Comprensione dei sintomi: schizotipico vs schizoide

Cercare di capire le differenze tra disturbo schizotipico di personalità e disturbo schizoide di personalità può inizialmente creare un po 'di confusione. Entrambi i disturbi schizotipici e schizoidi sono classificati nel DSM-5 come disturbi di personalità, entrambi condividono nomi dal suono simile ed entrambi hanno molte delle stesse caratteristiche condivise.

Fonte: rawpixel.com

Per aiutarti a distinguere tra disturbo schizotipico di personalità e disturbo schizoide di personalità, spiegheremo perché sono entrambi quelli che erano conosciuti come disturbi del 'Cluster A' e quali sono le loro differenze chiave. Dopodiché, tratteremo brevemente i sintomi e le basi di ciascuno in modo un po 'più approfondito. Alla fine, avrai una chiara comprensione sia del disturbo schizotipico di personalità che del disturbo schizoide di personalità e come differiscono l'uno dall'altro.



Quasi tutto ciò di cui parliamo qui oggi sarà preso dal Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali (noto anche come DSM-5, l'aggiornamento ufficiale 2013 del manuale dei disturbi mentali dell'Associazione Psichiatrica Americana) e dalla Harvard Medical School . Se sei interessato a saperne di più su questi argomenti, ti consigliamo vivamente di iniziare da lì. Se ritieni che tu o una persona cara stiate soffrendo di un disturbo che stiamo elencando qui oggi, contattate per un supporto medico e di consulenza professionale. Non sei solo in questo.



Le caratteristiche dei disturbi di personalità del gruppo A.

Nelle versioni precedenti del DSM, i disturbi della personalità erano raggruppati in gruppi. Per facilità di comprensione, questo articolo utilizzerà questa classificazione. Il cluster A è un raggruppamento di disturbi che è spesso associato a comportamenti che molti descriverebbero come eccentrici o addirittura strani. L'imbarazzo sociale è tipico e quelli con sintomi di tipo A tendono a ritirarsi socialmente e hanno un pensiero distorto.



Questi sintomi tendono ad avere un effetto più drammatico sulla propria vita rispetto ai disturbi dei gruppi C e B. I disturbi della personalità sono di lunga durata (cronici), spesso per tutta la vita.

All'interno del cluster A, i disturbi della personalità che trovi sono:

  • Disturbo paranoico di personalità
  • Disturbo schizotipico di personalità
  • Disturbo schizoide di personalità

Che cosa causa i disturbi della personalità?



La nostra personalità sono i pensieri, le azioni, le emozioni e i sentimenti che sono ciò che ti rende, te. La nostra personalità è un riflesso di come vediamo noi stessi e gli altri nella società ed è formata da una combinazione di natura e educazione. Proprio come la tua genetica e la tua educazione influenzeranno la tua personalità, influenzeranno anche la possibilità di un disturbo della personalità.

  • Genetica: il tuo temperamento, una predisposizione emotiva condivisa, può essere parzialmente ereditato. Allo stesso modo, i geni che causano disturbi possono funzionare nelle famiglie.
  • Ambiente: eventi traumatici, infanzia instabile, stress o pressioni sociali possono causare la formazione di tratti di personalità e / o disturbi.

'I disturbi di personalità più comuni sembrano essere schizotipici, schizoidi, narcisistici, evitanti e borderline.'–DSM-5 p.651

Il modo tipico di riassumere la complicata relazione tra natura e educazione nei disturbi di personalità è questo: la tua genetica ereditata ti renderà più propenso a sviluppare un disturbo; un drammatico evento della vita può innescare l'effettivo sviluppo.



Fonte: rawpixel.com

Differenze tra disturbo di personalità schizoide e schizotipico

Sebbene entrambi questi disturbi di personalità rientrino nello stesso gruppo, entrambi offrono una serie unica di sfide e problemi da superare.

  • Il disturbo di personalità schizoide provoca un distacco dalle relazioni e limita l'espressione emotiva.
  • Il disturbo schizotipico di personalità provoca disagio nelle relazioni, pensieri e convinzioni distorti e comportamenti strani.

Le persone con disturbo schizotipico di personalità spesso hanno un periodo più difficile nella folla e in contesti sociali rispetto a quelle con un disturbo schizoide di personalità. Le persone con disturbo schizotipico di personalità si distinguono di più, mentre quelle con disturbo schizoide di personalità tenderanno a rimanere sottomesse. Anche le persone con disturbo schizotipico di personalità cercano relazioni e, mentre lottano con questo, la loro ansia e depressione possono aumentare. Le persone con disturbo schizoide di personalità in genere non cercano relazioni strette e quasi sempre preferiscono svolgere attività solitarie.



Gli esperti ritengono che questi tentativi di relazione falliti siano ciò che induce le persone con disturbo schizotipico di personalità a cercare un trattamento più spesso. Sebbene entrambi possano vivere una vita solitaria, in genere è solo la persona con Disturbo Schizotipico di Personalità che vedrà il proprio disagio sociale come un problema. Quelli con disturbo schizoide di personalità spesso apprezzeranno la matematica, i computer e l'elettronica più delle persone e avranno poca voglia di essere più socievoli.

Comprensione del disturbo di personalità schizoide

Per apprezzare appieno come le persone con disturbo schizotipico di personalità differiscono da quelle con disturbo schizoide di personalità, abbiamo bisogno di una buona conoscenza di entrambi. Inizieremo con una rapida panoramica del disturbo schizoide di personalità.



