari per evitare carenze di vitamine e minerali comuni alle donne. Inoltre, una corretta idratazione ti aiuterà a evitare altri sintomi della sindrome premestruale come i crampi. Infine, le donne che soffrono di sindrome premestruale possono avere voglie di cibi considerati malsani. Prova a incorporare cibi suggeriti da esperti per soddisfare le tue voglie in modo sano; un ottimo esempio è un pezzo di cioccolato fondente.
  3. Considera altre forme di controllo delle nascite.Se stai prendendo la pillola anticoncezionale e provi ansia, potresti prendere in considerazione l'utilizzo di una forma diversa di controllo delle nascite o parlare con il tuo medico per provare un'altra marca. La pillola agisce modificando i livelli ormonali e inducendo il tuo corpo a pensare che sei in menopausa. Se hai problemi con alti livelli di ansia mentre prendi la pillola, parla con il tuo medico delle alternative.
  4. Prendi integratori.Parla con il tuo medico per scoprire se gli integratori naturali possono alleviare i tuoi sintomi. Esistono integratori alimentari che possono aiutarti a dormire meglio e ridurre i tuoi sentimenti di ansia. È importante discutere tutte le potenziali opzioni di integratori prima di prenderne qualsiasi, per evitare effetti collaterali negativi.
  5. Segui il tuo ciclo.È facile ignorare il ciclo finché non arriva. Potresti sapere quando inizierà o potresti non pensarci finché non accade. Se vuoi prendere il controllo dell'ansia legata al ciclo, ti aiuterà a monitorare il tuo ciclo. Usa un calendario per tenere traccia di quando inizi e tieni un diario dei sintomi della sindrome premestruale che provi ogni giorno. Esistono app per il monitoraggio del ciclo che possono aiutarti. Dopo alcuni mesi, sarai in grado di prevedere meglio quando proverai ansia. Sapere quando arriverà ti aiuterà a essere più preparato ad affrontarlo.

Fonte: unsplash.com

Come BetterHelp può aiutare

I consulenti online di BetterHelp possono collaborare con te per ideare un piano che si rivolge in modo specifico alle tue esigenze individuali. I consulenti comprendono i fattori che contribuiscono che portano a livelli elevati di ansia e sbalzi d'umore emotivi estremi. Sanno che, quando si verifica la sindrome premestruale, molte donne provano disagio e frustrazione, rendendo difficili le attività quotidiane. Possono aiutarti a identificare le cause alla base della tua ansia e anche insegnarti strategie aggiuntive per ridurla. Leggi le seguenti recensioni per saperne di più sul supporto fornito dai nostri consulenti online.



Recensioni del consulente

'Danyale è molto premuroso e attento; mi incoraggia a fare piccoli passi in avanti e mi rassicura che va bene avere pensieri e sentimentigs che ho avuto. Ha piccoli esercizi che riguardano la mia terapia per aiutarmi a praticare nella vita quotidiana e mi aiuta a fissare piccoli obiettivi raggiungibili. È una terapista molto disponibile e la consiglio vivamente! '

'Mi offre tecniche e strumenti della vita reale per gestire la mia ansia e lo stress. Non mi ha mai giudicato per nessuno dei miei problemi e mi ha onestamente sostenuto nei momenti più difficili della mia vita. Negli ultimi mesi, con il suo supporto e la sua guida, sono stato in grado di cambiare il mio modo di pensare, reagire e come gestisco l'ansia e lo stress. Sono così grato per lei.

È comune sperimentare fluttuazioni ormonali e forse ansia prima del ciclo, ma ci sono molti modi per gestire i sintomi. Non soffrire inutilmente. Applica i suggerimenti contenuti in questo articolo per sentirti meglio oggi. Fai il primo passo.

Domande frequenti (FAQ)

Come posso fermare l'ansia prima del ciclo?

