Cos'è un genitore pacifico?

Essere genitori è un affare complicato. Nel corso degli anni, innumerevoli esperti hanno presentato ai genitori 'il modo migliore' per facilitare la produzione di bambini obbedienti e reattivi, con voti ideali, amicizie ideali e una disposizione calda e piacevole. Sebbene molte delle teorie avanzate da questi terapeuti, psichiatri, psicologi ed esperti dello sviluppo infantile abbiano una portata perfettamente ragionevole e forniscano alcuni validi consigli, esistono anche molte filosofie genitoriali che incoraggiano i genitori a fare il prepotente, sminuire e respingere i loro figli, in nome della socializzazione e della manipolazione dei bambini affinché si comportino in un modo che è considerato appetibile per i genitori e le figure autoritarie.

2222 numero significato



Fonte: pixabay.com





Sebbene incoraggiare i bambini a comportarsi in modi considerati ragionevoli, rispettosi e premurosi non sia problematico, lo può essere il modo in cui i genitori insegnano queste capacità. Se i genitori sperano di nutrire figli pacifici, va detto un argomento, non dovrebbero anche impegnarsi in una genitorialità pacifica? Questo è il fulcro di una genitorialità pacifica e dimostra la posizione fondamentale secondo cui i bambini e i genitori dovrebbero considerarsi reciprocamente, piuttosto che creare una dinamica di potere scomoda o dominante.

Cos'è un genitore pacifico?

Peaceful Parenting è uno dii tipi di stili genitoriali, ed è stato creato dalla Dr. Laura Markham, psicologa clinica e autrice di diversi libri sull'argomento. La sua filosofia genitoriale è stata creata sulla base dell'idea che la genitorialità autoritaria fosse in realtà molto più isolante e spaventosa per i bambini di quanto nutrisse, e che i bambini avessero bisogno dell'amore incondizionato dei loro genitori, oltre alla comprensione, alla calma e alla comunicazione efficace.



La genitorialità pacifica è una vera filosofia genitoriale che richiede ai genitori di lasciar andare i regni del controllo, a favore di un approccio più comprensivo e carico di dialogo. La genitorialità pacifica, come suggerisce il nome, esorta i genitori a lasciarsi alle spalle urla, esplosioni di richieste rabbiose e rigide e altre forme di comunicazione che si concentrano sul controllo e la manipolazione, optando invece per comportamenti e stili di comunicazione che favoriscono la collaborazione, un back-and- avanti il ​​dialogo e uno scambio di idee. Nella genitorialità pacifica, i genitori non sono figure autoritarie rigorose, ma funzionano più come guide nell'aiutare i loro figli a orientarsi, nelle loro relazioni e nel mondo.



Principi di base di una genitorialità pacifica

La respirazione e la coltivazione del proprio senso di calma e relax sono alcune delle parti più importanti di una genitorialità pacifica. Dopotutto, se non riesci a mantenere la calma nei momenti di crisi, frustrazione o irritazione, come risponderesti ai bisogni dei tuoi figli, che spesso sono portati da crisi, frustrazione e irritazione? Una genitorialità pacifica incoraggia i genitori a fermarsi dove sono, prendersi un minuto e respirare, prima di rispondere o in qualsiasi modo reagire ai loro figli. Ciò è particolarmente utile in situazioni che incorrono in grande rabbia, frustrazione o risentimento, poiché i genitori spesso gridano o mormorano cose in questi momenti che in seguito agiscono come fonte di colpa o rimpianto.



Fonte: pexels.com

321 numero angelico amore

L'ascolto attivo è un altro principio importante della genitorialità pacifica, poiché uno dei tuoi più grandi obiettivi è sviluppare la capacità di ascoltare veramente tuo figlio e di farti ascoltare dai tuoi figli. Praticare l'ascolto attivo ascoltando tuo figlio, sintetizzando ciò che hai sentito e ripetendo la tua analisi è un aspetto fondamentale della comunicazione incoraggiata in una genitorialità pacifica.

