Quali sono i diversi tipi di terapia disponibili?

La parola terapia è sinonimo della parola trattamento e comprende un'ampia gamma di categorie e argomenti, tra cui terapia medica, terapia fisica e psicoterapia. Come puoi vedere, ci sono molti diversi tipi di trattamento disponibili. Come puoi sapere quale è giusto per te? Questo articolo esaminerà in particolare la psicoterapia, concentrandosi sulle molte diverse tipi di terapia che cadono sotto questo ombrello.


Fonte: unsplash.com



Cos'è la psicoterapia?

In termini semplici, la psicoterapia (nota anche come Talking Therapy) è descritta come l'uso di tecniche e metodi psicologici per aiutare a migliorare o rafforzare il benessere mentale, emotivo e sociale di un individuo.



La maggior parte dei trattamenti psicoterapici vengono eseguiti individualmente tra il paziente e lo psicoterapeuta, ma a seconda del problema, alcuni tipi di terapia possono avvenire anche in un contesto di coppia, gruppo o familiare.

Gli psicoterapeuti sono tipicamente professionisti della salute mentale, come psicologi, psichiatri, assistenti sociali clinici, ecc. Possono anche essere professionistiprofessionisti come un consulente che sono formati in un campo specifico della terapia. La maggior parte dei terapisti non prescriverà farmacisolo causa psichiatri avere la capacità e l'autorità di prescrivere farmaci; altri terapisti e consulenti non possono.



La terapia è altamente raccomandata come trattamento di prima linea per essenzialmente ogni tipo di disturbo mentale ed è spesso usata in combinazione con i farmaci di un medico. Se stai prendendo in considerazione la terapia per la prima volta; non preoccuparti. Innumerevoli persone sono state sulla stessa barca e la terapia le ha aiutate a gestire con successo le loro condizioni o altri aspetti difficili della vita.

Quali sono i diversi tipi di terapia?

Continua a leggere per conoscere i molti diversi tipi di psicoterapia.

Consulenza: Questo è il tipo di terapia più comune ed è spesso utilizzato dagli individui per aiutarli a superare un momento difficile. Ha meno a che fare con i problemi medici e più con il ricevere aiuto o supporto per superare i problemi quotidiani comuni. Può essere utilizzato per aiutare un individuo ad affrontare problemi di gestione della rabbia o per aiutare una coppia che cerca di risolvere problemi di relazione. Può persino aiutare qualcuno a considerare le proprie opzioni di carriera. Le sessioni di consulenza durano solitamente un'ora e il cliente può decidere quanto spesso desidera vedere il proprio consulente, indipendentemente dal fatto che sia così una volta al mese, una volta alla settimana o qualsiasi altro importo.



Fonte: unsplash.com

Terapia basata sulla consapevolezza: Usato per trattare la depressione, lo stress, la dipendenza e l'ansia, La terapia basata sulla consapevolezza aiuta le persone ad accettare e concentrarsi sulle proprie emozioni senza sentirsi sopraffatte da esse. Incoraggia a lasciare andare il passato e ignorare le preoccupazioni future vivendo nel presente. Allo stesso modo, la terapia basata sullo stress (MBSR) utilizza attività come l'esercizio fisico, lo yoga e la meditazione per aiutare le persone a gestire e far fronte a una malattia. A volte questi esercizi sono combinati con la terapia cognitiva (MBCT) per aiutare a superare la depressione.



Terapia familiare: Questo tipo di terapia ha lo scopo di aiutare le famiglie ad affrontare o superare un problema. È particolarmente utile quando le azioni di un individuo o di un gruppo di persone danneggiano il nucleo familiare. Questi problemi potrebbero includere:

  • Divorzio
  • Abuso di sostanze
  • Violenza domestica
  • Morte
  • Dolore
  • Problemi adolescenziali
  • Disturbi della salute mentale o disabilità

Quattro diversi tipi di terapie sono disponibili nell'ambito della Terapia Familiare:



  1. CBT: Questo metodo aiuta le persone a cambiare la loro mentalità e / o comportamento per affrontare e risolvere il problema a portata di mano.
  2. Terapia familiare sistemica: Con questo metodo, i sentimenti, le idee ei problemi di tutta la famiglia vengono rivisti e destrutturati per capire cosa sta causando una spaccatura nella famiglia.
  3. Terapia familiare di supporto: Questo tipo di terapia è progettato per fornire un ambiente sicuro in cui i membri della famiglia sono incoraggiati a discutere apertamente e onestamente i loro sentimenti su un particolare problema o problema che stanno affrontando.
  4. Metodo psicodinamico: Questo metodo esamina la mente subconscia di un individuo. Si concentra sul raggiungimento della causa principale del problema sottostante piuttosto che sull'affrontare i problemi superficiali. Comprendendo e risolvendo il vero problema, il terapeuta può help un individuo ei suoi familiari affrontano le difficoltà che stanno affrontando.


