Cos'è l'Arteterapia e come posso iniziare?

Che esposizione hai avuto con l'arte terapia? Hai visto un'opera d'arte prodotta durante una di queste sessioni? O forse tu o qualcuno che ami avete partecipato all'arte terapia, come terapista, assistente terapeutico o cliente. Potresti non aver avuto esperienza con l'arte come terapia e ti chiedi di cosa si tratti. Anche se hai partecipato all'arte terapia, il terapista potrebbe non averti spiegato molto al riguardo. Che tu sia un nuovo cliente di arteterapia o che stia pensando di intraprendere una carriera come arteterapeuta, saperne di più può potenziarti mentre fai i prossimi passi nella vita.


Fonte: pexels.com



La definizione più semplice di arteterapia è che si tratta di un tipo di terapia in cui il terapeuta utilizza una combinazione di principi artistici e psicologici per aiutare le persone ad affrontare una vasta gamma di problemi. Se hai mai visto l'arte prodotta durante la terapia artistica espressiva, potresti chiederti cosa stesse pensando l'artista. L'arteterapeuta non si limita a chiedersi; prestano attenzione alle parole e ai gesti dell'artista mentre lavorano e successivamente mentre parlano di ciò che hanno creato. Possono anche fare domande e notare il simbolismo espresso dall'artista. Mettono al lavoro la loro formazione in arte e psicologia coinvolgendo il cliente che sta realizzando l'arte per assisterli in:





  • Sperimentare ed esprimere i propri sentimenti.
  • Acquisire abilità e la fiducia che le accompagna.
  • Trovare divertimento nonostante i loro problemi.
  • Comprendere meglio i propri problemi e se stessi.
  • Imparare le abilità di coping.
  • Guarire le ferite lasciate da esperienze traumatiche.
  • Affrontare lo stress quotidiano.

Se è la prima volta che impari a conoscere l'arte terapia, non sei solo. È un metodo che non viene discusso così frequentemente come altri tipi di opzioni di trattamento là fuori, ma può fornire risultati straordinari. Probabilmente hai sentito da persone a cui piace creare arte, inclusa la musica, che è un modo per alleviare lo stress ed esprimersi. L'arte terapia si basa su questo, creando un trattamento formale per le persone.

Perché l'Arteterapia?

L'arteterapia può essere utilizzata proprio come qualsiasi altra forma di terapia per esplorare problemi e soluzioni, esprimere sentimenti e apprendere nuovi modi di affrontare i problemi. Tuttavia, l'arteterapia è diversa dalla maggior parte dei tipi di trattamento in quanto i clienti non devono necessariamente parlare per esprimere i propri pensieri e sentimenti. Ciò è particolarmente utile quando il cliente ha a che fare con emozioni così intense da non poterle descrivere a parole. È utile anche per le persone che hanno difficoltà a esprimersi verbalmente. Tuttavia, chiunque può trarne vantaggio arteterapia perché li aiuta a sfruttare la loro creatività per sperimentare e rispondere al mondo in modi nuovi.



Statistiche di arteterapia

Il corpo di ricerca sull'arte terapia è ancora relativamente piccolo. Molti studi sono stati condotti solo con pochi clienti ciascuno. Tuttavia, ci sono prove crescenti che l'arteterapia ha vantaggi distinti per i clienti che la praticano. Alcune delle statistiche di arteterapia da questi studi includere:



numero 1044
  • Uno studio di un anno su cinque bambini di 10 anni in un gruppo di arteterapia scolastica. Gli studenti hanno indicato che l'arteterapia li ha aiutati ad affrontare le loro emozioni relative ai problemi familiari e al dolore.
  • Uno studio di 9 mesi su cinque adulti con un disturbo di personalità. I test e l'osservazione hanno rivelato in seguito che i loro sintomi erano migliorati.
  • Uno studio di un anno su cinque bambini con disturbi dell'attaccamento. Tutti gli studenti sono migliorati e sviluppati in modo positivo dopo lo studio.
  • Uno studio su 48 uomini incarcerati. Dopo aver partecipato al gruppo, hanno fatto dei test che hanno mostrato un miglioramento del comportamento e dell'umore.

Fonte: freepik.com



Scuole di pensiero nell'arte terapia

L'arte terapia combina molti metodi e tecniche di consulenza diversi in una miscela eclettica utilizzando l'arte come modalità di espressione, scoperta e rilascio emotivo. Le due scuole di pensiero primarie all'interno della comunità arteterapia sono l'Arte come Terapia e la Psicoterapia dell'Arte. Sebbene si tratti di due approcci diversi, possono comunque essere utilizzati insieme.