La collaborazione è un'altra parte importante della genitorialità pacifica. Stai lavorando per collaborare con i tuoi figli per creare una casa sana e pacifica, piuttosto che cercare di forzare quel tipo di casa. È molto più probabile che i bambini aderiscano a linee guida, regole e idee quando sono in grado di sentire una sorta di proprietà di quei confini e regole, come nel caso dei genitori pacifici. È anche più probabile che i bambini aderiscano a una direttiva una volta raggiuntaconun genitore, piuttosto che essere richiestodiun genitore.



Efficacia di una genitorialità pacifica

Sebbene non ci siano studi diretti sulla genitorialità pacifica, ci sono diversi studi su cui si basava lo stile genitoriale stesso. Questi studi riconoscono che i bambini hanno molte più probabilità di comportarsi bene, interagire con genitori e fratelli e mostrare risposte sane allo stress e ad altre battute d'arresto se si sentono al sicuro, protetti e ascoltati a casa. I genitori che licenziano i propri figli, li ignorano o li considerano fastidiosi hanno molte più probabilità di avere figli che riferiscono di sentirsi ansiosi, nervosi e arrabbiati.

I bambini sono anche più propensi ad ascoltare le direttive quando sentono di avere voce in capitolo; i bambini sono noti per il loro comportamento che spinge i confini, dal semplice back-talk a giochi di potere più estesi, come i capricci urlanti o il comportamento aggressivo. Questi comportamenti sono noti per essere uno sforzo, da parte del bambino, per esercitare una qualche forma di controllo sulla propria vita, poiché quasi tutto nella vita di un bambino è lasciato ai capricci e alle fantasie di qualcun altro. Quando i genitori incoraggiano i bambini a prendere decisioni, anche nella prima infanzia, creano una casa più pacifica e insegnano ai bambini come pensare da soli e parlare per mostrare le loro preferenze, speranze e desideri.



Una genitorialità pacifica cerca di limitare lo stress da parte di genitori e figli, che può avere molti effetti a catena su altre parti della tua vita, inclusa la salute mentale e fisica di te e dei tuoi figli. Creare una vita familiare pacifica consente ai bambini di sentirsi più forti e più sicuri quando sono fuori nel mondo e tra i loro coetanei, il che è stato collegato a una minore incidenza di abuso di sostanze e comportamenti a rischio.



Genitorialità pacifica e altroTipi di genitorialità

Genitorialità pacifica differisce da molti dei suoi pari, come Genitori autoritari, Genitori autoritari, Genitori permissivi e Genitori non coinvolti, poiché tutti questi dipendono dai genitori come fonte di controlli ed equilibri, piuttosto che invitare un bambino a prendere parte allo sviluppo di regole, la creazione di confini e dialoghi aperti su sentimenti, esperienze e desideri.



Fonte: pixabay.com



La genitorialità autoritaria può essere la forma di genitorialità più antica e più facilmente riconosciuta, ed è stata anche chiamata genitorialità militante. Questi sono i genitori che hanno più probabilità di abbaiare ordini e usare minacce e ricompense come modi per incoraggiare determinati comportamenti che sono in linea con i desideri dei genitori per un bambino.

La genitorialità autorevole è a un passo dalla genitorialità autoritaria e di solito è suggerita come il migliore dei quattro stili genitoriali. Un genitore autorevole è colui che funge da figura autoritaria nella famiglia ma non si limita a dare ordini ai figli. Invece, i genitori autorevoli in genere interagiscono maggiormente con i loro figli, prendono in considerazione i loro sentimenti e cercano di creare un equilibrio più sano e più felice nelle relazioni genitore-figlio, ma sostengono che i genitori sono, in ultima analisi, coloro che stabiliscono le regole e stabiliscono i confini. la casa. Questo stile genitoriale si allinea più da vicino con la filosofia Peaceful Parenting.

