Gestire la rabbia e la rabbia bipolari

Il disturbo bipolare può essere difficile da gestire. Quando devi anche affrontare rabbia e rabbia indesiderate, è ancora più difficile. Queste emozioni possono avere un impatto negativo sulla tua vita sociale e sulla tua autostima. Possono persino influenzare la vita delle persone a te più vicine. Fortunatamente, ci sono strumenti per aiutarti a gestire queste emozioni, così puoi goderti una vita più tranquilla.



Fonte: rawpixel.com



Comprensione dei tipi e dei sintomi bipolari

Secondo il National Institute of Mental Health (NIMH), il disturbo bipolare (noto anche come disturbo depressivo maniacale) è una malattia mentale che causa 'cambiamenti insoliti di umore, energia, livelli di attività e capacità di svolgere le attività quotidiane'. Esistono quattro tipi di questo disturbo e possono essere classificati in base agli alti (manie) e ai minimi (depressione) che il paziente sperimenta. La comprensione di questi diversi tipi e dei sintomi rilevanti può avere un impatto significativo sulla capacità di gestire il disturbo.

  • Disturbo bipolare di tipo I - Gli episodi maniacali durano almeno una settimana (sette giorni) e possono portare a sintomi gravi che richiedono cure mediche immediate. Lo stesso ciclo si verifica generalmente durante gli episodi depressivi.
  • Disturbo bipolare II - Questo tipo è noto per episodi depressivi e episodi maniacali meno gravi (ipomaniacali).
  • Disturbo ciclotimico (ciclotimia) - Con questo tipo, il paziente presenta diversi sintomi ipomaniacali e depressivi che possono essere lievi o gravi. Può durare fino a due anni negli adulti e un anno nei bambini e negli adolescenti.
  • Disturbi correlati (non specificati) -Questo è un disturbo bipolare lieve che è classificato dagli stessi sintomi senza i livelli necessari per una diagnosi di bipolare I, II o ciclotimia.

Mania bipolare vs. Depressione

Il disturbo bipolare causa spostamenti tra episodi maniacali ed episodi depressivi. Gli episodi maniacali includono:



  • Elevata euforia
  • Elevati livelli di energia
  • Livelli di attività aumentati
  • Nervosismo
  • Irritabile
  • Discorso veloce
  • Maggiore assunzione di rischi

Gli episodi depressivi includono:

  • Sentimenti tristi o tristi
  • Livelli di attività ed energia inferiori
  • Dormire troppo o troppo poco
  • Una sensazione di disperazione
  • Preoccupazione schiacciante
  • Mancanza di concentrazione
  • Mangiare troppo o troppo poco
  • Pensieri e azioni suicidari

Fonte: rawpixel.com



Scoppi di rabbia bipolare

La rabbia e la rabbia sono sintomi comuni che spesso accompagnano il disturbo bipolare. Questi sintomi possono essere visti sia negli episodi maniacali che depressivi. Inoltre, di solito sono difficili da fermare e spesso devono seguire il loro corso una volta che iniziano. Sebbene queste esplosioni possano influenzare te e le persone intorno a te, ci sono modi per gestirle.

Strumenti per convivere con il disturbo bipolare

La rabbia e la rabbia sono emozioni difficili da provare, ma ci sono molti modi per ridurre i sintomi, così puoi essere più felice e più sano. Ti meriti di goderti le tue giornate e gli strumenti di seguito ti aiuteranno a farlo.

Conosci te stesso

Se vuoi ridurre la rabbia, dovrai pensare agli eventi passati per scoprire cosa scatena le tue emozioni. Può anche aiutare a monitorare i tuoi trigger nel tempo. Per farlo in modo efficace, potresti voler tenere un diario dell'umore o scaricare un'app dell'umore che ti aiuti a tenere traccia dei tuoi alti e bassi durante il giorno.



Fonte: pexels.com

Le tue emozioni e il tuo corpo sono collegati, quindi è possibile che gli scoppi emotivi siano spesso provocati da cambiamenti fisici come l'esaurimento o la fame. Dopo alcuni giorni di monitoraggio del tuo umore, potresti notare che di solito fai fatica prima di pranzo. Allora saprai che mangiare più spesso migliorerà il tuo umore in generale. Con ogni trigger che identifichi, avrai l'opportunità di migliorare le cose.

Prenditi un timeout

Quando compaiono rabbia e rabbia, potresti sentirti come se stessi scomparendo. È importante prendersi una pausa quando si presentano questi sintomi, in modo da avere il tempo e lo spazio per calmarsi. Durante questo periodo da solo, puoi fare qualcosa che ti aiuti a rilassarti. Fai esercizio, leggi o semplicemente respira. Quando ti senti meglio, dedica qualche minuto a riflettere su ciò che ha causato queste emozioni, in modo da evitare quel fattore scatenante in futuro.

paura di oggetti di grandi dimensioni

Tenere un diario

L'inserimento nel diario funziona in due modi. Riduce lo stress, che è un fattore scatenante comune, e consente di identificare i trigger a un livello più profondo. Puoi scrivere in un taccuino o in un diario speciale, oppure puoi persino prendere appunti sul tuo telefono. Il modo in cui scrivi non è importante perché sono le informazioni e il comunicato che ti aiuteranno.



Parla con il tuo medico della tua medicina

Alcuni farmaci possono aumentare l'irritabilità e la rabbia che spesso accompagnano il disturbo bipolare. Se ritieni che la tua rabbia e rabbia bipolare possano essere collegate ai tuoi farmaci, consulta immediatamente il tuo medico. Detto questo, la regolazione dei farmaci richiede tempo e non dovresti mai interrompere l'assunzione di farmaci senza aver prima parlato con il tuo medico. È anche importante tenere presente che assumere regolarmente i farmaci è uno dei modi migliori per diminuire le emozioni difficili.

Appoggiati agli altri

Sebbene amici e familiari probabilmente ti sosterranno negli alti e bassi della convivenza con il disturbo bipolare, potrebbero avere difficoltà a capire cosa stai attraversando. Ecco perché i gruppi di supporto sono una risorsa meravigliosa. Facebook ha diversi gruppi di supporto bipolari che sono 'nascosti', quindi consentono solo ai membri di pubblicare e leggere le risposte. Questi gruppi sono ottimi posti per sfogarsi e ottenere consigli. Puoi anche esaminare le risorse di supporto locale, che si tratti di gruppi di persona o online.

Fonte: rawpixel.com

Richiedi pazienza alla famiglia

Il disturbo bipolare non colpisce solo la persona con il disturbo; colpisce anche le persone che li circondano. Se la tua famiglia e i tuoi amici vogliono sapere come possono aiutarti, chiedi loro di avere pazienza. La rabbia bipolare e la rabbia fanno parte della condizione e non sono colpa tua. È meglio essere consapevoli e conoscere la condizione se tu ei tuoi cari volete affrontarla in modo positivo. Assicurati che la tua famiglia sappia che la rabbia e la rabbia non sono personali; sono solo sintomi del disturbo bipolare.

Terapia per il disturbo bipolare

Partecipare a una forma di terapia della parola può fare una differenza significativa nella tua vita perché ti aiuterà a imparare a gestire le sfide del disturbo bipolare. Se stai pensando alla terapia e non sai da dove iniziare, considera un'opzione online. BetterHelp ha più di 4.000 consulenti autorizzati che possono incontrarti sempre e ovunque. Non dovrai preoccuparti di trovare il tempo per un appuntamento nel tuo fitto programma o di rimanere bloccato nel traffico mentre ti rechi in un ufficio dall'altra parte della città. Invece, puoi parlare con il tuo consulente comodamente da casa tua o ovunque tu abbia accesso a Internet. Vedi sotto per le recensioni dei consulenti BetterHelp che hanno lavorato con persone in situazioni simili.

Recensioni del consulente

'Il dottor Love è stato fantastico nell'aiutarmi in un momento difficile della vita e nell'aiutarmi a gestire il mio disturbo bipolare. È gentile, reattiva e con i piedi per terra. Rende il parlare con lei comodo e facile. Parlare con lei è stata una delle migliori decisioni che ho preso da molto tempo '.

'Krysten è stato di grande aiuto nell'affrontare e affrontare i miei problemi di rabbia e depressione. Ho iniziato a notare cambiamenti immediati nella mia disposizione generale entro una settimana dal lavoro con lei. I miei amici e la mia famiglia hanno persino detto che sembro meno amareggiato e stanco. E il fatto che posso comunicare con lei frequentemente ha fatto miracoli nel mantenermi sulla buona strada e nel progredire. Il tempo che ho trascorso lavorando con Krysten e facendo parte di BetterHelp è stata un'esperienza positiva e ha fatto molto di più per me rispetto alla terapia tradizionale in studio. '

Conclusione

I sintomi di rabbia e rabbia che spesso accompagnano il disturbo bipolare possono avere un impatto significativo sulla qualità della vita. Se stai lottando con queste emozioni, non sei solo e l'aiuto è disponibile in molte forme. Puoi e godrai di una vita più felice e più sana con gli strumenti e il supporto giusti. Prendi il primo passo oggi.