Arte come terapia

Nell'approccio Art as Therapy, il cliente utilizza l'esperienza del fare arte come mezzo per affrontare le proprie emozioni. Il lavoro stesso è catartico. Può diminuire l'ansia dell'artista o aiutare ad alleviare la sua depressione. In altre parole, l'esperienza artistica stessa è la terapia.



Psicoterapia dell'arte

Nella psicoterapia dell'arte, il terapeuta nota il simbolismo nell'arte. Usano l'arte come trampolino di lancio per parlare al cliente dei loro problemi. In genere usano il metodo psicoterapeutico, ma possono anche utilizzare altri interventi di consulenza.



Terapia artistica per alleviare lo stress

L'arte può essere un modo meraviglioso per alleviare lo stress e l'ansia. I clienti che vivono in famiglie disfunzionali o situazioni di abuso spesso traggono beneficio dall'arte terapia. Una volta che sono in grado di gestire lo stress, possono trovare nuovi modi per affrontare la situazione familiare o iniziare a costruire la forza per andare avanti. La bellezza di creare arte come un modo per alleviare lo stress è che la persona che la crea può perdersi nel proprio lavoro. Possono andare oltre le parole e i pensieri coscienti che non sanno come affrontare e trovare la verità interiore dei loro sentimenti al riguardo.



Tipi di attività di terapia artistica

I terapisti dell'arte possono utilizzare quasi ogni tipo di arte nei loro piani di trattamento. Le attività di arteterapia includono:



  • Dipingere autoritratti
  • Dipingere o colorare la propria famiglia
  • Lavorare con la ceramica
  • Cucire
  • Fare collage
  • Creare regali per i propri cari
  • Colorare in un libro da colorare di arteterapia

Lavori di arteterapia

Ti piacerebbe avere un lavoro che ti permetta di esprimere la tua creatività, trasmettere le tue conoscenze sull'arte e aiutare le persone ad affrontare problemi difficili? Se è così, l'arteterapia potrebbe essere la carriera che stavi cercando. I terapisti dell'arte possono lavorare con persone di qualsiasi età, dai bambini agli anziani. In genere lavorano con persone che hanno problemi emotivi o mentali, ma possono anche lavorare con persone il cui problema principale è fisico. Dove fanno il loro lavoro? Ecco alcuni luoghi in cui potrebbe aver luogo l'arteterapia:



  • Studio di un terapista.
  • Una struttura di salute mentale ospedaliera.
  • Una scuola.
  • Una prigione.
  • Un posto di lavoro.
  • Un centro comunitario.

Stipendio e condizioni di lavoro nel campo dell'Arteterapia

Secondo la Bureau of Labor Statistics, lo stipendio medio annuo di arteterapia era di $ 55.900 a maggio 2014. Naturalmente, lo stipendio effettivo che ricevi potrebbe essere maggiore o minore di questo. Le ragioni di questa variazione potrebbero includere la tua posizione, il tipo di struttura che ti impiega, il tuo livello di istruzione ed esperienza. Anche le condizioni di lavoro variano. Potresti trovarti in un ambiente splendido con tutte le comodità di un resort di lusso se lavori in una struttura privata di alto livello per la salute mentale. Se lavori in carcere, le condizioni potrebbero essere meno piacevoli. La maggior parte delle volte, tuttavia, le condizioni cadono da qualche parte nel mezzo.



Le ore sono in genere nella media rispetto ad altre professioni. L'arteterapeuta non solo aiuta i clienti a creare arte, ma fornisce anche consulenza, fa valutazioni, crea piani di trattamento e svolge altri compiti d'ufficio. A volte, l'arteterapeuta è responsabile delle attività di pulizia nella sala d'arte, ma se la struttura ha un budget maggiore, un assistente di arteterapia può occuparsene. Il terapista di solito pianifica i progetti artistici e ordina le forniture necessarie. La loro giornata può includere diverse sessioni di arteterapia oltre a tutti questi compiti.


Fonte: pexels.com

Sviluppare idee di terapia artistica

Oltre alle sessioni di arteterapia, il compito principale dell'arteterapeuta è sviluppare interventi che utilizzino un'espressione creativa direttamente collegata alle esigenze e agli obiettivi del trattamento del cliente. Possono fare affidamento sulla propria immaginazione e su un'ampia varietà di risorse come riviste del settore arteterapia, colleghi, studi di ricerca e tecniche che hanno imparato durante la loro formazione artistica. Ricorda che l'arteterapeuta non è solo un artista ma anche un terapista. Mentre lavorano su idee per l'arteterapia, considerano anche come useranno ogni esperienza artistica per aiutare il cliente. Possono delineare una serie di obiettivi per la sessione. Seguono quindi il loro piano nelle sessioni di arteterapia per fornire al cliente un rilascio emotivo catartico o fornire un soggetto per una terapia del discorso.sion.