Quando soffri di ansia premestruale, alcune cose che puoi provare a fermarla sono l'esercizio e stare lontano dalla caffeina. L'esercizio fisico può aiutarti a ridurre l'ansia e la caffeina può peggiorare il problema di quanto non sia normalmente. Se sei una persona che non può funzionare senza il caffè, non c'è motivo per cui devi farne a meno, ma potresti dover bere meno tazze durante il giorno o bere solo bevande contenenti caffeina al mattino.

Perché la mia ansia peggiora durante il ciclo?

Se provi ansia prima delle mestruazioni, ciò potrebbe indicare che hai sempre un problema di ansia, ma non sempre ne sei consapevole. Per alcune persone, i sintomi dell'ansia vanno di pari passo con la sindrome premestruale e il ciclo. Questo è prevedibile e non dovrebbe essere motivo di preoccupazione. Se sei preoccupato che ci sia qualcosa che non va in te, puoi parlare con il tuo medico dell'aumentata ansia che provi durante il periodo delle mestruazioni. Potranno fornire risposte e informazioni aggiuntive.

Quali sono gli 11 sintomi della PMDD?

I sintomi associati alla PMDD, che è una forma più grave di sindrome premestruale, sono crampi, ansia, depressione, incapacità di concentrazione, dolori muscolari, mal di testa, sensibilità al seno, disturbi del sonno, cambiamenti nel mangiare, sensazione di stanchezza e irritabilità. Molti di questi sintomi, inclusa l'ansia, sono simili ai sintomi della sindrome premestruale.

L'ansia influisce sul ciclo?

L'ansia può avere un effetto su un periodo. Se soffri di ansia prima del ciclo, alcuni ormoni possono diventare sbilanciati, il che può portare a un periodo che si manifesta presto o tardi, oppure potrebbe non manifestarsi affatto.

metodi di auto punizione

Perché mi sento strano prima del ciclo?

Potresti sentirti strano prima del ciclo perché i tuoi ormoni fluttuano. Alcune persone si sentono come se avessero l'influenza prima del ciclo, dove proveranno nausea, vertigini, stanchezza e malessere generale. Altri possono provare ansia generalizzata. Ci sono tanti modi in cui potresti sentirti strano prima del ciclo e pochissimi sintomi sono motivo di preoccupazione.

Quale ormone provoca ansia?

Si ritiene che gli ormoni dello stress, come il cortisolo, abbiano un effetto sull'ansia. Inoltre, qualsiasi tipo di squilibrio ormonale può causare stress e ansia. Se provi ansia il più delle volte, potresti avere disturbi d'ansia. Considera la possibilità di consultare un medico, così lo saprai per certo.

Perché mi sento insicuro durante il ciclo?

I sentimenti di insicurezza durante un periodo possono essere dovuti a bassi livelli di estrogeni. Ciò potrebbe farti sentire meno sicuro del tuo corpo e di come il tuo partner ti percepisce, il che può anche farti sentire sintomi di ansia. Quando i livelli di estrogeni si livellano, potresti non sentirti più insicuro.
Lo stress può portare a un periodo?

Lo stress e l'ansia possono provocare un ciclo. Queste cose a volte alterano i tuoi livelli ormonali e causano squilibri che possono causare la comparsa precoce delle mestruazioni. Cerca di ridurre i sintomi dell'ansia, in modo da avere un'idea migliore di quando inizieranno le mestruazioni. Può anche essere utile tenere traccia delle date.

Come combatti la depressione della sindrome premestruale?

Se vuoi combattere la depressione che senti durante la sindrome premestruale, puoi prendere in considerazione la possibilità di un trattamento per la sindrome premestruale e l'ansia. Un medico sarà in grado di aiutarti a imparare come alleviare la depressione e l'ansia e potrebbe anche essere in grado di prescriverti farmaci che saranno in grado di ridurre alcuni sintomi di ansia che potrebbero infastidirti di più.

