La guida completa su come si sente l'ansia


Fonte: rawpixel.com

come utilizzare maggiormente le tue capacità cerebrali

L'ansia è il peggior tipo di mostro; ti si avvicina di soppiatto, non annuncia la sua presenza, prende il controllo della tua vita e ti lascia alle sue condizioni. I suoi sintomi sono di ampia portata, a seconda delle circostanze e della fisiologia. Può persino camuffarsi da altri problemi di salute, come aritmie cardiache (battito cardiaco irregolare) e dolore cronico. Nel peggiore dei casi, l'ansia cronica può persino causare malattie, come ipertensione, obesità e infiammazione cronica.



L'ansia è comune, specialmente in Occidente. Mentre le culture orientali si concentrano sulla famiglia e sulla comunità, le culture occidentali tendono a concentrarsi sull'individuo e sul lavoro. Le persone in Occidente possono isolarsi e lavorare troppo, innescando sentimenti di depressione e ansia. In effetti, l'ansia colpisce 40 milioni di persone solo negli Stati Uniti, che rappresentano circa il 18% della popolazione. Se ti senti ansioso, non sei certo solo.



Allora come fai a sapere come si sente l'ansia? Usalo come guida completa per valutare se ti senti ansioso. Ecco come si sente l'ansia:

Come se non potessi respirare



Sentirsi come se stessi annegando o incapace di respirare è una classica sensazione di ansia. Recentemente, la fotografa Katie Joy Crawford ha creato una serie di foto chiamata 'My Anxious Heart', in cui mostrava una fotografia con un involucro di plastica intorno al petto e alla bocca. La didascalia: 'Continuano a dirmi di respirare. Posso sentire il mio petto muoversi su e giù. Su e giù. Ma perché mi sembra di soffocare? Tengo la mano sotto il naso, assicurandomi che ci sia aria. Non riesco ancora a respirare.

Abbastanza sicuro, quando sei ansioso, tendi ad aspirare aria, tendendo i muscoli del collo e del torace. Respiri superficialmente invece che profondamente. Questo schema respiratorio disordinato porta a un deficit di ossigeno.

Come se il tuo cuore stesse battendo fuori dal tuo petto




Fonte: rawpixel.com

Durante un attacco di ansia, il tuo cuore batte forte nel petto. Non solo l'ansia ti rende eccessivamente consapevole del tuo battito cardiaco, ma il tuo cuore sta anche lavorando duramente per inviare il sangue alle varie parti del corpo che ne hanno bisogno. Il tuo cuore batte con forza quando la tua risposta allo stress viene attivata per fornire alle tue estremità abbastanza sangue per combattere o fuggire. Il problema è che nella nostra società raramente ci troviamo di fronte a una situazione pericolosa per la vita, come l'incontro con una tigre.

Nella società moderna, lo stress tende ad essere più sottile e più a lungo termine. Il nostro corpo reagisce come se lo stress fosse acuto e di breve durata. Avere la tua risposta allo stress (cioè il batticuore) attivata per un lungo periodo di tempo può causare problemi di salute.



Come se il mondo ti stesse lasciando indietro

La depressione spesso accompagna l'ansia. Quando sei ansioso, sei paralizzato perché sopraffatto. Quando sei depresso, perdi la motivazione. La combinazione delle due malattie mentali può farti sentire apatico e stanco. Anche se dormi lontano dai tuoi giorni, nel profondo, hai ancora sogni e ambizioni. Per questo motivo, potresti diventare ancora più depresso e ansioso.

Intanto il mondo va avanti. I tuoi amici fanno grandi cambiamenti nella vita e la società ha ancora aspettative, ma con l'ansia e la depressione che ti opprimono, potresti sentire come se il mondo ti stesse lasciando indietro.

Come se stessi correndo sul posto

Come si sente l'ansia? Sembra che un milione di pensieri ti corrano per la mente tutti in una volta. Anche se la tua mente sta lavorando sodo, potresti non fare nulla o andare da nessuna parte. Può sembrare che tu abbia corso una maratona ma non ti sei mosso di un centimetro perché corri sul posto. Ciò è particolarmente frustrante se sei sopraffatto da tutto ciò che devi fare.



Come se stessi morendo

L'ansia può mascherarsi da altri problemi di salute, come irregolarità cardiache o asma. In effetti, l'ansia si verifica spesso con (o anche prima) altri problemi di salute. L'ansia per la salute è una forma molto comune di ansia.

Quando il tuo cuore palpita (o salta / aggiunge un battito) e ti senti come se non riuscissi a respirare, potresti voler controllare te stesso in un ospedale. Se è veramente ansia, andare in un ospedale affollato può peggiorare la situazione. Invece, una meditazione rilassante può fare miracoli per superare la sensazione di morire.

Come se la tua testa fosse nella nebbia

Sembra che il tuo cervello sia annebbiato. La nebbia cerebrale è il risultato di una ridotta funzione mentale a causa di alti livelli di ansia. In questo stato, la tua memoria peggiora, le decisioni diventano impossibili e i test accademici sono uno scherzo. Queste menomazioni mentali non durano a lungo, ammesso che tu abbia il controllo della tua ansia.