Fonte: unsplash.com

Con l'assistenza di un terapista qualificato che utilizza uno dei metodi sopra elencati, una famiglia alle prese con un particolare problema può comprendere la causa principale dei propri problemi, imparare a comunicare meglio e, idealmente, trovare un mezzo felice a beneficio di tutti.



Terapia di coppia: Questo tipo di terapia è progettato per le coppie che stanno attraversando un momento difficile o stanno cercando di riprendersi da un problema serio. Questi problemi potrebbero includere affrontare le conseguenze di una relazione, problemi di denaro o semplicemente il bisogno di capirsi meglio. Durante il processo, la coppia è incoraggiata a condividere e parlare dei propri problemi mentre svolge esercizi e attività sulla fiducia. Le sessioni possono essere svolte insieme o individualmente.

come affrontare l'ostruzionismo

Terapia di gruppo: Questo tipo di terapia consente a un gruppo di persone che stanno affrontando un problema simile di condividere, discutere e mettere in relazione le proprie esperienze in un contesto di gruppo con l'aiuto di un terapeuta. Di solito è più efficace in un piccolo gruppo di massimo una dozzina di persone e si applicano le regole di riservatezza. Uno dei principali vantaggi della terapia di gruppo è la consapevolezza che altri stanno vivendo un'esperienza simile e che non sei solo. È estremamente utile avere un sistema di supporto di persone che possono relazionarsi alle tue esperienze ed emozioni. Inoltre puoi imparare da ciò che hanno passato gli altri.



La terapia di gruppo può aiutare con cose come:

  • Abuso di sostanze
  • Depressione
  • Problemi medici
  • Problemi di relazione
  • Dolore

Terapia cognitivo-comportamentale (CBT): Questo tipo di terapia viene spesso utilizzato per aiutare le persone ad affrontare la depressione e l'ansia, ma può essere utilizzato anche per trattare una serie di altri problemi di salute mentale. L'approccio CBT si concentra sul presente invece di approfondire i problemi del passato. L'obiettivo è cambiare la mentalità negativa di un paziente e riportare sentimenti positivi nella sua vita. Gli studi hanno dimostrato che la CBT è utile per le persone affette da Disturbo post traumatico da stress, Disturbo ossessivo-compulsivo, disturbi alimentari, fobie e molte altre condizioni.

La CBT è un approccio alla consulenza orientato agli obiettivi. Funziona per cambiare i modelli di pensiero per migliorare il modo in cui una persona si sente. Tuttavia, va sottolineato che la CBT non fornisce una cura fisica per i sintomi; fornisce semplicemente ai pazienti la capacità di affrontare i loro sintomi, riducendo così gli effetti dolorosi. In molti casi, è un trattamento molto più efficace rispetto all'uso di farmaci, ma in alcuni casi è più efficace se combinato con la medicina.

Poiché è uno stile di terapia così specifico, la CBT non è utile per tutti e richiede un forte impegno e disponibilità a collaborare con il terapeuta. Come la maggior parte dei tipi di terapia, la CBT può essere eseguita in contesti individuali o di gruppo.

Desensibilizzazione: Un tipo di CBT, la terapia dell'esposizione aiuta con malattie come il disturbo ossessivo compulsivo. Permette alle persone di affrontare le loro paure e fobie esponendole continuamente alle cose che temono fino a quando quella paura non sarà scomparsa.

Terapia interpersonale (IPT): L'IPT viene solitamente utilizzato per trattare le forme più lievi di depressione. È un programma da dodici a sedici settimane con sessioni settimanali di un'ora in cui il terapeuta e il paziente seguono un regime di trattamento specifico basato sulla scienza. Il trattamento affronta le tre componenti della depressione: formazione dei sintomi, problemi di personalità e problemi di funzionamento nella società.

contratto d'amore

Fonte: pexels.com

Lo scopo dell'IPT è comprendere la depressione, affrontarne le componenti, fornire al paziente meccanismi di coping, ridurre i sintomi e riparare le loro relazioni interpersonali con amici, famiglie, ecc.

Attivazione comportamentale (BA): Questa è una tecnica utilizzata nella CBT per curare la depressione. Studi hanno dimostrato che la BA è altrettanto efficace di altri trattamenti più complicati e in alcuni casi persino dei farmaci. Questo metodo funziona per invertire la depressione monitorando gli stati d'animo del paziente e incoraggiandolo a essere più coinvolto in attività positive che normalmente non farebbero. Quindi li aiuta a trovare valore e felicità in quelle interazioni. L'obiettivo è creare un forte sistema di supporto attorno al paziente, fare in modo che i suoi sentimenti positivi superino gli negativi e fornire loro le competenze di cui avranno bisogno per superare i futuri momenti difficili.

Psicoterapia: Mentre i tipi di terapie sopra elencati rientrano tutti sotto l'ombrello della psicoterapia, psicoterapia di per sé è anche un tipo di terapia. Invece di concentrarsi sul presente come la CBT, la psicoterapia approfondisce il passato per comprendere i problemi e le difficoltà che una persona può affrontare nel presente. Le sessioni di psicoterapia sono più lunghe della CBT, durano un'ora invece di mezz'ora e possono continuare fino a quando il paziente ne ha bisogno.

