The Psychopath Test - Per appuntamenti e altro

The Psychopath Test è stato scritto dall'autore Jon Ronson nel 2011. In tutta la letteratura, Ronson copre le complessità della psicopatia, dei media e degli studi sulla salute mentale. Oltre a intervistare psicopatici clinici, psicologi e psichiatri, Ronson ha anche divulgato i confini percepiti tra sanità mentale, eccentricismo e follia. Alla fine, ha sollevato domande sul fatto che gli psicopatici diagnosticati siano vittime del loro disturbo e se meritino o meno simpatia. Molti critici ritenevano che molte delle scoperte e delle affermazioni di Ronson fossero sensazionalizzate e inutili sia per gli psicopatici che per le persone che soffrono per mano di psicopatici. È importante notare che Ronson non è uno psicologo o uno scienziato.

Comprendere la psicopatia







Fonte: rawpixel.com

La psicopatia è un argomento intrinsecamente stratificato. Psychology Today definisce la psicopatia come un disturbo che si manifesta come esistente in ultima analisi senza coscienza o empatia. Secondo studi clinici, l'anatomia del cervello, la genetica e il proprio ambiente possono riprodursi o contribuire alla psicopatia. Gli esperti ritengono inoltre che un'infanzia disordinata o altrimenti instabile siano fattori sfortunati che spesso portano allo sviluppo della psicopatia.



Machiavellismo



Nella maggior parte dei casi, gli individui che soffrono di psicopatia mostrano tre segni rivelatori: machiavellismo, mancanza di empatia e narcisismo. Il machiavellismo è spesso pensato come la manipolazione spietata degli altri. A volte gli psicopatici si impegnano nel machiavellismo per ottenere qualcosa che vogliono; altre volte è fatto semplicemente per lo sport. Spesso, i machiavellici sono completamente interessati ai loro interessi e faranno tutto il necessario per soddisfarli anche se questo porta al pericolo o alla morte degli altri. Gli individui che mostrano tratti o comportamenti machiavellici sono di solito anche molto abili nel fingere sincerità.

significato del sogno di scarafaggio

Mancanza di empatia



Dopo il machiavellismo arriva una mancanza di empatia. Gli psicopatici sono famigerati per la loro completa indifferenza verso gli altri. L'empatia è definita come la capacità di comprendere e condividere i sentimenti degli altri. Tuttavia, gli psicopatici sono, per definizione, incapaci di provare empatia per gli altri. A causa della loro mancanza di empatia, uno psicopatico clinico non proverà emozioni come pietà, compassione, senso di colpa, rimorso o simpatia. È interessante notare che, insieme alla mancanza di empatia degli psicopatici, arriva la loro incapacità di controllare i loro impulsi. Questa mancanza di autocontrollo si manifesta spesso sotto forma di comportamento violento, ostilità e condotta rischiosa.

Narcisismo

Gli psicopatici non sono solo machiavellici e privi di empatia, ma anche incredibilmente egoisti e vanitosi, spesso si proclamano migliori e superiori agli altri. Tuttavia, nonostante le apparenze esteriori, i narcisisti non sono veramente fiduciosi e sicuri di sé come si presentano. È un dato di fatto, i narcisisti di solito hanno livelli molto bassi di autostima nel profondo. Questa bassa autostima nascosta è ciò che li spinge a cercare complimenti e oggetti di scena dagli altri. Anche psicopatici e narcisisti hanno difficoltà a gestire le critiche e spesso si arrabbiano e si mettono sulla difensiva quando non vengono ammirati, lodati o lodati da altre persone.





Fonte: pxhere.com



Gli individui che soffrono di narcisismo spesso lottano per mantenere relazioni o andare d'accordo con altre persone. Pertanto, di solito preferiscono occupare posizioni autorevoli dove sono 'al di sopra' degli altri piuttosto che lavorareconaltri. Questo non significa affermare che ogni persona che desidera una posizione di autorità sia un narcisista. Tuttavia, è più probabile che i narcisisti desiderino posizioni di autorità. Infine, i narcisisti sono noti per avere difficoltà con la responsabilità o assumersi la responsabilità delle loro azioni. Incolpano un capro espiatorio; il problema in questione è sempre colpa di qualcun altro.



