Cose da fare quando ci si sente tristi


Fonte: pexels.com

Probabilmente non c'è una persona su questo pianeta che non abbia sperimentato una qualche forma di tristezza almeno una volta nella vita. Che sia a causa di una recente delusione, tempo piovoso o per nessun motivo reale, tutti sono stati inevitabilmente di cattivo umore prima o poi. Fortunatamente, per la maggior parte di noi, questo è qualcosa che presto passa. Tuttavia, per altri, questi sentimenti possono persistere per giorni, settimane, mesi e persino anni. Diamo un'occhiata ad alcune cose che puoi fare per inviare quelle nuvole scure sulla loro strada in modo che tu possa sentirti più in pace quando stai lottando con sentimenti di tristezza.



Trattati con gentilezza



Prima di tutto, è davvero importante che tu sia gentile con te stesso e non giudichi le tue emozioni. È davvero facile sentirsi frustrati e chiedersi cosa c'è che non va in te quando non riesci a liberarti di questi sentimenti tristi. Impegnarsi in un dialogo interiore negativo continuerà semplicemente a consentire a questi sentimenti negativi di accumularsi e diventare controproducenti per il tuo obiettivo di essere in uno spazio di testa più positivo. Proprio come non condanneresti un amico per aver lottato e gli dicessi di 'superarlo', dovresti trattarti con lo stesso livello di rispetto e comprensione che questo non è qualcosa che hai chiesto e che puoi migliorare.

Attività fisica e sonno



Sembra semplice perché lo è. A meno che non ci siano temporali e tornado, fare una vivace passeggiata di 10 minuti fino al parco e ritorno è un modo molto efficace per mitigare la tristezza. Ti dà l'opportunità di lasciare fisicamente un luogo che potrebbe causare angoscia oltre a permetterti mentalmente di staccarti brevemente dai tuoi pensieri negativi. Sappiamo anche che le endorfine rilasciate durante l'esercizio fisico possono avere un grande impatto sulla salute mentale in meglio. Se riesci a prendere l'abitudine di impegnarti in qualche forma di esercizio regolarmente, probabilmente inizierai a sentirti più leggero e più felice nel tempo. Anche se non hai il tempo di andare in palestra o di frequentare una lezione di yoga, molte persone fanno dell'esercizio leggero parte della loro routine quotidiana facendo qualcosa come camminare fino all'ufficio postale invece di guidare o utilizzare 10 minuti della pausa pranzo camminare intorno all'isolato.

Dormire è anche un modo meraviglioso per ricaricarsi. Il sonno è uno degli indicatori più importanti di una buona salute mentale. Se riesci ad entrare in una sana routine notturna che include almeno 7-8 ore di sonno, probabilmente ti sentirai più energizzato e in grado di affrontare qualsiasi difficoltà ti si presenti. Dovresti anche monitorare quanto dormi durante il giorno a causa della tua tristezza in quanto ciò può rendere difficile per te il riposo di cui hai bisogno durante la notte.


Fonte: pexels.com



Concediti una pausa

Anche se questo non è sempre possibile, dovresti provare a concederti un momento per resettare e raccogliere i tuoi pensieri. Aiuta a prendere un momento lontano dalle distrazioni dei tuoi pensieri negativi e pensare a cosa devi essere grato, cosa puoi fare praticamente nei prossimi minuti sulle sfide che devi affrontare e valutare se stai guardando nella sua interezza della situazione invece di cedere ai tuoi pensieri automatici che ti convincono che tutto è tetro. Se ti trovi in ​​una situazione in cui non puoi impiegare più di pochi minuti per raccogliere i tuoi pensieri, fai alcuni respiri profondi, pensa a cosa sta andando bene nella tua vita e torna a quello che stavi facendo con una nuova prospettiva. Quando stai lottando con la tristezza, i sentimenti possono essere così travolgenti che non possiamo accedere facilmente alla parte della nostra mente che riconosce che tutto non è tetro. Non importa quanto sia difficile la tua situazione, se guardiamo abbastanza bene, c'è sempre qualcosa per cui essere felici o grati.


