Hai ansia da attaccamento? Teoria dell'attaccamento e liberarsi dell'ansia da attaccamento

Dalla nascita, sviluppiamo uno stile di attaccamento integrato che è naturalmente cablato per connettersi con gli altri. Sebbene la natura indipendente della cultura occidentale possa portarci a credere che 'non abbiamo bisogno di nessuno', ciò non potrebbe essere più lontano dalla verità. Non solo è normale voler entrare in contatto con gli altri, ma ci attacciamo anche naturalmente alle persone. Il fatto è che dipendere dagli altri è una componente chiave del nostro DNA e della nostra sopravvivenza. Gli stili di attaccamento diventano un problema solo quando diventano malsani.

Ansia da attaccamento

Questo articolo tratterà diversi tipi di stili di attaccamento legati alla salute mentale. Esaminiamo anche i disturbi dell'attaccamento che derivano daansia da attaccamento. Infine, forniamo strategie e strumenti per aiutarti a sviluppare uno stile di attaccamento sicuro e superare la debilitazioneansia da attaccamento- in modo sano.



ansia da attaccamento



Fonte: unsplash.com

Comprendere il proprio sistema di attaccamento e come influisce sull'ansia

Anche da bambini, gli esseri umani cercano persone di cui fidarsi e con cui si possono legare. Quando siamo separati o non curati da persone a cui siamo attaccati, possono accadere un paio di cose diverse.



Ad esempio, quando alcuni bambini piccoli vengono lasciati all'asilo oa scuola per la prima volta, entrano pronti per giocare e fare amicizia, mentre altri piangono e si aggrappano alle gambe dei genitori. Questo è il loro sistema di attaccamento al lavoro! È importante notare che i bambini sviluppano stili di attaccamento che normalmente li seguiranno per tutta la vita.

la scienza prende le battute

Secondo una ricerca condotta dalla psicologa di fama mondiale Mary Ainsworth, la base di come ci sentiamo su noi stessi si forma durante la nostra infanzia. Quindi, quelle stesse convinzioni diventano il filtro attraverso il quale vediamo gli altri in età adulta.

In che modo l'ansia da attaccamento è collegata all'infanzia?

Quando abbiamo esperienze infantili negative, possiamo sviluppare una visione negativa del mondo e sviluppare uno stile di attaccamento ambivalente quando non ci sentiamo protetti da comportamenti estremi come l'abuso sui minori. Il modo in cui i nostri bisogni vengono soddisfatti (o non soddisfatti) quando siamo giovani determina il modo in cui interagiremo con gli altri una volta che saremo cresciuti.



Questo è il motivo per cui così tanti terapisti si concentrano sugli eventi dell'infanzia quando cercano di risolvere i problemi emotivi o relazionali attuali. Ad esempio, se ti senti nervoso o spaventato quando sei fisicamente lontano dal tuo partner romantico, potrebbe essere un segno che hai a che fare con problemi di attaccamento.



Teoria dell'attaccamento

La teoria dell'attaccamento è lo studio dello sviluppo dei modelli di attaccamento che si formano nella prima infanzia. Secondo la teoria dell'attaccamento, ci sono quattro modelli di attaccamento di base. Gli stili di attaccamento degli adulti rientrano nelle categorie di attaccamento insicuro o attaccamento sicuro. Diamo un'occhiata più in dettaglio ai quattro stili di attaccamento evidenziati dai teorici dell'attaccamento.



1. Stile di allegato sicuro- L'attaccamento sicuro deriva dal sapere come nutrire una relazione sana, offrire supporto emotivo e rispettare i confini degli altri.



Quelli con uno stile di attaccamento sicuro hanno fiducia nel fatto di essere degni e meritevoli dell'amore degli altri e sono relativamente liberi dall'ansia da attaccamento. È raro che partner così fiduciosi abbiano paura di essere abbandonati o si preoccupino che il loro partner si allontani. Quelli con stili di attaccamento sicuri non usano manipolazioni e minacce nelle loro relazioni intime.



Se le persone con uno stile di attaccamento sicuro hanno domande o dubbi sulla loro relazione, chiederanno chiarezza prima di saltare alle conclusioni.

ansia da attaccamento

Fonte: pexels.com

2. Lo stile di attaccamento sprezzante / evitante- Ogni persona ha bisogno di connessioni strette, ma non lo sapresti guardando una persona con un modello di attaccamento sprezzante / evitante. Di solito, questo modello di reazione si verifica nelle persone i cui genitori non erano disponibili quando erano giovani. Sono 'lupi solitari' e spesso si trovano a evitare stretti legami, anche con coloro di cui si prendono cura.



Lo stile sprezzante / evitante è uno stile di attaccamento insicuro che deriva da sentimenti di abbandono o dal dover sviluppare l'indipendenza in tenera età. Gli adulti che non potevano fare affidamento sui loro genitori quando erano più giovani ora rispecchiano il comportamento dei loro genitori, non essendo in grado di fornire attenzione e rassicurazione nelle loro relazioni.

Poiché da bambini dovevano essere indipendenti e passare così tanto tempo da soli (fisicamente o emotivamente), evitano l'intimità. I tipi sprezzanti che evitano possono spegnersi emotivamente. Ti chiedi se il tuo partner è sprezzante ed evitante? Pensa a come reagiscono a una discussione. Se sono pronti ad adottare un atteggiamento 'non mi interessa' e si spengono completamente, questo tipo di schema è probabilmente in gioco.

3. Lo stile di attaccamento timoroso / evitante- Come lo stile di attaccamento sprezzante ed evitante, anche le persone con uno stile di attaccamento timoroso ed evitante tendono ad evitare le relazioni o l'intimità stretta, nonostante il fatto che possano avere un genuino desiderio di intimità. Le persone paurose che evitano si preoccupano così tanto che gli altri le feriranno; cercano di evitare l'amore a tutti i costi. Ma poiché hanno un sincero desiderio interiore di sentirsi sicuri, gli evitanti paurosi si ritrovano a cercare attaccamenti più e più volte. Come un pendolo, le persone con uno stile di attaccamento che evita paura oscillano avanti e indietro. A volte, desiderando e avendo disperatamente bisogno di una relazione e altre volte, artigliando per scappare. La vita da timoroso evitante può sembrare una giostra infinita.

Le persone paurose che evitano hanno un dialogo interno che dice loro continuamente che 'non possono gestirlo' o 'non si sentono al sicuro' in tempi di conflitto.

4. Lo stile di attaccamento ansioso- Il tipo quattro è il tipo meno comune di modello di attaccamento, che colpisce solo il 20% degli individui. Anche se potrebbe non essere così comune, questo schema porta con sé una grande quantità di tumulto. Conosciuto anche come 'preoccupato', coloro che hanno schemi di attaccamento ansiosi tendono a vivere la vita in difficoltà. Sempre alla ricerca di rassicurazione, le loro relazioni sono generalmente piene di insicurezza e paura. Quando non sono sicuri di come si sente il loro partner, diventano appiccicosi o arrabbiati. Spesso perdono l'amore che cercano così disperatamente a causa di comportamenti negativi.

Ma da dove viene questa paura? Se hai questo tipo di schema, probabilmente avevi una madre o un padre che non erano coerenti nel modo in cui ti rispondevano quando eri turbato o avevi bisogno di rassicurazione. Affettuoso e premuroso a volte, questo stesso genitore potrebbe anche essere inaspettatamente freddo e distaccato.

I bambini con tali genitori non sanno mai cosa otterranno e diventano inconsciamente ossessionati dall'osservare segnali di rifiuto. Quando raggiungono l'età adulta, il loro cervello si è cablato per entrare in 'modalità lotta o fuga' quando viene percepito anche il più piccolo accenno di rifiuto.

Attaccamento ansioso

Considera questo scenario: mandi un messaggio alla tua dolce metà per vedere se vuole incontrarti a pranzo. Un'ora dopo, non hai ancora ricevuto una risposta. Controlli Facebook Messenger e confermi che erano online di recente. Rabbia e ansia iniziano a sorgere dentro di te.

Un milione di pensieri iniziano a correre nella tua testa. Sono a pranzo con qualcun altro? Vogliono rompere? Quando il tuo partner ti richiama per raccontarti la sua giornata impegnativa e fare programmi per la cena, ti sei già convinto che la relazione è finita.

ansia da attaccamento

Fonte: pxhere.com

mese di ottobre contro il bullismo

Sebbene la situazione di cui sopra possa sembrare strana a qualcuno con un modello di attaccamento sicuro, quelli con problemi di attaccamento e stili di attaccamento insicuri hanno probabilmente vissuto qualcosa di simile. Ti ritrovi ad agire per attirare l'attenzione o a ritirarti quando le cose non vanno come vuoi? O forse sei così critico da convincerti che non avrai mai l'amore che desideri.

Usi giochi mentali, esplosioni di rabbia o minacce di rottura per calmare le tue paure e riprendere il controllo? Se una qualsiasi delle situazioni precedenti suona familiare, potresti soffrire di ansia da attaccamento (correlata a uno stile di attaccamento insicuro sviluppato durante l'infanzia) che ti fa essere eccessivamente dipendente dal tuo partner.

Definizione dell'ansia da attaccamento

Nervosismo, paura, preoccupazione e apprensione: questi termini caratterizzano i sentimenti interiori di chi ha a che fare con l'ansia da attaccamento.

Sono tutte caratteristiche comuni di una persona priva di uno stile di attaccamento sicuro derivante dallo sviluppo di un modello di attaccamento ansioso nella prima infanzia o in un altro periodo di sviluppo critico della propria vita.

Invece di pensare agli aspetti positivi della relazione, una persona con ansia da attaccamento si concentrerà solo sugli aspetti negativi. Anche quando si è in una relazione sana e sicura, una persona con uno stile di attaccamento disorganizzato o un'ansia di attaccamento radicata temerà il peggio.

Storia di ansia da attaccamento

Prendiamo ad esempio Maria, una moglie di 30 anni e madre di tre figli. Sebbene attualmente si trovi nella relazione più gratificante della sua vita, Maria ha costantemente paura che suo marito la abbandonerà. Un giorno dopo il lavoro, Maria accostò al vialetto e notò che l'auto di suo marito non era a casa.

Immediatamente, il suo cuore affondò. Allo stesso tempo, un milione di pensieri iniziarono a correre nella sua mente. L'aveva lasciata? Sicuramente lo aveva fatto. Dopo tutto, chi vorrebbe stare con qualcuno come lei? Non sapeva cucinare così bene e la casa non era sempre pulita. Si era sempre sentita come se fosse quello più bello e dopo aver avuto figli, pensava che questo fosse il fatto.

Mentre singhiozzava con le lacrime che le rigavano il viso, Maria non si accorse nemmeno dei colpi di luce di suo marito sul finestrino del guidatore. Con in mano il latte che aveva portato dal negozio, si fermò al finestrino della macchina di Maria, perplesso sul motivo per cui piangeva nel vialetto.

Segni di ansia da attaccamento

La lotta di Maria è la prova che sebbene l'ansia di attaccamento non sia logica, può essere opprimente e debilitante. Se riesci a metterti in relazione con la lotta di Maria o con uno dei seguenti segni, potresti provare ansia da attaccamento adulta.

  • Alla costante ricerca di rassicurazione dai propri cari
  • Una tendenza a essere prepotente, controllante e polemico
  • Inoltre può essere eccitante, affascinante e creativo
  • 'Mescola la pentola' o auto-sabota le loro relazioni
  • Può essere eccessivamente sensibile e prendere le cose sul personale
  • Può avere esplosioni emotive o arrabbiarsi quando ha paura
  • Utilizza il sesso per soddisfare le esigenze di approvazione o sicurezza
  • Vede il rifiuto in luoghi in cui non esiste

Gli adulti con ansia da attaccamento scopriranno di diventare facilmente eccessivamente dipendenti dal proprio partner. La paura dell'intimità e i problemi di impegno sono problemi comuni riscontrati quando gli adulti con questo stile di attaccamento entrano in relazione.

Quando hai a che fare con uno stile di attaccamento negativo, è estremamente importante che impari a stabilire dei limiti e rispettare i confini degli altri per avere relazioni intime di maggior successo. La terapia è un metodo collaudato per guarire dall'ansia di attaccamento. Gli adulti che hanno continuamente problemi a mantenere relazioni intime spesso cercano terapia o consulenza di coppia per imparare a comunicare in modo efficace.

ansia attaccamento, ansia, attaccamento

Fonte: unsplash.com

Liberarsi dell'ansia da attaccamento

Non c'è rivestimento di zucchero. Affrontare l'ansia da attaccamento può essere difficile e non esiste una pillola magica o una soluzione rapida che possa farla scomparire. Ma per fortuna ci sono modi in cui i tipi di attaccamento ansioso possono imparare a superare le loro paure e insicurezze, per godere di relazioni sicure e appaganti. Ecco alcuni suggerimenti di buon senso che possono aiutarti a sbarazzarti dell'ansia di attaccamento una volta per tutte.

1. Conosci il tuo modello di ansia da attaccamento

Anche se sembra un cliché, la conoscenza è la chiave qui. Più impari sul tuo stile di attaccamento, meglio sarai nel gestire l'ansia che ne deriva.

Ad esempio, la ricerca sui modelli di attaccamento mostra che le persone con stili di attaccamento specifici vedono negativamente le espressioni facciali neutre. Significa che se la faccia di qualcuno normalmente riposa senza sorridere o aggrottare le sopracciglia, il tuo cervello potrebbe interpretarla come una minaccia / rifiuto o perdere interesse per ciò che hai da dire. Questo è il motivo per cui così tante persone con stili ansiosi si arrabbiano con partner che sono freddi o non emotivi durante una discussione. Quindi, la prossima volta che il tuo partner cerca di consolarti con una faccia seria, ricorda a te stesso che questo non è uguale al rifiuto e che non stanno perdendo interesse.

Imparare di più sull'ansia da attaccamento ti insegnerà anche a evitare discussioni serie quando sei attivato emotivamente. Se soffri di ansia da attaccamento, sei incline a reagire in modo eccessivo durante le conversazioni che provocano emozioni crude. Sapendo che questo è il tuo schema, dovresti esercitarti a concederti dei 'time-out' quando senti che stai andando troppo lontano. Ricorda a te stesso che va bene prendere le distanze dalla situazione.

cos'è il comportamento

Più ricerche fai sul tuo stile di attaccamento, meno difficile sarà il tuo viaggio di guarigione.

2. Evita le insidie ​​nell'ansia da attaccamento

È importante ricordare che l'ansia da attaccamento non ti rende una persona 'cattiva'. Ma ci sono alcune trappole mentali associate al tuo stile che possono rendere difficili le relazioni. Se sei sulla strada per sbarazzarti dell'ansia basata sull'attaccamento, devi evitare alcune delle insidie ​​o delle trappole mentali associate. Alcuni dei più comuni associati allo stile di attaccamento preoccupato includono:

Lettura della mente:Supponendo che tu sappia in anticipo cosa pensa o dirà qualcuno. Ad esempio, potresti presumere che il tuo partner voglia rompere non appena lo senti dire 'Voglio parlarti di qualcosa'.

Pensiero nel peggiore dei casi:Allo stesso modo, potresti passare allo scenario peggiore o al risultato sfavorevole in qualsiasi situazione. Questo può farti commettere errori mentre cerchi di proteggerti dal ferimento; per esempio, rompendo prematuramente con la tua ragazza dopo un litigio perché presumi che lei lo annullerà.

Personalizzazione:Un'ultima trappola da evitare quando si cerca di superare l'ansia di attaccamento è la tendenza a prendere tutto sul personale. Questo risale al pianto Maria il cui marito è andato al negozio. Pensava che avesse lasciato la casa a causa dei suoi difetti quando in realtà voleva solo un po 'di latte per i suoi cereali. Il vero problema, in questo caso, aveva a che fare con il profondo desiderio di Maria di amare ed essere amata - e la paura di perderlo.

attaccamento all

Fonte: pexels.com

3. Considera la terapia per l'ansia da attaccamento

Anche coloro che sanno molto del loro tipo di attaccamento e dell'ansia che provano possono avere difficoltà a cambiare da soli. Dopotutto, queste reazioni e sentimenti sono stati cablati fin dall'infanzia. Alcuni di noi convivono da decenni con gli effetti negativi dei nostri stili di attaccamento ansioso! Per questo motivo, molte persone con ansia da attaccamento che vogliono eliminare la loro paura dell'intimità riconoscono che è tempo di trovare un terapista per ottenere una consulenza professionale su come affrontare i modelli di attaccamento sviluppati nella prima infanzia.

Poiché i terapisti sono professionisti qualificati, sanno molto sul processo di attaccamento e sull'ansia da attaccamento. I terapisti autorizzati aiutano le persone che evitano l'attaccamento ad allontanarsi dal comportamento ansioso e verso la guarigione. Attraverso il lavoro con un terapista qualificato, chi soffre di ansia da attaccamento può imparare a:

  • Affronta e cambia le paure irrazionali che affliggono le relazioni
  • Sii più sicuro quando comunichi desideri e bisogni
  • Sentiti autorizzato a costruire relazioni veramente appaganti
  • Avere una più forte comprensione di sé
  • Sentiti indipendente nel processo decisionale
  • Riconoscere stili di attaccamento specifici sviluppati tramite sistemi familiari
  • Aumenta la sicurezza dell'attaccamento

Se non sai da dove iniziare, considera l'utilizzo di un servizio di abbinamento di terapisti per abbinarti al terapista più adatto a te.

4. Trova un buffer

Una delle cose che i terapeuti sentono spesso dai pazienti che soffrono di ansia da attaccamento è che sentono che le loro relazioni sono condannate. Per fortuna, questo non è vero. Mentre lavori per sbarazzarti dell'insicurezza legata all'attaccamento, puoi comunque prendere parte a una relazione sana. Deve solo essere con la persona giusta!

Come spiegano i ricercatori Simpson e Overall, le persone con ansia da attaccamento si sentono e si comportano meglio quando hanno relazioni con persone sicure. La rassicurazione e l'accettazione che un partner sicuro dà può agire come un cuscinetto emotivo per l'ansia del partner insicuro e ridurre gli effetti dei suoi specifici stili di attaccamento. A lungo termine, questi tipi di partnership tendono a durare più a lungo rispetto a quando le persone emotivamente ansiose sono accoppiate insieme.

5. Pratica la consapevolezza

Mentre approfondisci l'apprendimento del tuo stile di attaccamento e consideri se perseguire o meno la terapia, potresti trovare la pratica della consapevolezza un ottimo modo per liberarti dell'attaccamento basato sull'ansia nell'età adulta.

In termini semplici, la consapevolezza è lo stato dell'essere presenti e si concentra sullo sguardo al mondo basato su visioni positive. Invece di vivere nel futuro nel tentativo di evitare esperienze negative, le persone che praticano la consapevolezza si radicano nel qui e ora, nell'accettazione e nella consapevolezza. Questo è il fulcro della consapevolezza.

La ruminazione, o pensieri e preoccupazioni ossessive, è una parte enorme dell'ansia da attaccamento. La consapevolezza ricorda agli individui la loro capacità di amare e aiuta a rompere gli schemi di attaccamento disorganizzato. Incoraggiando una persona ansiosa a rimanere nel qui e ora attraverso la pratica della consapevolezza, le persone attaccate in modo insicuro possono allontanarsi dalle preoccupazioni e dai pensieri irragionevoli calmando il loro sistema nervoso e ricominciare a sentirsi bene.

aiuto in linea sulla depressione

attaccamento ansia, ansia, attaccamento

Fonte: pexels.com

Benefici consapevoli

Sebbene possa sembrare uno strumento semplice, la consapevolezza ha vantaggi chiave. Praticare la consapevolezza fa bene alla nostra salute fisica e mentale. Praticare la consapevolezza può rafforzare il tuo sistema immunitario e migliorare la qualità del sonno e aiutare a spezzare la presa debilitante dell'ansia da attaccamento.

Diventare consapevoli può renderti più compassionevole, aumentare la pazienza e aumentare anche l'auto-compassione. Per non parlare del fatto che coltivare la consapevolezza può migliorare la memoria e le capacità decisionali. Uno dei vantaggi più utili di tutti è che essere consapevoli aiuta a ridurre lo stress degli attaccamenti negativi. La consapevolezza è una semplice strategia di coping da utilizzare quando inizi a imparare come sostituire gli stili di attaccamento evitante con consigli, diagnosi e supporto.

Diventare consapevoli elimina lo stress e ci aiuta a regolare le emozioni e sta diventando una modalità di guarigione popolare di scelta per coloro che soffrono degli effetti negativi che l'attaccamento ansioso può creare.

Che cos'è la pratica della consapevolezza

Il contatto visivo persistente aiuta i praticanti consapevoli a rimanere nel qui e ora. Rimanere radicati nel momento presente aiuta i clienti a rompere la presa degli schemi di attaccamento ansiosi che derivano dalla paura dell'intimità.

Poiché è uno strumento così vantaggioso, sul web c'è un mare di informazioni sulla consapevolezza. Uno dei modi migliori per apprendere la tecnica è con l'assistenza di un terapista, ma puoi iniziare anche da solo. I seguenti suggerimenti possono fornire una base per praticare la consapevolezza che elimina l'ansia:

  • Guarda il tuo respirosoprattutto quando sei arrabbiato. Concentrarti sull'inspirazione e l'espirazione può aiutarti a calmarti quando provi emozioni intense che potrebbero spingerti oltre il limite.
  • Riconosci le tue emozioni,tenendo presente che non sono chi sei. Ricorda a te stesso che le emozioni sono fugaci e possono andarsene con la stessa rapidità con cui si presentano. È importante dire a te stesso in questi momenti caldi o spaventati: 'Passerà'.
  • Concentrati sulle sensazioni fisicheche il tuo corpo registra quando inizi a diventare ansioso. Notare solo quello che sta facendo il tuo corpo può aiutarti ad aumentare la consapevolezza e rimanere nel momento.
  • Fai un scansione del corpo,usare la tecnica come un modo per calmare la tua ansia ed evitare di pensare troppo.
  • Trova un terapistainiziare a lavorare su questioni legate alla convivenza con uno stile di attaccamento negativo.

Sono possibili relazioni sicure e soddisfacenti

A BetterHelp, i nostri terapisti online vogliono aiutarti a trovare un modo per avere relazioni sane in cui non sei preoccupato che l'altra persona se ne vada.

Sviluppa relazioni più sane imparando come affrontare i primi schemi di attaccamento, specialmente quelli legati all'attaccamento evitante e all'attaccamento ansioso. Quando trovi un terapista che utilizza il nostro strumento di ricerca online, sentiti sicuro di sapere che puoi fidarti del tuo terapeuta BetterHelp per fornire consigli, diagnosi e supporto per affrontare la paura dell'intimità derivante da problemi di attaccamento degli adulti.

È angosciante essere eccessivamente preoccupato di perdere una persona cara. Sentirsi ansiosamente attaccati ti ferisce ed è una dinamica estenuante per molte amicizie e relazioni sentimentali. Un terapista online di BetterHelp può aiutarti a rompere i tuoi schemi di attaccamento ansioso e imparare a essere sicuro nelle tue relazioni.

Puoi fidarti del tuo terapista per aiutarti a imparare e diventare più sicuro nelle tue scelte. Quando ti senti radicato nel tuo senso di sé, non avrai paura di perdere le persone. Questo è un obiettivo su cui lavorare con il tuo terapista. Leggi sotto per alcune recensioni dei consulenti BetterHelp, da parte di persone che hanno problemi simili.

Recensioni del consulente

'Inizialmente ero scettico su questo forum. Sono passati 4 mesi e sono davvero felice delle realizzazioni che Jennifer mi ha aiutato a fare. È impegnata, onesta e diretta, ma anche confortante e positiva. Penso che abbia una grande intuizione, un'esperienza eccellente e una buona comprensione delle persone che supera le sfide della consulenza online. La sua accessibilità e disponibilità è eccezionale. '

'Brandon è stato fantastico. È sempre comprensivo e mi ascolta veramente. Sa esattamente cosa dire o chiedere per approfondire le mie ansie e mi aiuta a capire le cause profonde. Mi guida in modo che io possa provare a capirlo prima da solo, e questo significa molto per me. '

Anche se i tuoi problemi con l'ansia da attaccamento potrebbero non essere risolti dall'oggi al domani, stai combattendo una battaglia vincente. Comprendendo da dove proviene la tua ansia e adottando misure proattive per cambiare il tuo stile di attaccamento, puoi liberarti di paure inutili una volta per tutte.

Cerca la conoscenza, aiuta se ne hai bisogno e rimani consapevole, rendendoti conto che sei degno di amore e che sei molto più della tua ansia.

Domande frequenti (FAQ)

Cos'è l'attaccamento ansioso negli adulti?

Non esiste una diagnosi formale per l'attaccamento ansioso negli adulti. Tuttavia, qualsiasi disturbo dell'attaccamento può verificarsi in età adulta. Si ritiene che molti adulti con sintomi di disturbo dell'attaccamento abbiano avuto problemi durante l'infanzia, ma potrebbero non essere stati diagnosticati.

Come si supera l'ansia da attaccamento?

Superare l'ansia da attaccamento è un viaggio e richiede costanza. Anche se a volte può sembrare opprimente, ci sono alcune cose che puoi fare per aiutare a superare l'ansia da attaccamento. Alcune idee includono:

  • Concediti una pausa. Prenditi qualche minuto per staccare la spina da persone o situazioni che possono causare maggiore ansia e permetti a te stesso di pensare alla situazione con calma.
  • Ricorda, potresti avere problemi con l'ansia, ma questo non significa che sei irreparabile. Cerca aiuto se ti senti sopraffatto. Trova un terapista o un consulente con cui parlare delle tue preoccupazioni.
  • Parla con i tuoi cari / partner. Anche se ti senti a disagio, è importante imparare a comunicare in modo efficace in modo che il tuo partner o la persona amata possa capire cosa stai provando e in modo che tu possa affrontare direttamente le tue paure e ansia.

Come si sviluppa l'attaccamento ansioso?

Si ritiene che diversi fattori contribuiscano allo sviluppo di un attaccamento ansioso. Si ritiene che la genitorialità incoerente o una relazione incoerente o instabile con un caregiver primario durante le fasi di sviluppo della prima infanzia sia un fattore importante.

Quali sono i quattro stili di attaccamento?

I quattro stili di attaccamento sono attaccamento sicuro, evitante, ansioso-ambivalente e disorganizzato.

Fissaggio sicuro: Quando si verificano attaccamenti sicuri, un bambino si sente amato, apprezzato e accettato. Le persone che sviluppano attaccamenti sicuri in genere sentono un attaccamento emotivo profondo e armonioso tra loro e la loro figura di attaccamento. Si ritiene che le persone che sviluppano attaccamenti sicuri durante l'infanzia e l'infanzia abbiano maggiori possibilità di sperimentare relazioni sane per tutta la vita.

Tipo di attaccamento ansioso-ambivalente:Questo tipo di attaccamento si verifica perché un bambino si sente come se non potesse fidarsi o sentirsi sicuro con un caregiver. I bambini che sperimentano attaccamenti ansiosi-ambivalenti sono spesso 'nervosi' e sembrano eccessivamente preoccupati al pensiero di essere abbandonati. Spesso cercano l'approvazione costante dei caregiver o di altre figure autoritarie. Adulti e giovani adulti che hanno sperimentato un attaccamento ansioso-ambivalente da neonati o bambini molto piccoli spesso diventano molto emotivamente dipendenti dagli altri. Spesso temono che il loro partner non provi veri sentimenti di amore o affetto nei loro confronti e potrebbero avere difficoltà a interagire con gli altri.

Attaccamento evitante:Gli attaccamenti evitanti sono spesso il risultato di bambini che sperimentano l'incapacità di fare affidamento sui loro genitori o su chi si prende cura di loro. I bambini con attaccamento evitante hanno difficoltà a comprendere ed esprimere le emozioni e in genere evitano qualsiasi tipo di relazione intima. In età adulta, le persone con attaccamento evitante spesso hanno difficoltà nelle relazioni personali poiché in genere rifiutano qualsiasi tipo di intimità.

Attaccamento disorganizzatoè un misto tra attaccamento ansioso e attaccamento evitante. I bambini con attaccamento disorganizzato hanno spesso un temperamento esplosivo, possono avere difficoltà ad andare d'accordo con gli operatori sanitari e possono rompere le cose. Gli adulti con attaccamento disorganizzato possono sembrare facilmente frustrati o arrabbiati. Sebbene possano desiderare di avere relazioni strette, in genere le rifiutano perché non sentono che qualcuno possa amarle.

Quali sono i sintomi del disturbo dell'attaccamento?

Il disturbo dell'attaccamento è un termine usato per descrivere le condizioni che fanno sì che le persone abbiano difficoltà a connettersi con gli altri e formare qualsiasi tipo di relazione significativa o appagante. In generale, i sintomi del disturbo dell'attaccamento coinvolgono una persona che ha difficoltà a fidarsi e dipende dai partner o da chi si prende cura di lui, che mostra una preferenza per essere sola piuttosto che in compagnia degli altri, evitando le relazioni perché sentono che non saranno soddisfacenti ed evitando di tentare di svilupparsi legami con gli altri. Sentirsi in conflitto per qualsiasi relazione intima, desiderare ma evitare di essere coinvolti con un partner romantico, mettere da parte sentimenti ed emozioni e paura di non essere abbastanza bravi per una relazione significativa sono anche sintomi comuni del disturbo dell'attaccamento.

Gli evitanti si innamorano?

Anche se quelli con personalità evitanti per natura sembrano evitare qualsiasi tipo di relazione intima, questo non significa che non si innamorino mai. Essere innamorati o essere intimi con qualcuno richiede la volontà di essere vulnerabile a quella persona. Per le persone con disturbo dell'attaccamento o ansia da attaccamento, la vulnerabilità è un luogo molto spaventoso. Tuttavia, è possibile che gli evitanti imparino i modi per comunicare con gli altri e sviluppare attaccamenti sani con una minore paura di innamorarsi. Parlare con un consulente o un terapista offre agli evitanti la possibilità di discutere i loro pensieri e sentimenti con qualcuno che è addestrato a comprendere le emozioni e il comportamento umano e che può fornire alcune informazioni su come iniziare a sviluppare attaccamenti sani.

Come esci con qualcuno con attaccamento ansioso?

Incontrare qualcuno con attaccamento ansioso non deve essere un'impresa impossibile. Tuttavia, richiede la volontà di capire cosa ha causato al tuo partner un attaccamento ansioso, nonché la volontà di compiere uno sforzo cosciente e di essere intenzionale con misure per aiutare a ridurre l'ansia del tuo partner.

La mancanza di capacità di sentirsi al sicuro e al sicuro è la causa sottostante dell'indisponibilità emotiva associata ai disturbi dell'attaccamento. Pertanto, è importante essere coerenti con la tua presenza. Non devi essere presente ogni ora del giorno, ma sapere che sei emotivamente disponibile e disposto ad ascoltare ed essere di supporto può avere un impatto positivo su una relazione con qualcuno che ha un attaccamento ansioso.