La strada per diventare un arteterapeuta

Diventare un arteterapeuta richiede più che sapere come dipingere un quadro o ascoltare un amico bisognoso. Se scegli di seguire questo percorso di carriera, lo farai necessitano di formazione, laurea e certificazione in arteterapia. Fai un passo alla volta per assicurarti di diventare l'arteterapeuta che vuoi essere.

Esplorare l'Arteterapia

gufi nei sogni

Prima di intraprendere qualsiasi altra operazione, può essere utile esplorare il campo per avere un'idea migliore di ciò che comporta. Inizia leggendo tutto ciò che puoi, inclusi studi di ricerca e casi di studio. Guarda riviste o libri illustrati d'arte che sono stati creati durante le lezioni di arteterapia. Ulteriori informazioni sulla psicologia e sul processo terapeutico. Potresti anche essere in grado di ottenere un lavoro part-time o di fare volontariato come aiutante in un programma di arteterapia. Una volta che hai un'idea di cosa sia l'arte terapia, dovresti anche esaminare più da vicino le tue caratteristiche personali che potrebbero rendere questo lavoro più facile o più impegnativo per te rispetto ad altre carriere. I terapisti dell'arte hanno bisogno di:

  • Creatività
  • Passione per aiutare le persone
  • Ottime capacità di ascolto e comunicazione
  • Pazienza
  • Interesse per la psicologia e il comportamento umano

Prendere la decisione di iniziare

Dì che hai imparato tutto quello che puoi sull'arte terapia. Il passo successivo è prendere la decisione e l'impegno a ottenere l'istruzione e l'esperienza necessarie per diventare un arteterapeuta. Certamente, tutto ciò che impari sull'arte e sulla psicologia può aiutarti nella tua vita quotidiana. Tuttavia, assumere un atteggiamento casuale forse-lo-voglio, forse-non-voglio nei confronti del tuo percorso professionale ti impedisce di approfondire i materiali del corso e di esprimere il tuo pieno potenziale. Quindi, prima di iniziare, prendi la ferma decisione di seguire questo viaggio a lungo termine. Lascia la possibilità di cambiare idea per il futuro. Per ora, concentrati sull'arte terapia.

Ottenere una laurea in arte terapia

Dovrai iniziare ottenendo una laurea se non ne hai già una. Le migliori major per ottenere questo primo diploma universitario sono l'arte e la psicologia. Il percorso più vantaggioso è ottenere un doppio maggiore con entrambe le materie. Successivamente, dovrai ottenere un master in arteterapia. Successivamente, puoi iscriverti a uno dei programmi di master di arteterapia disponibili per studiare questo campo specifico in modo più approfondito.

Scegliere un programma di terapia artistica

La tua laurea in arteterapia è valida quanto l'università in cui l'hai conseguita. Quindi, selezionando l'Art Il programma di Therapy Master è un aspetto cruciale della tua formazione per l'arte terapia. Non tutte le scuole offrono questo grado, quindi sei limitato sin dall'inizio. Il primo passo, quindi, è scoprire cosa offrono i college. L'American Art Association dispone di un comodo elenco di scuole di arteterapia che offrono programmi di arteterapia accettati. Ancora una volta, impara tutto ciò che puoi. Fai viaggi nei campus in cui esistono programmi di laurea in arteterapia e osserva cosa sta succedendo nelle lezioni. Restringi la tua lista e poi scegli le scuole di arteterapia a cui vuoi candidarti.