La sindrome premestruale può farti impazzire?

La sindrome premestruale non ti fa impazzire, ma può farti agire diversamente da come faresti normalmente. Questo perché è probabile che la sindrome premestruale cambi i tuoi stati d'animo e potresti diventare molto irritabile, il che potrebbe essere insolito per te in qualsiasi altro giorno. I sintomi della sindrome premestruale, inclusa l'ansia, potrebbero determinare il modo in cui agire prima del ciclo.

Qual è la migliore medicina per il PMDD?

La migliore medicina per la PMDD sarà diversa per ogni persona. Dovrai parlare con il tuo medico della tua ansia prima delle mestruazioni e di qualsiasi altra esperienza che deve essere affrontata. Saranno in grado di farti sapere se soffri di disturbi d'ansia o sintomi che stanno perfettamente bene. Potranno anche prescrivere la ricetta giusta per te e per i tuoi sintomi.

Come posso controllare le mie emozioni prima del ciclo?

Controllare le emozioni prima di un ciclo può essere difficile, ma può essere fatto se è qualcosa su cui ti concentri. Un buon modo per farlo è limitare il più possibile i livelli di stress ed essere sicuri di rimanere idratati e di dormire il necessario. Si ritiene che i cambiamenti nei tuoi ormoni prima di un periodo siano la ragione per cui gli stati d'animo cambiano così tanto, ma potresti anche provare qualcosa come crampi e ansia gonfio. Fai tutto il possibile per rilassarti e non lasciarti sopraffare.

La sindrome premestruale può causare attacchi di panico?

La sindrome premestruale di solito non causa attacchi di panico, ma potresti provare ansia e panico quando hai la sindrome premestruale. In effetti, l'ansia prima delle mestruazioni è qualcosa che accade a molte donne e ci sono tecniche a casa che puoi adottare per cercare di ridurre gli effetti. Ad esempio, puoi iniziare a fare esercizio o rilassarti quando ti senti come se avessi troppo da fare. Se pensi di avere attacchi di panico a causa della sindrome premestruale, potresti voler controllare i disturbi d'ansia.

Lo stress e l'ansia possono causare periodi irregolari?

Lo stress e l'ansia possono causare periodi irregolari, ma non dovrebbero. Va bene se le mestruazioni si presentano in momenti leggermente diversi ogni mese, ma se diventano irregolari, poiché le mestruazioni non si manifestano ogni mese, potrebbe esserci qualcos'altro al tuo corpo. Parla con il tuo medico di ansia e sindrome premestruale se stai vivendo periodi irregolari. Dovrebbero essere in grado di escludere ansia, depressione e altre condizioni.

L'ansia può causare periodi irregolari?

L'ansia può causare periodi regolari, ma ancora una volta, se i tuoi periodi non sono presenti ogni mese, potrebbe succedere qualcos'altro. L'ansia premestruale può causare cambiamenti nelle date di inizio del ciclo, ma non dovrebbe far sì che non si presenti affatto. Se questo ti accade frequentemente, potresti avere uno dei numerosi disturbi d'ansia o qualche altro problema medico.

Quali sono alcuni segni che il tuo periodo sta arrivando?

Alcuni segni specifici dell'arrivo del ciclo sono stanchezza, rapidi cambiamenti di umore, gonfiore, crampi e seni doloranti. Presta attenzione a questi segni, se vuoi sapere quando dovrebbero iniziare le mestruazioni ogni mese. A volte potresti avere ansia da gonfiore se non ti accorgi che il tuo periodo sta per iniziare. Questo non è necessario, poiché un improvviso aumento di peso potrebbe essere in grado di indurti a un periodo imminente.

Quali sono i segni che il tuo periodo sta arrivando?

perché mi odio così tanto

I segnali che stanno arrivando sono sbalzi d'umore, crampi, gonfiore, sensazione di stanchezza e un po 'di ansia, per cui non sei in grado di individuare il motivo. L'ansia premestruale è comune e molte donne la sperimentano.