117 numero significato

La genitorialità permissiva è uno stile genitoriale spesso dovuto all'esaurimento, all'incertezza e alla mancanza di rispetto per se stessi e per gli altri. La genitorialità permissiva di solito coinvolge i genitori che lanciano minacce vuote, cioè. 'Se non vai a letto adesso, ti porto via i tuoi videogiochi!' poi non riuscendo a portare a termine le conseguenze. Le conseguenze nel loro insieme sono rare nella genitorialità permissiva, ei genitori di questa filosofia credono che i bambini imparino meglio con la minore interferenza possibile e agiscano più come amici che come figure autoritarie.

Infine, Uninvolved Parenting è genitorialità che passa in secondo piano. Questi genitori spesso non sono sicuri degli orari dei loro figli, delle loro simpatie e antipatie e dei loro sentimenti riguardo alle cose. I genitori non coinvolti di solito rientrano nel campo della 'negligenza', ma molti non lo fanno intenzionalmente. Invece, questi genitori spesso hanno problemi propri, come problemi di salute mentale non diagnosticati o non trattati, partner violenti o problemi di abuso di sostanze.

Inconvenienti di una genitorialità pacifica

La lamentela più comune riguardo a Peaceful Parenting è la sua difficoltà. Poiché molte persone arrivano a questa filosofia genitoriale dopo aver sperimentato una problematica dinamica genitore-figlio, implementare un modo completamente nuovo di genitorialità è difficile e può sembrare quasi impossibile all'inizio. Se tu ei tuoi figli siete perennemente bloccati in una battaglia di volontà, ad esempio, ci vorrà del tempo prima che impariate a mantenere la calma di fronte al caos, e ci vorrà del tempo a vostro figlio per imparare che possono fidarsi abbastanza di voi per aprirsi, discutere i propri sentimenti ed esperienze e fare affidamento su di te per offrire opzioni, ricompense e conseguenze eque e ragionevoli.

Alcuni potrebbero anche trovare Peaceful Parenting troppo permissivo nel suo ambito. Poiché i bambini sono impegnati nei loro capricci e comportamenti di recitazione, invece di essere ignorati o puniti per loro, alcuni critici hanno suggerito che il quadro di Peaceful Parenting è troppo lassista e può portare a bambini che rifiutano di ascoltare l'autorità. Questi argomenti possono certamente essere visti in alcune famiglie che hanno cercato di implementare approcci di Peaceful Parenting, in particolare se le pratiche non sono state applicate a lungo termine ei bambini sono ancora impegnati in una battaglia con i genitori.

Cos'è la genitorialità pacifica?

La genitorialità pacifica è un tipo di genitorialità che incoraggia le famiglie a impegnarsi l'una con l'altra per creare una dinamica sana e coinvolgente l'una con l'altra, costruita sul rispetto e sull'amore reciproci. La genitorialità pacifica lascia dietro di sé i precetti genitoriali del passato che credono che i bambini dovrebbero essere visti, non ascoltati, o le nuove idee che i bambini dovrebbero essere lasciati a capire le cose da soli, e invece pone i genitori come guide importanti nella vita dei loro figli, insegnando loro come identificare i loro sentimenti, metterli in parole e mettere quelle parole in azione.

10 11 significato

Fonte: pexels.com

Essere genitoriali pacifici può essere difficile, soprattutto se tu oi tuoi figli lottate contro rabbia, ansia o altri problemi simili. Se hai scoperto di essere semplicemente troppo arrabbiato per coinvolgere idee di Genitorialità pacifica, o troppo ansioso per iniziare, può essere utile cercare l'aiuto di un terapista qualificato che può aiutarti a creare strategie e tecniche uniche per tenere a bada la rabbia quando ti impegni con tuo figlio e allevia la tua ansia. Questo può rendere la genitorialità pacifica non una fantasia inverosimile, ma la realtà della tua famiglia.

Condividi Con I Tuoi Amici: