Posso amare di nuovo dopo una brutta rottura?

Essere in una relazione può essere un momento molto eccitante. Tuttavia, quando si verifica una rottura, potresti sentirti ferito e confuso. È normale chiedersi se sia possibile amare di nuovo, soprattutto se la rottura è finita male.

Se hai vissuto una brutta rottura, anche se potresti sentirti solo, non sei solo. Inoltre, per quanto difficile possa sembrare in questo momento, esso è possibile amare di nuovo. Prendersi il tempo per guarire da questa esperienza e imparare a esprimere i propri pensieri e sentimenti aiuterà a riprendersi da questa perdita. Mentre tutti reagiscono a una rottura in modo diverso, ci sono alcune 'cose ​​da fare e da non fare' per aiutarti ad andare avanti.



pensiero controfattuale



Fonte: unsplash.com

Dolore dopo una rottura

Il dolore è una normale risposta alla perdita. La maggior parte delle persone associa il dolore alla morte di un amico o di una persona cara. Tuttavia, qualsiasi cambiamento nelle circostanze o nelle relazioni può innescare una risposta al dolore. È normale provare tristezza e fare domande, soprattutto dopo una brutta rottura. Ci sono diverse fasi del dolore e sapere cosa aspettarsi e perché ti senti in un certo modo in un momento specifico fa tutto parte del processo di guarigione.



Le fasi del dolore possono verificarsi in ordine per alcune persone. Altri possono andare avanti e indietro tra le fasi finché non sentono di essersi ripresi dall'evento. Durante questo periodo di transizione, potresti sentirti frustrato, ma va bene non essere 'okay'. Le fasi del dolore sono le seguenti:

  • Rifiuto - Questo è un periodo in cui potresti sentirti sotto shock e dire a te stesso: 'Non può succedere'.
  • Rabbia- Non è raro sentirsi arrabbiati o turbati dopo la fine di una relazione. Durante questo periodo, molte persone si scagliano contro il loro ex.
  • Contrattazione- Spesso, soprattutto se una relazione è durata a lungo, le persone possono sentire il bisogno di 'fare un patto' con il loro ex. Ad esempio, 'Se mi dai un'altra possibilità, farò tutto ciò di cui ho bisogno per far funzionare le cose'.
  • Accettazione- Arriva il punto nel processo del dolore in cui inizia la consapevolezza che le cose non cambieranno. Questo è il momento in cui impari ad accettare ciò che è successo (anche se è ancora doloroso) e ad andare avanti.
  • Depressione- Sebbene non tutte le persone sperimentino una depressione estrema, di solito c'è una qualche forma di tristezza che deriva dal sapere che la situazione non cambierà. Durante questo periodo, se i sentimenti di dolore diventano opprimenti, potrebbe essere utile parlare con qualcuno professionalmente.

Fonte: unsplash.com



Cose da evitare dopo una rottura

Dopo una rottura, può essere facile sentirsi in colpa o chiedersi come le cose avrebbero potuto essere diverse. Durante questo periodo, ci sono alcune cose da evitare.

flatlining emotivo
  1. NON cercare una nuova relazione troppo presto: Per quanto il pensiero di essere solo possa farti rabbrividire, cercare una nuova relazione prima di esserti ripreso dalla rottura può essere una cosa negativa. Concediti il ​​tempo per piangere la perdita della tua relazione. Dai alla tua mente e alle tue emozioni la possibilità di guarire. Ritrova te stesso. Quando ti sei completamente ripreso dalla rottura, puoi iniziare lentamente a pensare a una nuova relazione. Questo è importante perché iniziare una nuova relazione prima della fine di una rottura significa che probabilmente stai portando il bagaglio emotivo di essere ferito con te. Non è giusto per te o per il tuo nuovo 'qualcuno'.
  2. Non evitare amici / familiari che ti amano: Dopo una rottura, ritirarsi dagli altri può sembrare l'unico modo per evitare di essere feriti di nuovo. Mentre il tempo personale per elaborare i tuoi pensieri va bene, evitare completamente le persone può avere effetti negativi. Potresti non voler socializzare con grandi cerchie di persone, ma passare del tempo con amici o familiari che ti sono vicini può aiutare i tuoi sentimenti di solitudine.
  3. Evita di ricordare la tua relazione. Potrebbe non essere necessario sbarazzarsi di tutto ciò che è un promemoria del tuo ex. Tuttavia, le cose che possono causare una reazione dolorosa dovrebbero essere messe via. Ad esempio, foto, messaggi di testo o messaggi sui social media e qualsiasi regalo o bigiotteria potrebbero farti sentire sopraffatto. Anche se non ti senti pronto a sbarazzarti del tutto di questi oggetti, mettili in un posto che sia fuori dalla vista finché non sei pronto a gestire i promemoria.
  4. Cerca di non incolparti o di rivivere i tuoi errori: Non importa il motivo della rottura, molte persone trovano facile incolpare se stesse. Anche se sei stato colpevole della rottura, non puoi tornare indietro e cambiare le circostanze che si sono già verificate. Se trovi che il senso di colpa sia opprimente, ci sono opzioni per Aiuto. (Ne discuteremo più avanti in questo articolo.)
  5. Non restare in contatto con il tuo ex. Per quanto allettante possa essere se la tua relazione è finita, è meglio interrompere i contatti con il tuo ex. Se hai figli con il tuo ex, potrebbe essere necessario un po 'di comunicazione. Tuttavia, mantienilo minimo e non prolungare il tempo di comunicazione. Questo può sembrare particolarmente difficile se hai sentimenti irrisolti. Tuttavia, per il tuo benessere mentale generale, sarà utile limitare il contatto.
  6. Non trascurare la tua salute. Dopo una brutta rottura, non è insolito provare tristezza o depressione. Quando si verificano questi sentimenti, potresti pensare che la tua salute personale non sia una priorità. Tuttavia, durante questi periodi, la cura di te stesso dovrebbe essere una delle cose principali che fai. Assicurati di riposarti molto. Segui una dieta equilibrata. Troppi carboidrati e cibi dolci (cibi di conforto) potrebbero indurre a sentirsi pigri e aumentare i sentimenti di depressione. Fai esercizio almeno un paio di volte a settimana. L'esercizio rilascia endorfine, che danno un senso di euforia. Questo può contrastare alcuni dei sentimenti di tristezza che sono comuni dopo una rottura.