Perché mi sento gonfio prima del ciclo?

Potresti sentirti gonfio prima di un periodo perché sei gonfio. Entro una settimana da un periodo imminente, i livelli dei tuoi ormoni sessuali iniziano a cambiare, il che può farti ingrassare. Questo sintomo inizierà a diminuire una volta che i tuoi ormoni torneranno a livelli normali.

Quale ormone provoca ansia prima del ciclo?

Si pensa che gli estrogeni e il progesterone, che sono ormoni, possano svolgere un ruolo quando si tratta di sindrome premestruale e ansia. Quando i livelli di questi ormoni cambiano, possono essere presenti sbalzi d'umore e altri sintomi, come ansia o depressione. Una volta che i livelli saranno nuovamente equilibrati, è probabile che queste cose migliorino.

L'ansia è uno squilibrio chimico?

L'ansia di per sé non è probabilmente causata da uno squilibrio chimico. Tuttavia, alcuni disturbi d'ansia possono essere causati da uno squilibrio chimico. Rivolgiti al tuo medico per saperne di più se provi regolarmente ansia e panico.

Quale ormone aiuta con l'ansia?

Il progesterone può essere in grado di alleviare alcuni casi di ansia e panico, e sono in corso ricerche per determinare perché questo è il caso. Si ritiene che questo ormone aiuti il ​​cervello a rilassarsi, il che può essere utile in caso di ansia.

Puoi sembrare più grasso durante il ciclo?

Potresti sembrare gonfio durante il ciclo. Man mano che i tuoi ormoni sessuali fluttuano, è probabile che aumenti il ​​peso dell'acqua, il che può far sembrare la tua pancia più grande. Questo peso dell'acqua diminuirà al termine del ciclo.
Perché piangi prima del ciclo?

Potresti piangere prima del ciclo perché stai riscontrando cambiamenti di umore. Questo è qualcosa che non è motivo di preoccupazione ed è un sintomo comune della sindrome premestruale. Se stai piangendo per un motivo diverso, come l'ansia e la depressione, potresti voler cercare un trattamento con un professionista della salute mentale.
Perché le donne si arrabbiano durante il ciclo?

Le femmine possono arrabbiarsi durante il ciclo a causa del cambiamento degli ormoni. Questo può portarli a provare una serie di emozioni diverse, non solo rabbia. Ad esempio, potrebbero anche provare depressione e ansia.

La salute mentale può influire sul ciclo?

Se hai un problema di salute mentale, può influenzare i tuoi periodi. Se provi ansia prima del ciclo e soffri anche di un disturbo mentale, come il disturbo d'ansia generalizzato, può essere aggravato dal ciclo. Potrebbe essere necessario assumere medicinali per ridurre l'ansia e il panico o imparare a ridurre questi problemi.
Perché i periodi cambiano le date?

Va bene che il tuo periodo cambi le date durante i mesi e gli anni in cui lo vivi. Ciò può essere dovuto a una serie di cambiamenti che stai vivendo nella tua vita e con il tuo corpo. Ad esempio, se per un mese hai troppo stress e ansia, ciò potrebbe influire sull'inizio del ciclo. Dovresti fare del tuo meglio per ridurre i livelli di ansia prima di aspettarti il ​​ciclo. È anche utile tenere traccia del ciclo, in modo da poter capire quando diventa irregolare.

Il tuo ciclo può improvvisamente diventare irregolare?

Sì, un periodo può diventare improvvisamente irregolare in qualsiasi momento, per una serie di motivi. Alcuni motivi includono l'assunzione di determinati medicinali, il diabete o un disturbo alimentare. Ci sono altri motivi, ma questi sono i più comuni. Se provi ansia per il fatto che le mestruazioni diventano improvvisamente irregolari, si consiglia di parlare con il proprio medico.