Psicopatia e appuntamenti



La sfortuna di entrare in una relazione romantica con un individuo psicopatico può avere molti effetti collaterali negativi. In genere, la psicopatia non alza la sua brutta testa finché la relazione non è andata avanti per un bel po 'di tempo. In superficie, gli psicopatici possono sembrare molto affascinanti e attenti. Inoltre, queste persone sono brave a fingere interesse e prendersi cura degli altri. Gli psicopatici entrano in relazioni per il loro guadagno e non perché sentono una connessione reale o genuina con l'altra persona, quindi il machiavellismo e la mancanza di empatia sono due tratti distintivi di uno psicopatico.

Nonostante la devastazione che spesso segue quando si esce con uno psicopatico, ci sono alcuni segnali di pericolo che inevitabilmente si presenteranno quando saranno intrappolati in legami romantici con uno psicopatico. Tra la pletora di bandiere rosse, le manifestazioni di superiorità, la mancanza di responsabilità personale e il rafforzamento del proprio partner solo per poi abbatterlo sono tratti irrevocabili della psicopatia. Visto che gli psicopatici sono altamente narcisisti, si sentono obbligati a considerarsi migliori degli altri e, quindi, faranno sentire il loro amante come se fosse `` inferiore a ''.



Fonte: rawpixel.com

Rifiutare di assumersi la responsabilità dei propri errori è ancora un altro segno di psicopatia. Gli psicopatici sono noti per trasferire la colpa sugli altri. Nella loro mente, non hanno mai colpa; qualcos'altro o qualcun altro meritano sempre la colpa. Al contrario, nelle relazioni sane con due individui mentalmente sani, entrambe le parti possono riconoscere e ammettere le proprie trasgressioni. Tuttavia, gli psicopatici sono assolutamente incapaci di questo e faranno praticamente qualsiasi cosa per sviare e sfuggire alle responsabilità.

La lista potrebbe continuare all'infinito. Se il tuo partner ha una lunga serie di precedenti amanti / partner romantici, si considera sempre nel giusto e cerca di avere tutto il potere nella relazione, potresti avere a che fare con uno psicopatico. I partner psicopatici hanno maggiori probabilità di interpretare la vittima, hanno una morale controversa e si impegnano spesso in bugie e inganni. Infine, gli psicopatici troveranno sempre da ridire sui loro partner, qualunque cosa accada. Questo è spesso uno strumento di manipolazione utilizzato per mantenere il controllo della relazione.

Rimanere coinvolti con una persona che soffre di psicopatia non è né saggio né consigliabile. Se ritieni che il tuo partner romantico possa essere uno psicopatico, è fortemente raccomandato lasciare la relazione il più furtivamente possibile.

Un'ultima parola

Alla fine, The Psychopath Test di Jon Ronson esorta contro le diagnosi rapide del disturbo. Inoltre, il libro solleva domande sul modo in cui la società tratta e considera la psicopatia e gli psicopatici. Ronson sembra anche supportare l'idea di conoscere veramente qualcuno che può o non può essere uno psicopatico, prima di diagnosticare loro una malattia clinica.

In seguito alla pubblicazione di The Psychopath Test, lo scienziato Robert D. Hare ha criticato il lavoro di Ronson e ha affermato che quest'ultimo ha 'banalizzato' il lavoro professionale relativo alla psicopatia, ritenendo così The Psychopath Test 'inutile'. Nel febbraio 2015, Imagine Entertainment e Universal Pictures hanno deciso di realizzare una versione cinematografica di The Psychopath Test.

Fonte: pexels.com

Per quanto possa essere scomodo un argomento come la psicopatia, la buona notizia è che gli psicopatici ammontano solo all'1% della popolazione generale, come documentato da Life Science. Queste persone sono spesso molto abili nel fingere certe emozioni. I segni rivelatori si riveleranno sempre prima o poi. Sapere