Fonte: rawpixel.com

Come se stessi andando alla deriva senza meta

Quando ti senti ansioso, un giorno può trasformarsi in un altro senza che te ne accorga davvero. Potresti sentirti come se stessi andando alla deriva attraverso la vita, senza obiettivi o la motivazione per raggiungerli. Un consulente online può aiutarti a uscire dalla nebbia dei giorni.

Come se stessi tremando fisicamente

Pensa all'ultima volta che hai tenuto un discorso in pubblico. Se non ti piace particolarmente fare discorsi, è probabile che le tue mani tremassero un po '. Quando la mente è ansiosa, il corpo è ansioso. Alti livelli di adrenalina e altri ormoni dello stress che penetrano nel sangue possono farti tremare fisicamente.

Come se avessi paura

Quando sai quanto ti fa sentire l'ansia, hai paura dell'ansia stessa. Ti preoccupi quando colpirà il prossimo attacco di ansia e se sarai in grado di rispondere in modo appropriato. La paura e l'ansia sono un circolo vizioso.

Come se ci fosse dolore nel profondo


Fonte: rawpixel.com

L'ansia di un adulto può essere il risultato di un trauma della prima infanzia. Elaborare un trauma da solo è difficile, soprattutto se il trauma si è verificato durante l'infanzia. Portare con te questo trauma ti impedisce di rispondere in modo sano alle situazioni di vita attuali. Un consulente online collaborerà con te per affrontare il dolore dei traumi infantili in modo che tu possa rispondere in modo calmo e raccolto a tutto ciò che la vita ha da offrire.

Come se fossi così teso che potresti andare in frantumi

La tensione muscolare e l'ansia sono strettamente collegate. Ricorda che quando la tua risposta allo stress viene attivata, il tuo corpo si prepara a combattere o fuggire. Per farlo con successo, i muscoli devono essere pronti a sparare. A lungo termine, questa preparazione muscolare si traduce in tensione muscolare residua e dolore.

Come se volessi stare da solo

Quando ti senti sopraffatto dagli stimoli ambientali, l'ultima cosa che vuoi fare è socializzare. Per le persone con ansia sociale, l'ansia è letteralmente un prodotto dell'interazione sociale. Le persone con ansia tendono a isolarsi perché si sentono più in controllo del loro ambiente quando sono sole.

Come se fossi solo

Secondo i terapisti cognitivo comportamentali, gran parte della tua ansia può essere dovuta a distorsioni cognitive o alla visione del mondo da una lente distorta. Se sei solo, potresti diventare ansioso perché ti etichetti come un perdente e dici a te stesso che nessuno vuole stare con te. Finirai per sentirti triste e solo a causa del tuo dialogo interiore negativo. Dire a te stesso che nessuno vuole stare con te non è una grande motivazione per cercare di entrare in contatto con gli altri, quindi il ciclo di distorsioni ti impedisce di fare quello che vuoi fare e promuove la sensazione di ansia.

Inoltre, è comune sentirsi soli nella propria esperienza di ansia. Potresti sentire di essere l'unico al mondo con ansia, ma la realtà è molto diversa.

Come se non fossi abbastanza bravo

Non solo le persone ansiose spesso criticano se stesse, ma le persone che spesso si criticano hanno ansia. È un modello di rinforzo in cui dici ripetutamente a te stesso che non sei abbastanza bravo a causa della tua ansia e diventi più ansioso perché pensi di non essere abbastanza bravo.

Come se avessi un sovraccarico sensoriale

Se soffri di depressione, ti senti insensibile; ma quando hai l'ansia, senti tutto. L'ansia è un sovraccarico sensoriale. In effetti, le persone che sono molto sensibili a ciò che li circonda hanno maggiori probabilità di sviluppare ansia perché vengono sopraffatte dagli stimoli ambientali.


Fonte: rawpixel.com

Come se fossi in guerra con te stesso

Quando hai ansia, potresti essere motivato a completare la tua lista di cose da fare, ma sei paralizzato dalla tua mente da corsa. In generale, vuoi partecipare al mondo, ma non ti senti in grado di farlo. Sentirsi come se fossi in guerra con te stesso è una sensazione di ansia comune.

Come se fossi sopraffatto

Se hai troppe cose da fare, puoi sviluppare sentimenti di ansia. Essere sommerso da compiti e responsabilità può farti sentire sopraffatto. Quando ti senti come se non sapessi da dove iniziare, prendi un compito alla volta e poi cancellalo dall'elenco. La chiave è dire no ai nuovi impegni quando possibile e lasciare il tempo per la cura di sé e le tecniche di rilassamento.

Come se ti sentissi nervoso

Se ti senti ansioso senza motivo, potresti sentirti nervoso. Questa sensazione può farti scagliare contro amici, familiari e colleghi perché ti senti teso e stressato. Può essere difficile regnare su questi sentimenti da solo, quindi potresti cercare l'aiuto di un consulente professionista.


Fonte: flickr.com

I sentimenti di ansia dipendono dalla persona in una certa misura. Molti sintomi di ansia sono universali, ma se soffri di ansia potresti non manifestare tutti questi sintomi. Parlare con un consulente autorizzato per risolvere la tua ansia e trovare un piano di trattamento che ti aiuti a gestire questi sentimenti e i pensieri che li sottendono è il primo passo sulla strada del recupero.