Un disturbo schizoide di personalità è un modello di avere una gamma ridotta di espressione emotiva e di limitare le proprie interazioni sociali. Quelli con un disturbo schizoide di personalità mostreranno almeno quattro dei seguenti sintomi:

Fonte: rawpixel.com
  • Può avere parenti stretti, ma altrimenti non avrà veri buoni amici o confidenti.
  • Sembra non preoccuparsi di come gli altri li lodano o li criticano.
  • Freddezza emotiva o distacco.
  • Non si diverte in quasi tutte le attività.
  • Evita e non gode di relazioni strette. Ciò includerà la famiglia.
  • Visto come un solitario. Ama le attività solitarie e lo stare da solo.
  • Poco interesse nella ricerca di una relazione sessuale.

Quelli con un disturbo schizoide di personalità spesso si ritirano in attività che richiedono concentrazione e poca interazione sociale. Giochi per computer, problemi di matematica, codifica, elettronica, ecc. La diagnosi di questa condizione è rara perché le persone affette da questa condizione spesso non cercano cure. La maggior parte dei soggetti con un disturbo schizoide di personalità non lo vede come una malattia, ma solo come parte della propria personalità.



Comprensione del disturbo schizotipico di personalità

Sebbene entrambi i disturbi discussi qui oggi risultino in uno che ha una limitata interazione sociale, le cause di questo evitamento sociale sono molto diverse.

Il DSM lo descrive come un modello pervasivo di deficit sociali caratterizzato da disagio con relazioni strette, così come eccentricità di comportamento e distorsioni percettive. Più semplicemente, significa che le persone con disturbo schizotipico di personalità sono inclini a comportamenti eccentrici e pensieri distorti, inclusa la paranoia, che rende difficile avere relazioni e amici intimi.

Schizofrenia e disturbi schizotipici di personalità hanno esperti di relazioni che stanno ancora esplorando.

Per essere diagnosticato con un disturbo schizotipico di personalità, devi mostrare cinque (o più) dei seguenti:

  • Credenze strane o pensiero magico. Un esempio potrebbe essere una credenza nella percezione extrasensoriale (ESP)
  • Le persone con disturbo schizotipico di personalità spesso riferiscono sensazioni corporee strane e strane.
  • Pensiero e linguaggio contorti e distorti (metaforici, troppo elaborati, stereotipati, ecc.)
  • Idee paranoiche; credo che gli altri ne stiano parlando.
  • Aspetto strano o particolare
  • Le persone con disturbo schizotipico di personalità spesso mancano di amici intimi.
  • Ansia sociale, anche in famiglia

Quelli con un disturbo schizotipico di personalità possono avere episodi in cui hanno deliri intorno a suoni o sentimenti. Anche il pensiero o le credenze illogiche in fenomeni strani o estremi sono convenzionali. Circa la metà di quelli con disturbi di personalità schizotipici sperimenterà un episodio di depressione maggiore ad un certo punto della loro vita. Lo stress o gli eventi traumatici possono esacerbare i sintomi.

Trattamento dei disturbi della personalità

I trattamenti per tutti i disturbi di personalità devono continuare per tutta la vita e vengono definiti più accuratamente strategie di gestione. Ad oggi, la maggior parte dei disturbi di personalità vengono trattati a seconda dei sintomi mostrati e dell'individuo in questione. Sarà preso in considerazione lo stile di vita in questione, nonché la regolarità e la forza dei sintomi.

In molti casi, la natura antisociale dei disturbi di personalità rende difficile lo sviluppo di una significativa relazione medico-paziente.

Uno di questi studi lo ha chiarito quando hanno fatto una revisione della letteratura sull'argomento. Si è scoperto che sorprendentemente è disponibile poca documentazione sui trattamenti farmacologici per i disturbi di personalità del gruppo A. La ragione probabile era che quelli con sintomi del cluster A hanno meno probabilità di seguire, rivelare informazioni o impegnarsi a lavorare con esperti sanitari.

La paranoia e la sfiducia sono tipiche e spesso si estendono verso gli operatori sanitari. Questo rende l'assistenza molto difficile a lungo termine. Tuttavia, più che mai i pazienti del cluster A cercano aiuto online e nelle vie più private offerte nel mondo di oggi.

I trattamenti stanno diventando più attivi e raffinati e gli esperti di salute stanno vedendo risultati ancora migliori con il passare del tempo.

Quando chiamare un professionista

Prima si può ottenere aiuto per un disturbo di personalità, migliori saranno i loro risultati di salute a lungo termine. Se ritieni che tu o una persona cara possiate mostrare i tratti oi sintomi di un disturbo di personalità, non esitate a contattare immediatamente gli esperti di salute.

Fonte: rawpixel.com

Trovare un consulente qualificato e un medico ti assicurerà di avere tutti gli strumenti necessari per affrontare questa sfida. Alcune persone preferiscono la terapia tradizionale di persona, mentre altre preferiscono la privacy offerta dalla terapia online. Ad esempio, BetterHelp.com ti mette in contatto con terapisti autorizzati, comodamente da casa tua.

Migliaia di persone vivono quotidianamente una vita felice, sana e normale senza interferenze da parte del loro disturbo di personalità, ma tutte hanno trovato il modo di chiedere e ottenere aiuto.

Fonti utilizzate

  • American Psychiatric Association http://www.psychiatry.org
  • DSM-5
  • https://www.health.harvard.edu/a_to_z/schizotypal-personality-disorder-a-to-z
  • Associazione psicologica americana http://www.apa.org
  • National Alliance on Mental Illness http://www.nami.org
  • Mental Health America http://www.mentalhealthamerica.org
  • Istituto Nazionale di Salute Mentale http://www.nimh.nih.gov