Se devi litigare (e la maggior parte delle coppie a un certo punto lo fa), assicurati di ribadire al tuo partner che una discussione non significa che stai per lasciarlo o porre fine alla relazione. Sfortunatamente, le persone con disturbi dell'attaccamento tendono ad aspettarsi il peggio in ogni situazione. Quindi, dare loro garanzie può aiutare ad alleviare alcune di quelle paure.

sentire il complesso

Convalida i loro sentimenti. Le persone con attaccamento ansioso possono provare una vasta gamma di sentimenti ed è importante riconoscere i loro sentimenti e incoraggiarli. Non giudicarli o farli vergognare per il fatto che si sentono ansiosi per la tua relazione. Piuttosto, mostra sostegno alle loro emozioni in modo che possano imparare a sentirsi al sicuro con te.

Come risolvi l'attaccamento insicuro?

Gli attaccamenti insicuri possono farti sentire sopraffatto e insicuro se è possibile avere una relazione sana. La buona notizia è che puoi imparare a superare gli attaccamenti insicuri e stabilire relazioni sane a lungo termine. Per la maggior parte delle persone, la parte più difficile del superare le insicurezze è riconoscere le cose che sono accadute che hanno portato a quei sentimenti. Parlare con un consulente o un terapista è un buon modo per esplorare i tuoi sentimenti e le tue esperienze e può darti un senso di sicurezza quando inizi a capire perché si sono sviluppati attaccamenti insicuri. È necessario identificare quali eventi nella tua vita portano a sentimenti di insicurezza e lavorare per cambiare questi modelli di comportamento per te stesso.

La psicoterapia, nota anche come terapia della parola, è un tipo di terapia che prevede la discussione di pensieri e sentimenti e l'apprendimento di modi per affrontare problemi, come l'attaccamento insicuro e come sviluppare relazioni sane.

L'ansia causa insicurezza?

L'ansia può causare sentimenti di insicurezza. Tuttavia, non tutti coloro che provano ansia svilupperanno problemi con attaccamenti insicuri o insicurezza in generale.

Ho ansia da attaccamento?

Non è raro che le persone provino ansia riguardo alle relazioni. Che si tratti di una relazione professionale, personale o intima, l'ansia da attaccamento è una cosa reale. Imparare a riconoscere i segni dell'ansia da attaccamento e sapere quando trovare un terapista o un professionista della salute mentale può aiutarti a iniziare a sviluppare attaccamenti sicuri andando avanti.

Alcuni dei segni più comuni di attaccamento includono sentire un aumentato bisogno di sicurezza, chiedersi se si può contare sul supporto del proprio partner, avere una bassa autostima o una percezione negativa di sé, essere eccessivamente sensibili al rifiuto e sospettare sempre che il proprio il partner o gli amici si stanno allontanando da una relazione con te.

I disturbi dell'attaccamento sono associati ad altri disturbi di salute mentale?

Sebbene sia possibile per le persone con disturbi dell'attaccamento avere una diagnosi di salute mentale e viceversa, ciò non significa che chiunque abbia un disturbo di salute mentale avrà anche difficoltà a stabilire attaccamenti sani. Alcune persone con disturbo borderline di personalità, disturbo bipolare e disturbi d'ansia (così come altri disturbi di salute mentale) possono sviluppare modelli di scarsa costruzione di relazioni. Tuttavia, questo non significa che chiunque abbia una diagnosi di salute mentale sia incapace di stabilire attaccamenti sani.

Che aspetto ha l'attaccamento ansioso?

Sebbene l'ansia da attaccamento possa presentarsi in modo diverso negli individui che ne sono affetti, ci sono alcuni sintomi comuni che possono essere indicativi del disturbo. Alcuni dei sintomi più comuni dell'attaccamento ansioso includono:

  • Preoccupati di perdere un partner
  • Comportamenti che soffocano un partner
  • Un desiderio estremo di sentirsi più vicini o più sicuri con gli altri
  • La costante necessità di supporto o contatto con gli altri
  • Eccessiva sensibilità al rifiuto o all'abbandono
  • Visione negativa dell'autostima o bassa autostima
  • Alcune persone con attaccamento ansioso provano ansia da separazione. L'ansia da separazione è particolarmente comune nei bambini.
  • Alcuni studi hanno dimostrato che potrebbe esserci una connessione tra disturbi alimentari e attaccamenti insicuri.

Quali sono i segni del disturbo dell'attaccamento negli adulti?

procrastinazione di spongebob

I segni dei disturbi dell'attaccamento negli adulti variano a seconda del tipo di disturbo dell'attaccamento che una persona sta vivendo. Gli adulti con disturbo dell'attaccamento evitante possono avere una diffidenza generale per gli altri, sentire il bisogno di controllare gli altri, scontrarsi con persone che sono figure di autorità ed evitare l'intimità. Quelli con disturbo dell'attaccamento ansioso-ambivalente spesso mostrano una significativa dipendenza dalle relazioni, non possono accettare il rifiuto, sono possessivi e hanno un bisogno eccessivo di affetto o contatto con gli altri, così come un bisogno di costante rassicurazione. Con un aiuto e un intervento adeguati per aiutare le persone affette a imparare a sviluppare attaccamenti sani, è possibile ridurre l'impatto degli estremi a cui i disturbi dell'attaccamento possono influenzare le relazioni.

Manchi a una persona evitante?