Fonte: unsplash.com



Imparare ad affrontare una rottura

Ci sono diverse risorse per aiutare a superare il trauma di una rottura. Sia che tu scelga di impegnarti a parlare con amici o persone care, utilizzare app per le relazioni o avviare Consulenza per aiutarti ad affrontare i tuoi sentimenti, tienilo presente è speranza!

Ecco alcune idee su come iniziare a superare il trauma di una rottura.

  1. Parla con gli amici: Tutti hanno bisogno di qualcuno con cui parlare. Il periodo dopo una rottura può sembrare molto solo. Anche quando non ne hai voglia, sforzati di parlare con gli amici. Puoi impostare linee guida per te stesso (e per i tuoi amici) su ciò che è presente nell'elenco 'Non menzionarlo'. Ad esempio, chiarisci ai tuoi amici che parlare del tuo ex o qualsiasi cosa abbia a che fare con la relazione è vietato. Questo ti permetterà di parlare di cose che sono positive e ti aiuterà a reindirizzare eventuali pensieri o sentimenti negativi.
  2. Fare piani: Tenersi occupati è uno dei modi migliori per indirizzare i propri pensieri verso qualcosa di produttivo. Stabilisci obiettivi a breve e lungo termine per le cose che vuoi realizzare per te. Questi obiettivi possono includere qualsiasi cosa, dalla pianificazione di una serata fuori con gli amici, una fuga nel fine settimana, la fine di un libro o persino l'inizio della scuola.
  3. Prenditi del tempo per te stesso: Trascorrere del tempo con amici / persone care è importante. Tuttavia, è altrettanto vitale che ti prenda del tempo per te stesso. Una rottura può essere emotivamente faticosa. Mentre parlare con gli altri e tenersi occupati fa bene, hai anche bisogno di tempo per pensare ed elaborare i tuoi sentimenti. Ciò non significa che devi soffermarti sui pensieri che ti rendono triste, ma affrontare i tuoi sentimenti ti aiuterà a guarire. Questo è fondamentale per il tuo benessere emotivo perché i sentimenti irrisolti possono trasferirsi in altre parti della tua vita, a volte prima che te ne renda conto.

Fonte: unsplash.com

sei il mio migliore amico e abbiamo alcune cose da fare sui testi

Modi per aiutare ad affrontare i tuoi sentimenti

Come affermato in precedenza, è importante riconoscere i tuoi sentimenti riguardo alla rottura e dedicare tempo all'elaborazione di ciò che è accaduto. Affrontare i tuoi pensieri e sentimenti ti sarà utile quando inizi ad andare avanti con la tua vita. Alcune idee su come gestire i tuoi sentimenti includono:



tatuaggio di consapevolezza
  1. Scrivere sul diario: Non devi essere uno scrittore appassionato per tenere un diario. Questo è un modo semplice per far uscire tutti i tuoi pensieri e sentimenti, senza sentirti sotto pressione. Alcune persone scelgono di scrivere quotidianamente su un diario, altre di tanto in tanto. La cosa buona del diario è che puoi dire quello che vuoi e non devi preoccuparti dei pensieri e dei sentimenti di un'altra persona. Puoi scrivere di quanto sei arrabbiato o triste o di quanto potresti sentirti insicuro. Tutto ciò che hai in mente, puoi metterlo su carta. Quando hai scritto i tuoi pensieri e sentimenti, puoi scegliere di tenere il tuo diario in modo che in seguito tu possa tornare indietro e vedere come le cose nella tua vita sono migliorate. Alcune persone decidono addirittura di bruciare il diario come un modo per liberare tutte le emozioni negative associate alla rottura. Non esiste un modo giusto o sbagliato per registrare. Questo è il tuo storia.
  2. Considera l'idea di utilizzare app per il benessere emotivo: Viviamo in un mondo pieno di tecnologia. Una tendenza in crescita è l'uso delle app. Esistono app che aiutano a tenere traccia della perdita di peso, diari alimentari ed esercizio fisico. Le app per il benessere emotivo stanno diventando sempre più popolari. Queste app sono progettate per dare alle persone un'idea di come elaborare i pensieri, reindirizzare i pensieri negativi e diventare consapevoli dei modelli di pensiero. Alcune delle app per la salute emotiva più popolari, secondo Medical News Today, includono:
  • Spazio di testa: Questa app è progettata per fornire agli utenti gli strumenti necessari per ottenere una vita più sana e più felice. L'app segnala che la meditazione riduce lo stress quotidiano e migliora la concentrazione e l'attenzione. (Gratuito per utenti Android e iPhone)
  • Moodpath: L'obiettivo di questa app è supportare le persone nei momenti difficili. L'app pone domande quotidiane per valutare il tuo benessere e per individuare i sintomi della depressione. L'obiettivo delle domande di screening è aiutare a migliorare la consapevolezza individuale su pensieri, emozioni e sentimenti. Offre video ed esercizi psicologici per aiutare le persone a comprendere il loro umore e rafforzare la salute mentale. (Gratuito per utenti Android e iPhone)
  • SuperBetter: SuperBetter è un gioco di benessere emotivo incentrato sull'aumento della capacità di rimanere ottimisti e motivati ​​di fronte alle sfide della vita. Gli obiettivi delineati da questa app includono imparare ad adottare nuove abitudini, rafforzare le relazioni e realizzare sogni. (Gratuito per utenti Android e iPhone)
  • 7 tazze: Questa app gratuita fornisce terapia online e supporto emotivo per ansia e depressione. Se provi tristezza o stress, 7 Cups potrebbe offrirti il ​​supporto di cui hai bisogno!
  1. Parla con un consigliere: Non importa quanto tu sia forte, ci possono essere momenti in cui hai bisogno di parlare con qualcuno che è obiettivo, qualcuno che può aiutarti a cogliere la realtà delle cose che sono accadute e aiutarti a recuperare. Ci sono diverse opzioni per la consulenza. Puoi scegliere di cercare i servizi di un consulente locale e visitare con lui / lei in un ambiente formale, come il loro ufficio. Molte città hanno centri benessere che offrono servizi di consulenza gratuiti oa prezzo ridotto. Se pensi che parlare con un consulente possa avvantaggiarti, ma non ti senti a tuo agio con le sessioni di persona, c'è ancora un modo per ottenere aiuto!

Se ritieni di trarre beneficio dalla consulenza ma non sei sicuro di incontrare qualcuno di persona, ci sono altre opzioni. Ad esempio, la consulenza in linea è una tendenza in crescita. Con la consulenza in linea, come quella offerta da BetterHelp, puoi metterti in contatto con consulenti specializzati in una varietà di problemi di salute mentale e benessere, incluso affrontare il trauma di una brutta rottura. Il nostro obiettivo in BetterHelp è fornire una consulenza professionale comoda e conveniente. Di seguito troverai le recensioni dei consulenti BetterHelp, di persone che hanno problemi simili.

Recensioni del consulente

'Rachael mi ha aiutato a superare il dolore di una rottura davvero dura, ascoltando le mie preoccupazioni e cercando di rispondere alle mie domande. Mi ha letteralmente salvato la vita.

'Sabrina mi sta aiutando così tanto durante la mia rottura, e sono così entusiasta che lei mi aiuti nel mio viaggio di amor proprio e scoperta. Grazie per avermi aiutato a districare i miei problemi interiori e per avermi guidato fino alla fine di ogni stringa! '

Conclusione

Una brutta rottura può essere un'esperienza impegnativa. Le emozioni che derivano dall'essere feriti o dal sentirsi soli possono avere un effetto negativo su un individuo se non vengono affrontate in modo sano. Imparare a parlare dei tuoi pensieri e sentimenti in modo da poter andare avanti è essenziale. Sia che passi del tempo con amici, persone care o un consulente, parlando dei tuoi sentimenti e apprendimento di meccanismi di coping efficaci può avere un impatto significativo sulle tue relazioni future.