Diventare certificati

Dovrai sostenere un test ed eventualmente presentare un portfolio, casi di studio e voti della tua scuola di arteterapia per qualificarti per il tuo certificazione di arteterapia. Innanzitutto, puoi ottenere una delle quattro certificazioni nazionali. Questi includono:

  • Arteterapeuta provvisoria registrata
  • Certificazione del consiglio di amministrazione
  • Terapista d'arte registrato
  • Supervisore certificato in Art Therapy

In alcuni stati, avrai anche bisogno di una licenza per praticare l'arteterapia. I seguenti stati richiedono una licenza:

  • Delaware
  • Kentucky
  • New Jersey
  • Nuovo Messico
  • Kentucky
  • Mississippi
  • Maryland
  • Oregon

Altri stati concedono licenze per l'arte terapia come specialità di consulenza o terapia. Questi sono:

  • Texas
  • New York
  • Pennsylvania
  • Wisconsin
  • Utah

Vantaggi dell'adesione a un'associazione

Quando diventi un arteterapeuta, probabilmente entrerai a far parte di un'associazione di arteterapia. Anche se stai appena iniziando la tua formazione in arteterapia, può essere un'ottima idea iscriverti ora. Può essere l'American Art Therapy Association o un'associazione di arteterapia nel tuo stato. Sebbene di solito sia prevista una commissione per l'adesione, i vantaggi superano di gran lunga il costo. Loro includono:

  • Informazioni sui programmi di arteterapia e borse di studio per frequentarli
  • Informazioni e collegamenti per ottenere la certificazione e / o la licenza
  • Molte opportunità per fare rete con altri nel tuo campo
  • Informazioni sulle tendenze attuali nell'arteterapia
  • Accesso alle ultime ricerche e possibilità di partecipare a progetti di ricerca
  • Risorse per la carriera e il lavoro
  • Conferenze annuali
  • Essere inclusi in una lista di arteterapeuti
  • La rispettabilità di essere coinvolti in un'organizzazione professionale
  • Informazioni sulle attuali opportunità di formazione continua
  • La possibilità di ottenere premi assegnati dall'associazione

Fonte: rawpixel.com tramite freepik.com

C'è sicuramente molto da fare per diventare un arteterapeuta e praticare l'arteterapia. Tuttavia, se sei motivato a seguire questo percorso, può essere una delle esperienze più gratificanti della tua vita.

guida spirituale del cane

Migliora prima la tua salute mentale

Prima di decidere di iniziare la tua formazione in arteterapia, considera di parlare con un consulente del tuo interesse nel campo. Mentre discuti i tuoi pensieri e sentimenti sull'arte terapia, un consulente può aiutarti a chiarire i tuoi obiettivi. Potresti invece realizzare che l'arte terapia non fa per te. Se è così, potresti risparmiarti il ​​costo e l'angoscia di ottenere una laurea che non vuoi usare. Se vuoi perseguirlo, potresti scoprire che il tempo trascorso in terapia, prima di iniziare, ha contribuito ad aumentare la tua motivazione. A lungo termine, questo può aiutarti ad avere successo e ad affrontare eventuali problemi di salute mentale che potrebbero averti impedito di diventare il terapista artistico abile, informato e compassionevole che desideri essere.

Se sei curioso di arteterapia come piano di trattamento (e non come carriera), la rete di consulenti autorizzati di BetterHelp include arteterapisti certificati. Leggi di seguito alcune recensioni dei consulenti BetterHelp, da parte di persone che sperimentano l'arte terapia come trattamento.

Recensioni del consulente

'Amy è meravigliosa. È reattiva, comprensiva e di supporto. Le nostre conversazioni sono state molto utili, molto rapidamente. Come artista, amo l'arteterapia che usa e l'ho trovata particolarmente utile per riflettere e articolare le cose con cui ho avuto a che fare. Consiglio vivamente Amy! '

'Jenni è una grande consigliera. Mi ha davvero aiutato a cambiare la mia vita. Discutere le mie preoccupazioni con i miei cari può essere una sfida per me, ma parlare con Jenni è come parlare con la mia coscienza. Non ti dice mai cosa è 'giusto' o 'sbagliato', piuttosto ti aiuta a guardare dentro te stesso per capire di cosa hai bisogno. Mi ha aiutato a utilizzare progetti artistici e discussioni metaforiche che mi riguardano davvero e mi aiutano ad aprirmi. La consiglierei a chiunque voglia trovare il coraggio di superare le proprie lotte '.

Conclusione

L'arte terapia può essere la risposta perfetta per aiutarti ad affrontare le sfide della vita e può aiutarti a diventare una persona più forte in generale. Se non hai mai provato l'arte prima d'ora, ma ne sei stato curioso, non è mai troppo tardi per iniziare. Inoltre, diventando un arteterapeuta, introdurrai nuove persone a qualcosa che può cambiare le loro vite per sempre. Consentendo all'arte di entrare nella tua vita o in quella di qualcun altro, puoi arricchirla e può offrire a una persona un modo a lungo termine per affrontare i problemi personali dandoti una nuova abilità e hobby che può durare tutta la vita. Prendi il primo passo oggi.