Fonte: pexels.com



Quando non hai tempo, dovresti prendere in considerazione un diario della gratitudine o fare elenchi di cose per cui sei grato, piani che puoi guardare avanti o pensare a persone che ti ispirano e annotare le qualità che possiedono che vorresti assumere. Anche la meditazione è utile in quanto ti costringe a uscire dalla testa e concentrarti sul respiro, sul corpo o su altri pensieri che non sono legati alla tristezza che stai vivendo. Dichiara un'intenzione per la giornata e fai del tuo meglio per vivere secondo tale intenzione. Puoi anche scrivere affermazioni positive che reciti a te stesso ogni mattina. Anche se all'inizio non ritieni che questi messaggi siano veri, nel tempo potresti iniziare ad assorbire l'importanza di queste parole e agire di conseguenza


Fonte: buckner.org

Impara a sapere cosa ti serve

Non tutti rispondono alla tristezza allo stesso modo. Alcune persone vogliono isolarsi mentre altre sentono di aver bisogno di circondarsi di quante più persone possibile per sentirsi meglio. Non esiste una risposta giusta o sbagliata in termini di quale sia la più efficace, ma vuoi ricordare che a volte spendere troppo con gli altri non ci consente di elaborare e quindi, affrontare ciò che sta realmente accadendo isolando anche non dà noi l'opportunità di nutrirci dell'energia positiva di altre persone. Aiuta a fare un inventario delle nostre vite e sbarazzarci di persone, luoghi e cose tossiche anche se può essere estremamente difficile. Se qualcosa non funziona, dovremmo lavorare per identificare ciò che non ci sta più servendo bene e apportare modifiche.

Non aver paura di cambiare le cose o di fare ciò che sai ti ha fatto sentire bene in passato. Riorganizza una stanza della tua casa o acquista una nuova decorazione che ti renda felice. Ascolta musica edificante che ti fa venire voglia di ballare. Chiama un amico per chattare. Volontario. Prenditi il ​​tempo per esplorare le diverse strade a tua disposizione che possono portare felicità.



Sii consapevole del cibo che consumi

Qualcosa di semplice come consumare cibo sano può aiutare a migliorare il tuo umore. Qualcosa come un basso livello di zucchero nel sangue può avere un effetto preciso sul tuo stato d'animo. Un semplice spuntino potrebbe essere tutto ciò che serve per farti sentire meglio. Prima di prendere una ciambella o un gelato, prenditi un momento per pensarci come parte della tua dieta generale. Mangiare qualcosa che non consiste in nulla, ma zucchero e amidi raffinati digeriranno molto rapidamente, aumentando la tua energia per un po 'ma presto lasciandoti di nuovo basso. Considera un'opzione più sana, come il croccante di arachidi o il sedano con burro di arachidi. Dovresti permetterti di consumare cibi che ti piacciono, ma imparare l'impatto che i diversi cibi hanno sul tuo corpo può fare un'enorme differenza. Ciò che consumiamo è direttamente correlato al modo in cui ci sentiamo.

Fonte: protradeunited.com.au

Cosa fare quando ci si sente sempre tristi

Se i sentimenti di disperazione, disperazione e stanchezza non sono il risultato di una brutta giornata, ma piuttosto una caratteristica più o meno costante della tua vita, potresti soffrire di depressione. In questo caso, sebbene le attività di cui sopra ti aiuteranno sicuramente a sentirti meglio, dovresti considerare di cercare anche un aiuto professionale. Mentre parli con amici e familiari, un professionista sarà in grado di sviluppare un piano di trattamento che si adatta alle tue esigenze specifiche come individuo e ai tuoi sintomi. La depressione clinica è certamente una cosa reale e, proprio come qualsiasi malattia, può essere gestita con l'aiuto di un professionista. Contattare un consulente autorizzato è spesso il primo passo per risolvere un problema del genere.