La terapia è solo per le persone con malattie mentali?

C'è un malinteso comune secondo cui la terapia è solo per le persone che sono malate di mente, e spesso l'idea di vedere un terapeuta è legata a uno stigma. In effetti, c'è persino un mito secondo cui ti deve essere diagnosticata una malattia mentale per ottenere aiuto da un terapista. In realtà, questo è assolutamente false, e la terapia è molto più di un trattamento per la malattia mentale.

Mentre viviamo la nostra vita quotidiana, è normale provare una serie di emozioni. Ci sentiamo tutti sopraffatti, stressati, tristi, depressi e confusi di tanto in tanto. Andare a trovare un terapista può aiutarci a superare questo guazzabuglio di emozioni. A volte è necessario e può anche essere la cosa intelligente da fare quando devi prendere il controllo della tua vita e prenderti cura di te stessof.

Nel 2004, a Sondaggio Harris condotto ha mostrato che circa il 27% della popolazione americana (ovvero 59 milioni di personeple!) aveva cercato un trattamento negli ultimi due anni. Tuttavia, questa percentuale è aumentata nell'ultimo decennio con la scomparsa degli stigmi e la maggiore accessibilità ai trattamenti per la salute mentale.

Tutti meritano di godersi la vita al massimo. Se sono disponibili trattamenti e terapie per aiutarti a farlo, allora vale sicuramente la pena cercare un aiuto professionale. È facile dimenticare che il dolore non è sempre fisico; può anche essere emotivo, ed è qui che entra in gioco la psicoterapia. Se hai la sensazione di dover parlare con qualcuno o ricevere aiuto per un problema o problema, contattaci per ottenere subito un po 'di sollievo.


Fonte: unsplash.com

Online sono disponibili molte informazioni su terapisti e consulenti nella tua zona. Se hai bisogno di guida o assistenza immediata, puoi anche recarti all'ospedale più vicino; sono dotati di terapisti che possono aiutarti in situazioni urgenti. La maggior parte delle aziende e dei luoghi di lavoro ha anche consulenti disponibili per discutere di eventuali problemi che potresti riscontrare.

Se sei preoccupato per la privacy e sei preoccupato per la condivisione di cose profondamente personali, sappi che i terapeuti sono tenuti per legge a mantenere la riservatezza, in modo che i pazienti possano discutere i loro problemi e problemi in modo libero e senza restrizioni. Come accennato in precedenza, lo stesso codice si applica nelle sessioni di terapia di gruppo.

Inoltre, è importante ricordare che la terapia non è una soluzione rapida, un cerotto a un problema. È una pratica attenta e metodica che crea una base adeguata, in modo che un paziente bisognoso possa trovare una felicità duratura. Pertanto, possono essere necessari mesi e persino anni prima di vedere cambiamenti o risultati significativi, ma i risultati arriveranno.

BetterHelp può aiutare

Se sei attualmente in terapia o stai pensando di vedere un terapista, resta impegnato e mantieni partecipare perché può darti gli strumenti necessari per condurre una vita positiva e di successo.

Se stai cercando qualcuno con cui parlare, puoi farlo trova un terapista professionista e autorizzato in BetterHelp. Possono aiutarti a ottenere questi strumenti a tuo piacimento ea un prezzo conveniente. Assicurati di leggere alcune delle recensioni di seguito per vedere cosa hanno detto gli altri sui consulenti BetterHelp.

Recensioni del consulente

'Chris è stato determinante nel mio recupero, collaborando con me in questi pochi mesi da un luogo profondamente distrutto a dove mi trovo ora: guarigione, un work-in-progress positivo. È paziente, ascolta senza giudicare e offre una prospettiva diversa su come posso e devo affrontare una sfida. Chris, grazie per il tuo supporto, ha significato molto per me. '

'Kelli è fantastica e ben informata in quello che fa. Inoltre, è incredibilmente appassionata di ciascuno dei suoi clienti e va ben oltre per assicurarsi che abbiano successo e trovare risposte alle loro domande. Consiglio vivamente Kelli a chiunque abbia bisogno di una guida nella propria vita e della struttura per mandarli nella giusta direzione. Kelli offre molti esercizi e fogli di lavoro per aiutarti a capire meglio te stesso e raggiungere i tuoi obiettivi. Per non parlare del fatto che Kelli è molto facile da parlare e offre uno spazio sicuro per parlare apertamente dei problemi o anche condividere un momento saliente della tua giornata. Ho letteralmente riso e pianto con lei! Consiglio vivamente Kelli!

Conclusione

Si spera che questo articolo ti abbia aiutato a comprendere meglio i diversi tipi di terapia disponibili e ciò che comportano. All'inizio trovare quello giusto per te potrebbe sembrare opprimente, ma un grande terapista può aiutarti. Prendi il primo passo oggi.