Una delle idee sbagliate che molte persone hanno sulle persone che hanno caratteristiche evitanti è che non sentono le cose come gli altri. Sebbene alcune persone con disturbi dell'attaccamento possano reagire in modo diverso alle emozioni e alle situazioni, ciò non significa che non possano provare le stesse emozioni degli altri. Gli evitanti che hanno vissuto la fine di una relazione potrebbero non sentire la mancanza del loro ex partner / amico. Tuttavia, molti professionisti della salute mentale sono dell'opinione che gli manchi, ma provano anche un senso di sollievo perché la cosa che temevano (essere lasciati soli) è accaduta.

Cos'è l'attaccamento evitante ansioso?

Il tipo di attaccamento evitante ansioso, spesso definito attaccamento evitante timoroso, è un tipo complesso di disturbo dell'attaccamento. Una persona con attaccamento ansioso tende a muoversi verso la vicinanza e l'intimità, come se lo desiderassero. Gli evitanti reagiscono in modo opposto, evitando l'intimità quando possibile. Poiché i sintomi dell'attaccamento evitante ansioso sembrano esistere agli estremi opposti dello spettro dell'attaccamento, le persone con problemi di attaccamento evitante ansioso spesso sembrano essere sulle montagne russe di emozioni e sperimentano alti e bassi nelle loro relazioni che sono piuttosto estremi.

Che aspetto ha l'attaccamento insicuro?

L'attaccamento insicuro è caratterizzato dall'incapacità di una persona di legarsi agli altri in modi che li facciano sentire sicuri. Questi attaccamenti generalmente implicano un certo tipo di paura: paura dell'abbandono, paura del dolore, paura della perdita. La maggior parte dei professionisti della salute mentale concorda sul fatto che gli attaccamenti insicuri iniziano durante le fasi dell'infanzia e dello sviluppo della prima infanzia, poiché i primi legami che si dovrebbero sviluppare si verificano durante questo periodo. L'attaccamento disorganizzato è un tipo comune di attaccamento insicuro che spesso si verifica nelle persone che hanno subito abusi durante l'infanzia. Gli individui con questo tipo di disturbo dell'attaccamento possono sperimentare attacchi di panico o sviluppare un disturbo d'ansia generalizzato. L'attaccamento ansioso-ambivalente generalmente causa sintomi di dipendenza dagli altri, un'eccessiva sensibilità al rifiuto e un estremo bisogno di approvazione da parte degli altri. L'attaccamento ansioso-evitante fa sì che le persone abbiano difficoltà a stabilire qualsiasi tipo di relazione intima. Mentre le persone con questo tipo di attaccamento insicuro sembrano molto indipendenti, provano anche un'ansia estrema, soprattutto se sentono che qualcuno sta cercando di avvicinarsi emotivamente a loro.

Cosa causa uno scarso attaccamento?

Sebbene possano esserci diversi fattori che contribuiscono a un tipo di attaccamento scarso, si ritiene che l'abbandono fisico sia uno dei fattori più significativi. La mancanza di una corretta alimentazione, la mancanza di sonno, il trascurare il bisogno di un bambino di essere nutrito, pulito e asciutto e trascurare le cure mediche sono tutti esempi di abbandono fisico che può portare a disturbi dell'attaccamento. Quando i caregiver sono emotivamente non disponibili durante l'infanzia e la prima infanzia, si ritiene che abbia anche un impatto significativo sullo sviluppo di attaccamenti poveri.

Contatta BetterHelp

Per ulteriori informazioni su dove trovare un terapista che possa aiutarti con la tua ansia dopo una rottura, puoi contattare contact@betterhelp.com. Puoi anche trovarci su LinkedIn, Twitter, Instagram, Google+, Facebook, YouTube e Tumblr.

Maggiori informazioni da BetterHelp sull'ansia da attaccamento e altri comportamenti ansiosi:

  • La prevalenza del disturbo dell'attaccamento negli adulti - https://www.betterhelp.com/advice/personality-disorders/the-prevalence-of-attachment-disorder-in-adults/
  • Comprensione dei diversi tipi di attaccamento - https://www.betterhelp.com/advice/attachment/understanding-different-types-of-attachment/
  • Come funziona l'attaccamento ansioso e cosa significa? - https://www.betterhelp.com/advice/attachment/how-does-anxious-attachment-work-what-does-it-mean
  • Come la terapia dell'attaccamento può aiutarti- https://www.betterhelp.com/advice/attachment/how-attachment-therapy-can-help-you/
  • Mai pensato: ho ansia o sono solo preoccupato? - https://www.betterhelp.com/advice/anxiety/ever- Thought-do-i-have-anxiety-or-am-i-just-worried/
  • Ansia: lo stress che non si ferma mai- https://www.betterhelp.com/advice/anxiety/anxiety-the-stress-that-never-stops/
  • Come aiutare e affrontare i disturbi d'ansia - https://www.betterhelp.com/advice/anxiety/how-to-help-with-and-address-anxiety-disorders/
Se sei in crisi, non esitare a chiamare le hotline di seguito o vuoi saperne di più sulla terapia, vedi sotto:
  • RAINN (Rete nazionale stupro, abuso e incesto) - 1-800-656-4673
  • The National Suicide Prevention Lifeline - 1-800-273-8255
  • Hotline nazionale per la violenza domestica - 1-800-799-7233
  • NAMI Helpline (National Alliance on Mental Illness) - 1-800-950-6264, per maggiori informazioni: info@nami.org, o visita la loro pagina FB.